Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...
Gli alberi intorno...
Specchio spiatore...
Illusione o realtà?...
Le mie parole sono l...
Quando arriverà il m...
La Pecora nera...
Dove nel cosmo è bui...
Tristezza per la gen...
Ne ho baciate tante ...
Nei nostri sorrisi...
SAHEL...
Contro il destino...
Sandrone...
EVOLUZIONE DELL\'AN...
Non li merito gli oc...
STRAGI...
NOARE O STAR NEGÀ...
l'attesa di guardart...
LA RAGIONE...
Estati su\' di uno s...
Dentro la scatola di...
CONQUISTA...
La fretta dei giorni...
Fila, filastrocca...
ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...
PER AMMAZZARE IL... ...
il gommone...
Fantapoesia...
Canto della cuna del...
Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...
Corro da lei...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Scorci

Ritmi fugaci
risuonano nel rimpianto
di scorci nostalgici.
Delineano forme di motivi sparsi ed esiliati
negli interstizi del mio dolore.
Travolgente presagio
esalta lo scorrere del dominio temporale!
Ed io mi incateno alla compostezza
di un movimento lirico...
Per riaccordare le dissonanze sconfinate
nell'intimo dramma!


Share |


Poesia scritta il 01/03/2017 - 15:20
Da sebina pintaldi
Letta n.190 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Il dolore si fa posto tutt'intero, eppure non prosciuga la voglia di essere felice... baci

sebina pintaldi 03/03/2017 - 16:56

--------------------------------------

Un intimo dolore che anche nell'apparente giovialita', ti appartiene

laisa azzurra 02/03/2017 - 13:30

--------------------------------------

UN PROFONDO DECANTO CHE BUSSA ALTRO VIVERE... INFINITO GIOIOSO.
CORAGGIO SEBINA... RISPLENDERANNO NUOVE ALBE...
SERENA GIORNATA.
*****

Rocco Michele LETTINI 02/03/2017 - 08:21

--------------------------------------

meravigliosa...

Far Arden 01/03/2017 - 21:38

--------------------------------------

Nell'intimo sentire del silenzio il dolore spazia...dentro l'anima, ma poi in una lirica profonda si ritrova l'armonia che vige tra cuore e anima e il dolore forse si placa!
Bellissima e profonda, speciale!

margherita pisano 01/03/2017 - 18:53

--------------------------------------

dolorante cerchi una via d'uscita dal tuo dramma bella e triste 5*

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 01/03/2017 - 18:08

--------------------------------------

Nel suo sferzante e intrigante simbolismo c'è tutta la verità di un dolore che vibra dentro e cerca di ritrovare la sua armonia...
Io intravedo questo...

Molto bella davvero...


Alessia Torres 01/03/2017 - 17:42

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?