Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

IL TEMPO DELLE CONC...
Stelle si accendono ...
NUTRIMI...
NEL PIÙ ROSEO DEI MO...
Orizzonte...
L’EREDITA’ SPARTITA ...
Tutto era sogno...
L'arte del sorriso...
alzando gli occhi...
Tutto...
Peccato di gola...
La notte...
Viaggio dentro me st...
Tutto scorre......
Io fuggo...
STUPORE...
INGANNEVOLI APPARENZ...
E' estate e sono vec...
Malattia...
Salve, sono Lupo...
Non è da uomini......
Il cielo in una ...
Il nobile Alejandro ...
L'amico del tramonto...
CON TE PER NOI...
QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

sguardi e silenzi

Ci circondiamo spesso di
sguardi, sorrisi, silenzi…
Sguardi sfuggenti,
sorrisi a volte di circostanza
silenzi che nessuno capirebbe
e che non riesci a dar voce…
Se solo ci soffermassimo a
guardare attentamente quello
sguardo,
a capire cosa si nasconde
dietro a quel sorriso
e se sapessimo ascoltare di più
quei lunghi silenzi
tutto cambierebbe…
Ma tutto ciò non accade
mai…
Siamo sempre troppo presi
Dalla nostra quotidianità
Da noi stessi,
dai nostri problemi
che soffermarci,
capire,
ascoltare,
guardare davvero,
è così impegnativo
e ci è più facile far finta di nulla,
continuare con la nostra
quotidianeità
facendo finta che il mondo
non esiste…


Share |


Poesia scritta il 11/01/2017 - 12:26
Da Teresa Rillo
Letta n.427 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Il mondo è pieno di rumore, frastuono, chiacchiere inutili, ma molte volte invece siamo immersi in silenzi ed incomprensioni, solitudini ed emarginazioni. Nessuno ha tempo e voglia di ascoltare l'altro e nella chiusa lo hai espresso molto chiaro!

Patrizia Bortolini 13/01/2017 - 11:25

--------------------------------------

Grazie a tutti per le vostre osservazioni e i vostri pensieri

Teresa Rillo 13/01/2017 - 07:30

--------------------------------------

Giuste osservazioni...

Eugenia Toschi 11/01/2017 - 17:36

--------------------------------------

Corriamo troppo per riuscire a capire oltre gli sguardi e talvolta oltre le parole che ci vengono rivolte, e questa stupida corsa (verso dove, poi?) da semplice distrazione diventa dannosa indifferenza. Il nostro alibi è oramai "non ho tempo" per chiunque e per qualsiasi cosa, il fatto è che ciò ci sta impoverendo notevolmente.
Complimenti per la riflessione.
Ciao, Millina.

Millina Spina 11/01/2017 - 17:04

--------------------------------------

Un decanto che dalle tue chiare osservazioni ci lascia riflettere su quanto appare comprensibile e non.
Diligentemente firmato.
Lieto meriggio.
*****

Rocco Michele LETTINI 11/01/2017 - 15:19

--------------------------------------

caro giancarlo ormai il mondo è sempre più preso da cose materiali e sono davvero in pochi quelli che guardano il mondo da ogni prospettiva ammirando ogni piccola cosa e ogni sua meravigliosa sfumatura...comunque grazie per il tuo commento

Teresa Rillo 11/01/2017 - 13:53

--------------------------------------

la tua poesia è la ragione di un tempo che corre non ammira le bellezze del mondo che ci circonda 5*


GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 11/01/2017 - 13:41

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?