Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

IL TEMPO DELLE CONC...
Stelle si accendono ...
NUTRIMI...
Orizzonte...
L’EREDITA’ SPARTITA ...
Tutto era sogno...
L'arte del sorriso...
alzando gli occhi...
Tutto...
Peccato di gola...
La notte...
Viaggio dentro me st...
Tutto scorre......
Io fuggo...
STUPORE...
INGANNEVOLI APPARENZ...
E' estate e sono vec...
Malattia...
Salve, sono Lupo...
Non è da uomini......
Il cielo in una ...
Il nobile Alejandro ...
L'amico del tramonto...
CON TE PER NOI...
QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Mi batte in petto

Ero triste e sentivo questo fluire nel petto,
come il caracollare di una frotta impazzita di cavalli,
sentivo i ricordi, nitidi come se attuali,
sentivo quello che non volevo sentire.


Eppure tu m’hai detto che andava tutto bene,
che avevi trovato il posto che cercavi.
Io guardavo i tuoi occhi cerchiati dal trucco
e ancora sentivo quello che non volevo sentire.


La sera arriva veloce e solinga, con i suoi svolazzi porpora
e troneggia sullo scranno più alto,
laddove può comandare e decidere
il brutto e il bel tempo.


Su di un molo nautico una nave si allontana
e una ragazza smunta muove al vento un fazzoletto multicolore.
La ragazza sente qualcosa nel petto,
ma non era questo che si aspettava.


M’immagino ora d’essere un gabbiano,
un bianco, niveo gabbiano di mare,
che si getta nel cielo come un aerostato,
e apre le sue ali come pagine di un libro.


Sto ancora aspettando di prendere sonno,
dopo questa lunga giornata di mestizia,
ma il ricordo possiede la mia mente,
e tra poco, possiederà anche le mie azioni.



Share |


Poesia scritta il 22/02/2017 - 14:26
Da Giulio Soro
Letta n.336 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Semplicemente bella nella sua malinconia.

antonio girardi 23/02/2017 - 09:29

--------------------------------------

Molto piacevole leggere quest'opera ben verseggiata è piena di emozioni. 5*

Paolo Perrone 23/02/2017 - 08:54

--------------------------------------

Giulio
hai ascoltato quel che nn volevi sentire
pensavi andasse tutto bene, diceva andava tutto bene...mentre batte nel petto
il ricordo diventerà azione...
dimenticherai, eccome se dimenticherai....
bella

laisa azzurra 22/02/2017 - 21:22

--------------------------------------

I ricordi tristi possiedono la mente e fanno vacillare il cuore e il sonno...molto bella e triste!

margherita pisano 22/02/2017 - 19:20

--------------------------------------

Un tumulto dentro mentre la mente va in direzione di ricordi di lei menzogneri che non danno tregua e che nemmeno Morfeo riuscirà in questa travagliata notte a sopire......Bei versi, ciao

Francesco Scolaro 22/02/2017 - 18:26

--------------------------------------

Un battere particolareggiato con bellissimi versi... molto apprezzata!

ANNA BAGLIONI 22/02/2017 - 17:37

--------------------------------------

be una bella poesia letta molto volentieri 5*

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 22/02/2017 - 16:56

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?