Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Riflessi dimenticati...
NON HO MAI SEDOTTO L...
Melodia della malinc...
Più sento e più pens...
Niente e così sia...
Oggi...
Un pezzo di me....
LA BARCA DOPO UNA CE...
La libertà di scrive...
Stella Luminosa...
Il primo incontro...
Sarà neve...
Dille ch'è suo...
Scritture del cielo...
Bacio in Metrò...
Ghirlanda di mani...
Sul cuore bianco...
Nuvole...
Isola amara...
IL SAPORE PERDUTO...
L' ECLISSI DI ...
FIGLI...
Il Caso di Gianni Is...
La tua pelle II...
A MIRELLA...
Pioggia...
Un prete anarchico...
Gli occhi di una mad...
Sfida all'ultimo ban...
L'ispirazione...
senza aprire gli occ...
L\'intimità di picco...
La camicia rossa...
Corri tu...
Soliloquio d'inverno...
LA CIOCCOLATA...
Inno ad Afrodite...
Haiku 24...
Le mie mani...
L'indefinito...
AMICIZIA 2...
e tu...
Buon trapasso...
Solitudine...
Nuove fioriture...
Solitari casali....
Il privilegio di gua...
Febbraio...
e lei colse un'ultim...
RISVEGLIO...
D'improvviso...
É...
Lucchetti che nascon...
RIFUGIO E' IL VERSO...
S‘è fatta una certa....
Se si è amati si toc...
La pace dei sensi...
Flussi di coscienza...
Tempo al tempo...
L'amore vince...
È nel mai ©...
Neve...
Non leggo Racconti...
Haiku Emozione...
PROVERBI in RIMA e i...
E il treno arrivò...
nelle giornate di pi...
Solca i mari...
SCENA INVERNALE...
Disilluso...
POETI DELL' AMOR...
Quel rio argentato...
ETA' CHE VA...
Il dispiacere è al...
PICCOLO GRANDE BOSS...
Perdere niente...
Lacrime...
Una strana partita a...
Poesia, essenza linf...
Nel mondo c'è molto ...
La luce nei tuoi occ...
Il Papa nero....
A mia figlia...
Notte...
Eccentrico silenzio...
Domenica di pioggia...
Riflessioni...
Sadness....
Mostro implacabile...
L'armonia delle brac...
La magia delle mani...
IL PARADISO...
Echi lontani...
vortice...
Solo....
Il mio mare...
Leggere è come aprir...
E' vita vera...
Piccole azioni corag...
IL MAESTRO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

caro terrorista

Si lo so è questa vita certe volte è brutta e ci porta alla rovina
quando non sai che le brutte notizie arrivano per prima
quante vite stroncate da un pazzo fanatico
e troppi bambini sopravvissuti senza il loro gioco
gente ferita dalla inutile guerra
donne uccise con la cattiva forza della prepotenza
non so più cosa pensare di questo mondo
più lo visito e più mi accorgo che in fondo
siamo tutti gli stessi come esseri umani
senza etica e senza rispetto per noi umani
ho voglia di andare via da questa terra
trovare una nuova vita senza sentire rumori di guerra
caro terrorista questa poesia la dedico a te
che invece di vivere uccidi cruentemente la tua stessa gente
pensa a quante vite potevi salvare
rifletti sul bene che potevi fare
smetti di uccidere
smetti di farti saltare in aria
Hai rubato momenti sbagliati
a dei bambini errati
non ho più voglia di sentir morire
perché anche tu non meriti di vivere?
il mondo sarebbe pronto ad aiutarti
ed io sarei pronto ad ospitarti
per farti capire che esistono vite
che nemmeno tu dovresti stroncare
non hai diritto non hai pensiero
anche nei bambini esistono gioie
che sei stato capace di rapire
esistono vite infinite di cuori
che decidi di far finire
ascoltami anche solo una semplice volta
che forse qualcosa nel tuo cuore cambia una buona volta
non ucciderti perché anche tu sei utile a questo mondo
pronto a riceverti come fossi un uomo nuovo
pulito da ogni assassinio e da ogni tormento
non pensare di finire ne in paradiso ne all inferno


Share |


Poesia scritta il 06/01/2017 - 12:04
Da Davide Librizzi
Letta n.310 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Un componimento molto condiviso, per la tensione etica e morale, oltre il verseggio di bella espressione poetica..

Francesco Gentile 07/01/2017 - 11:08

--------------------------------------

Una realtà che ci atterisce, ci annienta nel corpo e nello spirito.Un senso di impotenza ci pervade tutti di fronte a tanto orrore...una lirica purtroppo veritiera.Speriamo che un po'di luce possa illuminare anche queste persone se si possono ancora chiamare così.Ciao

Anna Rossi 07/01/2017 - 07:42

--------------------------------------

Una bellissima poesia scritta con la penna del cuore. Speriamo che questa umana poesia la leggano tutti i terroristi di questo mondo.Ma anche se la leggerebbero non ascolterebbero questi deliziosi versi pieni di umanità. Quindi ***** meritato. La sua poesia mi è piaciuta molto. Tanti cari saluti dal sottoscritto.

Alberto Berrone 06/01/2017 - 23:52

--------------------------------------

Un messaggio accorato rivolto a chi non tiene in considerazione ne la sua vita ne quella degli altri e con le sue gesta non contribuisce di certo a creare un mondo meno ingiusto. Condivido ed apprezzo.

Francesco Scolaro 06/01/2017 - 15:07

--------------------------------------

Da brivido!

Teresa Peluso 06/01/2017 - 14:41

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?