Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
S.Francesco....
E' Tempo...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
SCOMMESSA CON IL DES...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



LA LETTERA D' AMORE

Ne ho scritte tante di lettere d’amore
ora quelle parole le ho dimenticate.
In questo foglio ne dedico una a me.
Le lettere d’amore non hanno età
ne stili, ne regole le detta il cuore.
Frasi di passioni, segreti gelosi
nascosti da un anima folle.
Di quella dolce pazzia che ti fa sperare
ancora nei sentimenti.
Scrivendo è come tornare al passato
come vincere lo spazio.
Dettare un monologo di riflessioni
che seducono facendoti sognare
l’amore che hai trascurato
ma che torna vivo a distanza di tempo.
Lui bussa alla porta e ti conforta.
E’ la mia lettera d’amore
dove potete leggere
tutto ciò che non sono riuscita mai a dire
a far vedere, a far capire!
Una follia che balza fuori dall’anima
e che non voglio più fermare
perche alla fine di queste righe
dopo il mio punto, c’è un mondo inchiodato
alla sua normalità che assorbe ogni mio pensiero
per sfuggirgli scrivo parole d’amore
un ultima pazzia per sognare.



Mirella Narducci



Share |


Poesia scritta il 23/02/2017 - 18:41
Da mirella narducci
Letta n.390 volte.
Voto:
su 11 votanti


Commenti


ROCCO...grazie per il passaggio e buona giornata, un po' nuvolosa ma presto verrà il sole....

mirella narducci 24/02/2017 - 09:49

--------------------------------------

Un oculato verseggio che lascia capire le stranezze dei sentimenti di esseri poco credibili.
Arguto decanto.
Lieta giornata, Mirella.
*****

Rocco Michele LETTINI 24/02/2017 - 04:51

--------------------------------------

LORIS...La mia amata poetessa di cui ho letto molto Alda Merini diceva < Anche la follia merita i suoi applausi.>

mirella narducci 23/02/2017 - 23:14

--------------------------------------

LAISA...Per prima cosa grazie del bel commento ed aggiungo una frase di Sigmund Freud " Il pazzo è un sognatore sveglio."Forse i poeti sono questo. Ciao notte

mirella narducci 23/02/2017 - 23:04

--------------------------------------

GIULIA grazie buona serata.

mirella narducci 23/02/2017 - 22:58

--------------------------------------

E che sia follia pura!
Se può servire a comporre poesie come questa. È emozionante pazzia!
Ciao Mirella.

Loris Marcato 23/02/2017 - 21:47

--------------------------------------

Miry
mi ha commossa
una poesia ragionata, un tuffo nella realtà dove la follia è relegata solo nelle strofe di una poesia....
ho visto la Donna che sei
con tt le sue fragilità...quelle di tt noi
Amica cara, un cielo stellato per te....

laisa azzurra 23/02/2017 - 21:35

--------------------------------------

Molto bella, Mirella.

Giulia Bellucci 23/02/2017 - 21:13

--------------------------------------


margherita pisano 23/02/2017 - 20:48

--------------------------------------

MARGHERITA Nella tua emozione c'è tanto amore, grazie per avermelo donato.

mirella narducci 23/02/2017 - 20:41

--------------------------------------

Cara Mirella dopo aver letto la tua poesia, scritta con splendide pennellate dal tuo cuore, mi sono fermata un attimo a respirare perché quella splendida follia e la magia della Vita...mi sono commossa! Mille baci 5* splendide stelle solo per te!

margherita pisano 23/02/2017 - 20:02

--------------------------------------

MARIANNA...un grazie di cuore anche a te.
Ciao

mirella narducci 23/02/2017 - 19:59

--------------------------------------

BRUNELLO...ti ringrazio infinitamente Ciao buona serata

mirella narducci 23/02/2017 - 19:58

--------------------------------------

TERESA dolce amica non credo dovremmo farlo, io spero che ci sia qualcuno che ci comprenda in questa vita!!!! Ciao un bacio

mirella narducci 23/02/2017 - 19:56

--------------------------------------

ALFONSO...grandiosa la tua riflessione, mi sono commossa per le verità che vi hai scritto. GRAZIE. Perdonami ma non ho visto nella messaggistica il tuo invito! Rimedio te ne invio uno io... ok Ciao
felice leggerti

mirella narducci 23/02/2017 - 19:40

--------------------------------------

ALFONSO B. Grazie del tuo bel commento. L'immaginazione ci porta ovunque. Il sogno è anche immaginazione, si nutre di fantasia...A me piace sognare! Ciao felice serata

mirella narducci 23/02/2017 - 19:30

--------------------------------------

Molto bella

Marianna Santini 23/02/2017 - 19:23

--------------------------------------

Scusa Mirella è partito il messaggio per una causa che non conosco, l'informatica non è una scienza esatta, quindi provo a continuare...
significa scatenare la magia che abbiamo dentro, le parole diventano fiumi di pensieri e mentre ci allontaniamo dal mondo conosciuto per andare nel cosmo, lasciamo il quotidiano, misero e indolente per camminare su sentieri nuovi e tutti da capire, comprendere, vivere.
Scrivere è convincerci che siamo anime in cerca di passione, abbiamo ancora un cuore, vogliamo scatenare ancora le nostre passione, abbandonando l'indistinto di ogni giorno.
Stupenda riflessione.

P.S.: avrei voluto scrivere tutto ciò in un messaggio ma non mi hai ancora abilitato a scriverti nei messaggi.


ALFONSO BORDONARO 23/02/2017 - 19:21

--------------------------------------

Ma alla fine forse dovremmo scrivere a noi stessi, tutto ciò che non siamo stati in grado di dire. Sei unica.

Teresa Peluso 23/02/2017 - 19:21

--------------------------------------

L'amore non è razionale, fa parte del cervello creativo, che non si domanda i perchè, non tenta nemmeno risposte, ma corre verso quei sentimenti che scaldano il cuore, che vibrano sulla pelle, che trasportano l'essere in un altro mondo.
Allora IMMAGINARE (dal Latino IN ME MAGO AGERE)

ALFONSO BORDONARO 23/02/2017 - 19:16

--------------------------------------

Bella, incantevole e tenera dove se ne lascia trapelare anche delle riflessioni.

brunello pompeo 23/02/2017 - 19:14

--------------------------------------

LUPO...grazie un bacio

mirella narducci 23/02/2017 - 19:12

--------------------------------------

la tua pazzia è una bella pazzia mi hai dato l'idea di scrivermi una poesia brava 5*

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 23/02/2017 - 19:08

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?