Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Edoardo e Samuel

da quella botola di ghiaccio
i vostri corpicini
le vostre voci
il vostro cuore
“mamma, papà…dove siete?”
“rimproverateci pure
ma, vi prego, non lasciateci”.....


So, li avete custoditi con il vostro cuore
fino ai confini del cielo
ma ora, la storia inverte la rotta
bruscamente, il cambiamento...


non era previsto…non ora
il vostro amore, le vostre preghiere
saranno ora
l’illusione e la soavità celestiale


di mille abbracci mancati
tanti insegnamenti non detti
troppi compleanni giacenti
di calde carezze perdute...lì,


nel ghiaccio del non ritorno


perché la vita è come l’acqua,
terribile coincidenza,
scorre...fino all'impossibile,
ma non torna indietro...



ps: nella speranza di un miracolo...una preghiera per tutti coloro che ancora risultano dispersi.



Share |


Poesia scritta il 22/01/2017 - 12:44
Da laisa azzurra
Letta n.304 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


poeticamente attuale. Giulio Soro

Giulio Soro 25/01/2017 - 20:10

--------------------------------------

Una vicenda che sconvolge tutta l'Italia. Brava Laisa. Molto bella.

Giulia Bellucci 23/01/2017 - 15:03

--------------------------------------

Non credo proprio che tu abbia offeso qualcuno con questa riflessiva e commovente poesia...si capisce l'intenzione di arrivare solo e semplicemente al cuore di tutti con la tua grande sensibilità! Un bacio

Ilaria Romiti 22/01/2017 - 20:50

--------------------------------------

Signori poeti, nn vorrei aver urtato la sensibilità di qualcuno. Vi assicuro, la mia voleva essere esclusivamente una nota di dolore e di preghiera. Quei due bimbi sono nel cuore di tutto noi, come del resto tutte le vittime di queste tragedie...chissa', forse questa poteva essere evitata...forse...
In ogni caso, lungi da me qualsiasi altra "intezione" che nn fosse quella di una preghiera e di sentita vicinanza. Buona serata

laisa azzurra 22/01/2017 - 20:10

--------------------------------------

Toccante poesia...non ho parole per commentarla...Bravissima Laisa

margherita pisano 22/01/2017 - 19:39

--------------------------------------

Bella ed emozionante

Marianna Santini 22/01/2017 - 18:21

--------------------------------------

Hai trattato un tema dove c'è solo da pregare.comunque bellissima.

antonio girardi 22/01/2017 - 18:21

--------------------------------------

Molto emozionante Laisa. Ciao

Wilobi . 22/01/2017 - 18:16

--------------------------------------

Solo: stupenda e commovente.
Ciao Azzurra.

Loris Marcato 22/01/2017 - 15:34

--------------------------------------

Una bellissima dedica a tutti coloro che sono dispersi. Una poesia scritta col cuore. *****
Ti ringrazio del commento che mi hai mandato alla mia nuova poesia. Ciao

Alberto Berrone 22/01/2017 - 15:32

--------------------------------------

Nel cuore di tutti il rammarico per le vittime di questo strano destino.

Teresa Peluso 22/01/2017 - 15:22

--------------------------------------

UN SENTITO QUANTO ESPLICITO VERSEGGIO CHE SI FA EMOZIONANTE DEDICA.
LIETA DOMENICA LAISA.
*****

Rocco Michele LETTINI 22/01/2017 - 14:36

--------------------------------------

stupenda poesia scritta con il cuore sofferente brava e bella sequela la tua 5*

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 22/01/2017 - 14:16

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?