Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Lo Zoo

Basta inganni, sono troppi.
Mi hanno visto ritornare,
non è quella casa mia,
lo vuoi capire?
Vive in Africa mia madre,
lei sta là, insieme a mio padre.
Ed io qui, nel freddo inverno,
a tremare di dolore.
Non è questo il posto mio,
in questa gabbia in cui,
io non son più io.
E ti chiedi come mai,
non ti sorrido, poi.
Allo Zoo non mi ritrovo,
senza un vero Amico, io!
Mentre il tempo vola via,
sognerò ancora la terra mia.
Non è questo il posto in cui,
sono nati i giorni miei.
Eppure ancora voi insistete,
dicendomi cosa fare o non fare.
Ma forse adesso ho capito,
chi ha bisogno di crepare,
in questa gabbia di rancore.
Allo Zoo, nemici miei,
siete voi che rinchiuderei.
Ci avete presi per la gola,
invitandoci a pensare,
che un giorno la mia dolce madre,
ancora al mio fianco ritroverò.
Ci avete presi con l'inganno,
invitandoci a cambiare.
Ma la mia razza d'animale, lo sapete?
Ama ancora ogni cuore,
mentre voi esseri così strani,
che vi definite esseri umani,
vi uccidete per un soldo.
Vi uccidete per il pizzo.
In questo Zoo,
aperto in inverno,
mi ritrovo io che ho un cuore,
mentre vive all'aperto,
quel fottuto Prete stupratore.
Allo Zoo, mafioso uomo,
ti rinchiudo con la forza.
E tuo padre muoia solo,
e tua madre sia ingannata.
Allo Zoo già vi trovate,
senza che nemmeno lo sappiate.
E sarà anche peggio in futuro,
così soli soffrirete,
perché voi distanti e ancora senza mete.


Share |


Poesia scritta il 06/01/2017 - 22:15
Da Alessio Dal Ferro
Letta n.155 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


L'uomo tra tutte le cose peggiori che ha fatto è stato quello di fare lo ZOO.
Viva gli animali LIBERI di essere!

margherita pisano 07/01/2017 - 18:11

--------------------------------------

vero gli animali detti selvatici devono esser liberi 5*

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 07/01/2017 - 11:54

--------------------------------------

BRAVOooo! Viva gli animali forever

valentina cappiello 07/01/2017 - 11:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?