Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E ci siamo ritrovati...
DI NOTTE...
Deriva d'orgoglio...
Sapore...
Un giorno per sempre...
Passione luminosa...
Bisogna fare di tutt...
Mio......
Se...
LUCE CHE MI TOCCA...
Sera...
A Firenze...
Al pianoforte...
Sbrigati ad amare...
Foglia d'autunno...
PRIMAVERA D'AUTUNNO...
Time out...
CANTO D'AMORE...
Questa fu missione d...
C'era una volta la m...
Leggiadre emozioni...
RIME ALLO SPECCHIO...
Adele...
come nasce un fiore...
OTTOBRE INVERNALE ??...
UN DOLORE...
SFUMATURE DI MARY...
Proprio come te...
Il nichilista...
Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Viale d'alberi e foglie

Infinito viale,
vestito d'alberi
e foglie.
Foglie da calpestare!
E chiare stelle,
con gli alberi
ormai spogli,
da osservare.
E correre, saltare
e sobbalzare.
E tra file d'alberi,
come foglie, cadere.
E via, via, via...
una ad una, le foglie,
come vite...
dimenticate, calpestate
e dall'asfalto inghiottite.
E si sveste ora...
si sveste il viale,
mentre cupo avanza
un cielo,
spento di stelle.
E d'alberi e di foglie
nulla rimane, al crepitìo
del sole mattutino.
Solo lo scrocchiar,
lungo il viale...
di veloci passi!


Share |


Poesia scritta il 03/01/2017 - 18:43
Da Loris Marcato
Letta n.263 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Un fiume di sensazioni, impetuoso, per passaggi e cascate fragorose, e giù giù fino a un lago malinconico... all'imbrunire. Che bella

Francesco Gentile 05/01/2017 - 11:49

--------------------------------------

Molto bella, Loris.

Mimmi Due 04/01/2017 - 14:18

--------------------------------------

Bellissima poesia.

Giulia Bellucci 04/01/2017 - 12:46

--------------------------------------

splendida e nostalgica poesia.
Magica come tutte le tue

Mary L 03/01/2017 - 22:33

--------------------------------------

Uno splendido malinconico dipinto a parole...***** A.B.

ANNA BAGLIONI 03/01/2017 - 22:15

--------------------------------------

Sembra il percorso della vita...molto bella.

Teresa Peluso 03/01/2017 - 22:14

--------------------------------------

IL TUO POETAR E' UN NITIDO FOTOGRAFAR.
IL MIO ENCOMIO E LA MIA SERENA SERATA, LORIS.
*****

Rocco Michele LETTINI 03/01/2017 - 22:01

--------------------------------------

Eppure quel rumore della foglia che cade e un suono soave...senza il calpestio dei passi, l'incidere della vita ci attraversa...senza rumore, senza clamore, perciò al sole del mattino regala la tua danza Loris e che danza sarà!!!
Bellissima! Ciao un abbraccio di stelle quelle vere

margherita pisano 03/01/2017 - 21:45

--------------------------------------

Io leggo "il tempo che passa"..un po' come quei passi frettolosi
Molto bella

laisa azzurra 03/01/2017 - 21:24

--------------------------------------

la nostalgia ti fa volare come le foglie bella

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 03/01/2017 - 21:15

--------------------------------------

Molto poetici e un po' nostalgici i tuoi versi, 5*, buona serata e buon anno!!

Chiara B. 03/01/2017 - 21:03

--------------------------------------

C'è tanta e tanta poesia in questa splendida.bravo Loris.

antonio girardi 03/01/2017 - 20:18

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?