Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La Vita è ci......
Fatalità...
Il bimbo di Hiroshim...
A Citra...
Falce di luna e d'om...
Madonna mia !...
L' ODIO E' UNA LU...
IL TEMPO DELLE CONC...
Stelle si accendono ...
NUTRIMI...
NEL PIÙ ROSEO DEI MO...
Orizzonte...
L’EREDITA’ SPARTITA ...
Tutto era sogno...
L'arte del sorriso...
alzando gli occhi...
Tutto...
Peccato di gola...
La notte...
Viaggio dentro me st...
Tutto scorre......
Io fuggo...
STUPORE...
INGANNEVOLI APPARENZ...
E' estate e sono vec...
Malattia...
Salve, sono Lupo...
Non è da uomini......
Il cielo in una ...
Il nobile Alejandro ...
L'amico del tramonto...
CON TE PER NOI...
QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

IL LUOGO IDEALE

Quella casa è il luogo ideale
sopra un colle si erge lassù,
penso spesso di salir le scale
e arrivare in un tempo che fù,
Dignitosa nella sua maestà
si contorna di tanta beltà
con cipressi, lecci e lillà
melograni e gerani qua e là.
Percorrendo il grande giardino
poi si arriva nell'orto vicino
e lì ridono gli occhi alla vista
di zucchine e verdura mista.
Nelle calde serate d'estate
le cicale si senton cantare
si intravede poi un ballo di fate:
son le lucciole intente a giocare.
Nelle fredde serate d'inverno
il silenzio fa da contorno
e le stelle che brillano in cielo
sembran pietre preziose su un velo.
Le persone che vivon lassù
ha problemi di chiunque quaggiù,
ma l'amore che hanno nel cuore
è sincero e lo dan con ardore.
Senza lussi e con dignità
vivon bene e con umiltà
e l'affetto che regna sovrano
pare quasi toccarlo con mano.
Vorrei tanto viver lassù
e lo spero ogni giorno di più,
nella casa in cui vive il mio Amore
ho lasciato per sempre il mio cuore.


Share |


Poesia scritta il 04/03/2017 - 09:57
Da MANUELA ROSSI
Letta n.465 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Ritmata r molto musicale questa tua splendida poesia.molto brava complimenti.

antonio girardi 06/03/2017 - 14:07

--------------------------------------

Bella poesia scorrevole e bello il contenuto. 5*.
La ringrazio di aver commentato la mia poesia. Buona notte, Manuela

Alberto Berrone 05/03/2017 - 22:43

--------------------------------------

Un grazie di cuore a tutti voi per i preziosi commenti. Buon sabato sera!!!

MANUELA ROSSI 04/03/2017 - 17:00

--------------------------------------

Stupendamente rimata nel suo soave pensiero poetico.
Lieto Sabato sera, Manuela.
*****

Rocco Michele LETTINI 04/03/2017 - 16:49

--------------------------------------

Molto fluida e musicale, sembra una carezza. Mi piace.

Sabry L. 04/03/2017 - 15:30

--------------------------------------

Scritta con una musicalità che incanta...molto brava, complimenti!

ANNA BAGLIONI 04/03/2017 - 15:13

--------------------------------------

malinconica
ma bellissima

laisa azzurra 04/03/2017 - 14:36

--------------------------------------

Atmosfera bucolica ed agreste, ormai solo parte dei nostri sogni, ma divenuta desiderio di vita. Se poi là c'è il tuo amore, riprendi subito il cammino non farlo aspettare.
Descrizione stupenda...dal sapore pascoliano !!

ALFONSO BORDONARO 04/03/2017 - 11:12

--------------------------------------

bellissima stupenda opera rimata con un finale triste molto molto bella 5*

GIANCARLO LUPO POETA DELL'AMO 04/03/2017 - 11:05

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?