Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Fiammelle Autunnali...
SCOMMESSA CON IL DES...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Rosa di ghiaccio

Nel gelo irrompi
i tuoi petali
intinti nel fuoco
acceso del tramonto...


pennellate di rosso
oltre l'orizzonte
con intensi bagliori...
d'incenso e oro!


Mai fu' vista
rosa più bella
nel cuore
dell'inverno.


Gocce di cristallo
a brillare nel tuo stelo
nel morbido velluto,
celi ogni mistero!


Racchiuso dentro il cuore
uno scrigno d'amore
ti ergi sopra quella vetta
al gelo delicata...


nella candida distesa
infinita e desolata
al chiarore della luna
regali, la tua grazia sconfinata!



Share |


Poesia scritta il 02/02/2017 - 15:46
Da margherita pisano
Letta n.395 volte.
Voto:
su 12 votanti


Commenti


Bellissima poesia scritta sapientemente con versi incantevoli.5*

Paolo Perrone 04/02/2017 - 08:40

--------------------------------------

Bellissima poesia.

Giulia Bellucci 03/02/2017 - 10:11

--------------------------------------

5* Ma ... se ce la fa una fragile rosa ... ce la fanno tutte le umane rose del mondo ... basta l'amore. Molto bella, ciao Margherita

Wilobi . 02/02/2017 - 19:42

--------------------------------------

Due opposti a confronto... La delicatezza della rosa rossa e la rigidità del ghiaccio. Ma a vincere su tutto è l' amore. Delicatissima e bellissima poesia.

Teresa Peluso 02/02/2017 - 19:32

--------------------------------------

quanta delicatezza
quanta eleganza Margy
tocchi le poesie con parole lievi
quasi fossero davvero petali di rosa
e ne vien fuori la bellezza nella sua fragilità
ciao Incanto

laisa azzurra 02/02/2017 - 19:21

--------------------------------------

Come a dire :Sui monti di ghiaccio può nascere un fiore,Bellissima,ciao

andrea sergi 02/02/2017 - 18:11

--------------------------------------

Una rosa rossa simbole dell'amore che si erge nel gelo maestosa onde regalare bellezza e profumo a tutto il mondo che ne ha tanto bisogno. Una bellisima poe dolce e tenera.

Francesco Scolaro 02/02/2017 - 18:07

--------------------------------------

grazia sconfinata nelle parole che ci doni. delicatissima e sensibilissima Margherita

SILVIA OVIS 02/02/2017 - 18:01

--------------------------------------

La delicatezza e la bellezza di una rosa che esplode con orgoglio, anche in mezzo al gelo e riempe di immenso splendore il cuore....proprio come la tua poesia! 5*

Ilaria Romiti 02/02/2017 - 17:31

--------------------------------------

Una rosa eroica la tua...
Un fiore che svetta dal gelo innevato sembra un magico regalo della natura... e lo hai colto!
Eppure anch'io avevo rose fioritissime e colorate fino alla prima metà di dicembre nella mia terrazza quest'anno..... neppure in estate erano così belle e profumate!

Poesia che affascina e lenisce i sensi!


Alessia Torres 02/02/2017 - 17:31

--------------------------------------

La bellezza che rimane intatta nel gelo. La rosa così delicata che resiste all'inverno. E la tua delicatezza che dipinge questa scena così bene...ciao Margherita

Sabry L. 02/02/2017 - 17:09

--------------------------------------

bella poesia con versi stupendi e cosa possiamo aspettarci da una grande artista se non questo 5*

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 02/02/2017 - 16:45

--------------------------------------

Un'interpretazione poetica costrutta con maestria.
Una rosa di ghiaccio che emoziona nel regalar una grazia sconfinata.
Lieto meriggio, Margherita.
*****

Rocco Michele LETTINI 02/02/2017 - 16:16

--------------------------------------

Nelle giornate sempre uguali dell'inverno, un fato inusuale colpisce, coinvolge, appassiona e riscalda il cuore, fino ad osservarlo per godere della rarità che ha cosi intensamente colpito il cuore.
Ma il miracolo non è il fiore ma chi ha saputo scoprirlo animato da sensibilità speciale.
Versi molto belli.

ALFONSO BORDONARO 02/02/2017 - 16:15

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?