Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mio......
Se...
LUCE CHE MI TOCCA...
Sera...
A Firenze...
Al pianoforte...
Sbrigati ad amare...
Foglia d'autunno...
PRIMAVERA D'AUTUNNO...
Time out...
CANTO D'AMORE...
Questa fu missione d...
C'era una volta la m...
Leggiadre emozioni...
RIME ALLO SPECCHIO...
Adele...
come nasce un fiore...
OTTOBRE INVERNALE ??...
UN DOLORE...
SFUMATURE DI MARY...
Proprio come te...
Il nichilista...
Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Mi batte in petto

Ero triste e sentivo questo fluire nel petto,
come il caracollare di una frotta impazzita di cavalli,
sentivo i ricordi, nitidi come se attuali,
sentivo quello che non volevo sentire.


Eppure tu m’hai detto che andava tutto bene,
che avevi trovato il posto che cercavi.
Io guardavo i tuoi occhi cerchiati dal trucco
e ancora sentivo quello che non volevo sentire.


La sera arriva veloce e solinga, con i suoi svolazzi porpora
e troneggia sullo scranno più alto,
laddove può comandare e decidere
il brutto e il bel tempo.


Su di un molo nautico una nave si allontana
e una ragazza smunta muove al vento un fazzoletto multicolore.
La ragazza sente qualcosa nel petto,
ma non era questo che si aspettava.


M’immagino ora d’essere un gabbiano,
un bianco, niveo gabbiano di mare,
che si getta nel cielo come un aerostato,
e apre le sue ali come pagine di un libro.


Sto ancora aspettando di prendere sonno,
dopo questa lunga giornata di mestizia,
ma il ricordo possiede la mia mente,
e tra poco, possiederà anche le mie azioni.



Share |


Poesia scritta il 22/02/2017 - 14:26
Da Giulio Soro
Letta n.231 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Semplicemente bella nella sua malinconia.

antonio girardi 23/02/2017 - 09:29

--------------------------------------

Molto piacevole leggere quest'opera ben verseggiata è piena di emozioni. 5*

Paolo Perrone 23/02/2017 - 08:54

--------------------------------------

Giulio
hai ascoltato quel che nn volevi sentire
pensavi andasse tutto bene, diceva andava tutto bene...mentre batte nel petto
il ricordo diventerà azione...
dimenticherai, eccome se dimenticherai....
bella

laisa azzurra 22/02/2017 - 21:22

--------------------------------------

I ricordi tristi possiedono la mente e fanno vacillare il cuore e il sonno...molto bella e triste!

margherita pisano 22/02/2017 - 19:20

--------------------------------------

Un tumulto dentro mentre la mente va in direzione di ricordi di lei menzogneri che non danno tregua e che nemmeno Morfeo riuscirà in questa travagliata notte a sopire......Bei versi, ciao

Francesco Scolaro 22/02/2017 - 18:26

--------------------------------------

Un battere particolareggiato con bellissimi versi... molto apprezzata!

ANNA BAGLIONI 22/02/2017 - 17:37

--------------------------------------

be una bella poesia letta molto volentieri 5*

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 22/02/2017 - 16:56

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?