Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
NOCTUA PRONUBA...
Barcollo...
Una tiepida scia di ...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
S.Francesco....
E' Tempo...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

terra, cielo e mare

amo il cielo, la terra e il mare,
sono infinita bellezza senza tempo


emozione, sensibilità, poesia di questo universo
sentimento, arte, intelligenza del Dio supremo.


Il suo soffio è dappertutto, immagini indimenticabili
nel cielo spazio dei volatili, grido di libertà che genera stupore,


armonia delle acque di questo pianeta
che donano felicità,


splendore del mondo vegetale sulla terra,
serenità, pace e vita.


Anime ancestrali del mondo,
eterna armonia che dona forza


ingenito, innato, profondo, radicato,
noi siamo in voi.



Share |


Poesia scritta il 26/02/2017 - 04:35
Da daniela cesta
Letta n.211 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


Tutto ciò è davvero meraviglioso spesso ci si dimentica di vivere , ognuno incentrato nella produzione , nel costante affanno del lavoro e dalla routine
Questa poesia intensifica quella voglia di andare oltre la quotidianità della vita , sensazione che ciascuno di noi prova o che reprime
Trovo davvero forte il modo con cui descrivi la bellezza della natura in ogni sua forma
Complimenti !!

Orazio augusto Guarrera 28/02/2017 - 12:13

--------------------------------------

L'amore sconfinato in questa poesia è stupendo...insegna, ama, ridi e rispetta ciò che hai e la natura ti ringrazierà...e il divino in noi regnerà!
Splendida!
Complimenti!5*

margherita pisano 26/02/2017 - 21:46

--------------------------------------

Vivi

laisa azzurra 26/02/2017 - 15:11

--------------------------------------

Una visione più che ottimistica...ancestrale
Ma noi "vuvi" stiamo distruggendo la bellezza, nell'egoistica convinzione che tt ci è dovuto...
Bella poesia..pulita, rasserenare, profonda


laisa azzurra 26/02/2017 - 15:11

--------------------------------------

Profonda e d intensa...
Semplicemente bellissima
Complimenti daniela


brunello pompeo 26/02/2017 - 14:42

--------------------------------------

L'amore per la natura dovrebbe essere un valore universale, per il quale tutti ci prodighiamo essendo la nostra casa comune.
Rimaniamo meravigliati a volte, dimostrando che la conosciamo ancora poco, e tante bellezze ci lasciano stupiti.
Non ci hanno commosso abbastanza le parole di San francesco che già secoli fa ci cantava la bellezza del mondo.
E' stupendo e anche il tuo canto, cosi armonioso e pieno di vita ci ha ricordato quanto sia meraviglioso.

ALFONSO BORDONARO 26/02/2017 - 14:23

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?