Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
Sindrome di Stendhal...
Beatrice...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...
Mia nonna diceva che...
Bluff...
Mentre guardo la Lun...
L'UOMO COL CANNOCCHI...
Possedere le chiavi ...
SIAMO PICCOLE D...
Freddo apparente...
La prima volta...
Un ossimoro è la met...
E tu, vigliacca ment...
Salvarsi...
Foglie aperte...
FAMMI RICORDARE...
Ho visto avide bocch...
RICORDARE E' VIVERE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



RITORNO A NUOVA VITA

RITORNO A NUOVA VITA
Nel tempo delle incertezze mi specchio,
la sera abbandono le membra nel letto,
pensieri escono fuori come dei giganti,
anelito di respiri spezzati sofferenti.


Il buio mi accoglie tra le sue braccia,
silente la luna alla finestra si affaccia,
l’opaco chiarore mi culla come madre,
tutto è silenzio nulla in torno s’ode.


Infine il cullar della luna mi dà riposo,
spingendo i tormentosi pensieri a ritroso,
protetto il mio sonno dagli astri del cielo,
la notte su di me depone il pesante velo.


Il cuore rifiorisce germoglio al mattino,
gonfio d’ amore al canto di un uccellino,
rinfranca il mio spirito del riposo goduto,
il sole alla finestra si affaccia curioso.


Dal ventre del nulla son riemerso, rinato,
abbraccio il primo raggio di sole assetato
con passione e amore vivo il nuovo giorno,
le incertezze, i pensieri non han fatto ritorno.



Share |


Poesia scritta il 15/02/2017 - 13:45
Da GIANCARLO POETA DELL'AMORE
Letta n.286 volte.
Voto:
su 10 votanti


Commenti


Il poeta si lascia trasportare dal silenzio della notte in attesa di Morfeo che puntuale arriva onde lenire i tristi pensieri e per godere poi della rinascita del giorno con il sole che scioglie ogni malessere. Molto ben srcitta, ciao.

Francesco Scolaro 16/02/2017 - 18:13

--------------------------------------

Il nuovo giorno come una nuova nascita. Bella e toccante. Giulio Soro

Giulio Soro 16/02/2017 - 12:12

--------------------------------------

Complimenti Lupo le tue opere sono una più bella dell'altra e leggendole pare di viverle .5*

Paolo Perrone 16/02/2017 - 10:35

--------------------------------------

Bella bella Giancarlo.
Piena di speranza e positività.
Sempre il massimo nelle tue poesie.
Ciao Lupo.

Loris Marcato 15/02/2017 - 22:23

--------------------------------------

Poeta
un riposo rigenerante e poi
un risveglio meraviglioso
senza più pensieri, tutto intorno è serenità
splendida
ciao Poeta, un abbraccio



laisa azzurra 15/02/2017 - 21:21

--------------------------------------

Sentite et esplicite quartine che fotografano la realtà... il nostro vivere... il nostro sognare... le nostre speranze.
Straordinaria sequela.
Lieta serata, Giancarlo.
*****

Rocco Michele LETTINI 15/02/2017 - 18:26

--------------------------------------

bella per un domani migliore

Mary L 15/02/2017 - 17:15

--------------------------------------

La fiducia nel domani...molto bella!
*****

Rosi Rosi 15/02/2017 - 16:38

--------------------------------------

Bella..attraverso la descrizione della natura intorno a te, nasce la tua positività e mentre a sera yi vorichi sgomento, a mattina i raggi del sole salutano un uomoassetato di vita. bella!

Teresa Peluso 15/02/2017 - 16:05

--------------------------------------

Dai cupi pensieri della notte, quando tutto viene a galla più facilmente, alla rinascita in un mattino di grandi speranze...


"Dal ventre del nulla son riemerso, rinato,
abbraccio il primo raggio di sole assetato
con passione e amore vivo il nuovo giorno,
le incertezze, i pensieri non han fatto ritorno."

Bel canto di ritrovata fiducia nel domani... e particolarmente significati i finali versi!


Alessia Torres 15/02/2017 - 15:05

--------------------------------------

Una bella nota di positività.Molto bella. Ciao Lupo

Sabry L. 15/02/2017 - 14:39

--------------------------------------

intensa... in movimento ...è un crescendo di emozioni .... bello bello leggerti.
positiva...ti lascia un dolce sapore in bocca quasi a dimenticare il salato che viviamo.
grazie
*****

Paolo Pedinotti 15/02/2017 - 14:08

--------------------------------------

Molto bella con delle immagini davvero espressive : il chiarore della luna che culla come una madre è il sole al mattino si affaccia curiioso e rinasce il nuovo giorno da vivere con passione e amore.

Giulia Bellucci 15/02/2017 - 14:06

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?