Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

E ci siamo ritrovati...
DI NOTTE...
Deriva d'orgoglio...
Sapore...
Un giorno per sempre...
Passione luminosa...
Bisogna fare di tutt...
Mio......
Se...
LUCE CHE MI TOCCA...
Sera...
A Firenze...
Al pianoforte...
Sbrigati ad amare...
Foglia d'autunno...
PRIMAVERA D'AUTUNNO...
Time out...
CANTO D'AMORE...
Questa fu missione d...
C'era una volta la m...
Leggiadre emozioni...
RIME ALLO SPECCHIO...
Adele...
come nasce un fiore...
OTTOBRE INVERNALE ??...
UN DOLORE...
SFUMATURE DI MARY...
Proprio come te...
Il nichilista...
Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Senza lacrime, ovvero l\'aridità...

Se avessi racchiuso il mio pianto in un'ampolla, ora non avrei gli occhi così asciutti.
Se rompendo un sottile vetro, riuscissi a liberare quelle lacrime che ho versato per capriccio
e quelle che ho finto di piangere!
Mentre inseguivo falsi miti e stravaganti realtà, non m'accorgevo di perdermi le lacrime.
Se potessi riaverle tutte, anche solo per un attimo, non esiterei a
versarmele sul volto, per osservarne i riflessi. Quanto vorrei mostrarle a chi le caccia via e se ne vergogna!
Se solo per un attimo, riuscissi ad ammirare le calde sfumature e i colori delle mie perdute lacrime, probabilmente mi lascerei alle spalle: i miei rimpianti, i miei pentimenti e forse, non starei qui a rimpiangerle...


Share |


Poesia scritta il 17/02/2017 - 12:45
Da Giovanna Balsamo
Letta n.244 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


il recupero della propria parte emotiva , della propria anima , la voglia di autenticità , di vivere appieno il proprio viaggio. il risveglio di un essere umano dalla anestesia forzata dei doveri, del quotidiano, e la voglia di recuperare il tempo perduto a recitare la parte scelta da altri per noi. comprendere non capire. la mente deve servire l'anima e non il contrario. questa è la giusta evoluzione , il reale progresso, la presa di consapevolezza di essere umani.

mario dinnella 23/02/2017 - 16:55

--------------------------------------

Si dice che dei rimpianti bisognerebbe disfarsene, e chissà che non sia "navigando tra le perdute lacrime" la via migliore.. Che bella espressione. Molto piaciuta

Francesco Gentile 17/02/2017 - 19:25

--------------------------------------

piangere è uno sfogo del cuore dell'anima a volte serve dare sfogo e liberarsi da ogni dolore molto bella 5*

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 17/02/2017 - 18:19

--------------------------------------

Piangere fa bene, quando c'è un motivo per farlo...se per capriccio o per finzione, fanno solo perdere le lacrime, versate per un vero sentimento.Bella poesia e belle riflessioni.5*

Teresa Peluso 17/02/2017 - 17:25

--------------------------------------

Si piange di gioia, si piange per dolore. Si piange in maniera intensa o non si piange più.
Quando allora bisogna piangere perchè quelle lacrime siano veramente espressione di un sentimento forte?
Si piange anche quando piange il cuore.
Stupendi versi intensi e condivisi.

ALFONSO BORDONARO 17/02/2017 - 15:36

--------------------------------------

UN LACRIMAR ESPLICITO NEL SUO DOVEROSO SFOGO.
VERSI SPONTANEI.
SERENO FINE SETTIMANA, GIOVANNA,

Rocco Michele LETTINI 17/02/2017 - 14:02

--------------------------------------

Rimpiangere il saper piangere
Divina

laisa azzurra 17/02/2017 - 13:55

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?