Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



era la notte

profonda era la notte
in cui mi dicesti
vado via,
vieni via con me…
altrimenti
cercami in ogni dove
ma trovami soltanto
se troverai te stessa


profonda era la notte
in cui provai a volare
svestita dai pudori,
su quel davanzale,
in punta di piedi…
vidi le stelle
allungai le braccia per afferrarle
scivolai, ma non caddi


profonda era la notte
in cui mi svegliai
al dolce tepore di un respiro
confusa e pallida
più della neve,
ti ho sfiorato piano
al rintocco sano del tuo cuore
per non svegliarti…


mi son trovata
ed ho trovato te, amore mio



Share |


Poesia scritta il 24/02/2017 - 12:03
Da laisa azzurra
Letta n.357 volte.
Voto:
su 13 votanti


Commenti


Grazie miei cari Amici.
Felice sabato sera è buona domenica a tutti voi

laisa azzurra 25/02/2017 - 19:17

--------------------------------------

Mi stavo perdendo questa tua splendida e profonda poesia.

antonio girardi 25/02/2017 - 17:06

--------------------------------------

Intensa come il mare, romantica come un cielo stellato, piena di emozioni come il tuo cuore! 5* e un bacio!

Ilaria Romiti 25/02/2017 - 14:33

--------------------------------------

Nella notte magica si accende una stella quella della tua poesia. Giulio Soro

Giulio Soro 25/02/2017 - 09:28

--------------------------------------

Semplicemente favolosa...nel dispiegare le tue ali e ritrovarsi nell'amore, quello intenso e vero.
Sei dolce e sensibile cara Laisa...un incanto di poesia. ciao tesoro

margherita pisano 24/02/2017 - 23:27

--------------------------------------

***** complimenti, poesia bellissima!

Marilla Tramonto 24/02/2017 - 21:56

--------------------------------------

Veramente stupenda.... bravissima!

ANNA BAGLIONI 24/02/2017 - 21:19

--------------------------------------

Questa poesia possiede un intimismo unico che poi riesce a comunicarlo con
un'emozionalità molto grande.
Davvero molti complimenti

brunello pompeo 24/02/2017 - 18:58

--------------------------------------

LAISA...volevo fare una battuta, ma me ne astengo perche la poesia è bellissima e merita un elogio..tenera , profonda che esprime molta sensibilità. Ciao cara amica

mirella narducci 24/02/2017 - 18:48

--------------------------------------

Davvero bellissima buon fine settimana Laisa e grazie per i commenti

Vito Iannella 24/02/2017 - 16:57

--------------------------------------

Si vola davvero in questa notte buia ma illuminata da tanto amore...
Bellissima poesia...piena di sogno e interiore trasporto...

Alessia Torres 24/02/2017 - 15:54

--------------------------------------

Bellissima!!!!

MANUELA ROSSI 24/02/2017 - 15:33

--------------------------------------

Ritrovarsi per ritrovare....una condizione essenziale per aprirsi all'amore e non lasciarsi mai più. Belli questi versi vergati con cura e maestria.

Francesco Scolaro 24/02/2017 - 14:34

--------------------------------------

Davvero molto bella.

Giulia Bellucci 24/02/2017 - 14:25

--------------------------------------

Corre la mente,vola il pensiero, la voglia di attraversare l'universo, toccare le stelle per ritrovare l'essenza della propria natura, ma quella fatica fa fermare i piedi, ma nel toccare l'amore terreno tutto è svanito, quella è la realtà che scalda il cuore.
Stupendi versi.

ALFONSO BORDONARO 24/02/2017 - 14:21

--------------------------------------

Molto bella, Laisa, dolcissima...
Ritrovare sé stessi, per essere sicuri delle scelte.Mi ricordi la favola di Peter Pan....

Teresa Peluso 24/02/2017 - 14:15

--------------------------------------

Amorevole et adorabile decanto.
Il mio elogio e il mio lieto meriggio.
*****

Rocco Michele LETTINI 24/02/2017 - 14:10

--------------------------------------

STUPENDA NON AGGIUNGO ALTRO NON LA VOGLIO SCIUPARE LA TUA OPERA 5*

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 24/02/2017 - 13:32

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?