Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
Cartagine...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...
Corro da lei...
SOGNO O ILLUSIONE?...
L'attore...
La missione...
Arijane....
ROMA, CHE T’HANNO FA...
IL RESPIRO DEL MARE...
L'amore che non vive...
Stai con me...
Anna Sorridi...
HAIKU nr. 18...
Bimbo bello...
...QUESTA BELLA ROVI...
Nessuna notizia da D...
Ridere...
La felicità è un'ill...
Nel nuovo sereno...
IL QUARTO ANNIVERSAR...
Vola... Aquila Reale...
Non siamo niente...
Pensieri d\'estate...
La rosa...
Una notte in aeropor...
Vorrei tu fossi qui...
celate in uno scrign...
NONNO RACCONTAMI...
Tediosa....
Diceva mio Padre ......
La tremenda profezia...
voglia in cerca di l...
Datemi una stella...
Le tue lunghissime c...
ESTATE BRUCIANTE...
L 'isola...
Filastrocca d'amore...
Chi sei?...
Diamante...
Il lamento dei poeti...
Troppe-D 2...
amor sofferto...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Improvvisamente

Improvvisamente le mie lacrime evaporano
lasciando solo un umidore da difendere,
il sole tramonta a ovest, palla rossa di gangli fluorescenti
trovando un buco in cui scomparire.


Il giorno si apre come un sipario mettendo in scena farse e pantomime.
I nostri gesti, le nostre posture sono la cartina di tornasole del nostro nulla;
come animali impagliati stiamo sugli scaffali
aspettando la mano misericordiosa che ci venga a prendere.


Ancora l’acqua scorre nel ruscello sottostante
mentre donne corpulente lavano i panni in fontane di pietra,
colle loro schiene curve e i ventri abnormi
strizzano via dalle proprie mani la stanchezza.


Mentre in strada imbonitori e strilloni vendono le loro cianfrusaglie
e i loro giornali facendo ampi gesti colle mani e urlando a squarciagola,
ora è tempo che la gente rincasi per mangiare.
Sull’uscio il freddo di una casa vuota li aspetta.


Ancora il sole non è tramontato a ovest,
si vedono i suoi contorni infuocati baluginare
come piccoli fuochi fatui.
Attendiamo il buio.


Le mie lacrime evaporano improvvisamente,
lasciando solo un po’ di umido da difendere,
guardo le mie mani e penso a quando eri ancora qua
e ti stringevo a me con queste mani calde.



Share |


Poesia scritta il 25/01/2017 - 14:48
Da Giulio Soro
Letta n.151 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


UN PROFONDO QUANTO MELANCONICO DECANTO.
*****

Rocco Michele LETTINI 26/01/2017 - 03:20

--------------------------------------

Bellissima poesia.brava.

antonio girardi 25/01/2017 - 21:54

--------------------------------------

forse un pò caotica
ci hai messo un pò di tutto
ma la malinconia, le tue lacrime ed il profondo rammarico di non poterla abbracciare con le tue mani calde, sono sublimi

laisa azzurra 25/01/2017 - 19:40

--------------------------------------

una bella poesia che vaga su ricordi molto molto triste ma bellissima 5*

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 25/01/2017 - 16:38

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?