Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Volare nel cielo del...
POMERIGGIO A VILLA B...
E' amore...
FINALMENTE DONNA...
VIBRANO I RICORDI...
Il cerchio della vit...
SFUMATURE...
Amici miei...
Quest\'amore...
ARTE INFINITISAMENTI...
comprenderesti quan...
Sconfessare sempre i...
Mirando le stelle....
Ho bisogno di parole...
Chi sei?...
CUORE NOMADE...
SABATO DIVERTENTE...
Primo binario...
Ogni giorno......
Tempo Antico...
DISTANZE (filo…sof...
Il silenzio è la vit...
Riflessi dimenticati...
NON HO MAI SEDOTTO L...
Melodia della malinc...
Più sento e più pens...
Niente e così sia...
Oggi...
Un pezzo di me....
LA BARCA DOPO UNA CE...
La libertà di scrive...
Stella Luminosa...
Il primo incontro...
Sarà neve...
Dille ch'è suo...
Scritture del cielo...
Bacio in Metrò...
Ghirlanda di mani...
La Furba Nana di Bre...
Sul cuore bianco...
Nuvole...
Isola amara...
IL SAPORE PERDUTO...
L' ECLISSI DI ...
FIGLI...
Il Caso di Gianni Is...
La tua pelle II...
Pioggia...
Un prete anarchico...
Gli occhi di una mad...
Sfida all'ultimo ban...
L'ispirazione...
senza aprire gli occ...
L\'intimità di picco...
La camicia rossa...
Corri tu...
Soliloquio d'inverno...
LA CIOCCOLATA...
Inno ad Afrodite...
Haiku 24...
Le mie mani...
L'indefinito...
AMICIZIA 2...
e tu...
Buon trapasso...
Solitudine...
Nuove fioriture...
Solitari casali....
Il privilegio di gua...
Febbraio...
e lei colse un'ultim...
RISVEGLIO...
D'improvviso...
É...
Lucchetti che nascon...
RIFUGIO E' IL VERSO...
S‘è fatta una certa....
Se si è amati si toc...
La pace dei sensi...
Flussi di coscienza...
Tempo al tempo...
L'amore vince...
È nel mai ©...
Neve...
Non leggo Racconti...
Haiku Emozione...
PROVERBI in RIMA e i...
E il treno arrivò...
nelle giornate di pi...
Solca i mari...
SCENA INVERNALE...
Disilluso...
POETI DELL' AMOR...
Quel rio argentato...
ETA' CHE VA...
Il dispiacere è al...
PICCOLO GRANDE BOSS...
Perdere niente...
Lacrime...
Una strana partita a...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

GLI OCCHI DEI POETI

Fortunati
sono i poeti
che osservano il mondo
con gli occhi del cuore
e lo raccontano
con fiumi di parole
cogliendone l'essenza,
quella vera,
vivendo la vita,
tutta intera,
attimo per attimo,
felicità e tristezza
perchè tutto è parte
di infinita bellezza.


Share |


Poesia scritta il 15/03/2017 - 14:47
Da Mimmi Due
Letta n.345 volte.
Voto:
su 11 votanti


Commenti


Ciao Mimmi. Stupenda. Mi piacerebbe tanto essere un poeta... o un uomo così..

Francesco Gentile 17/03/2017 - 10:12

--------------------------------------

hai scritto cosa grande.....
da leggere in un sol fiato...
mi piace tantissimo...
grazie
*****

Paolo Pedinotti 16/03/2017 - 17:13

--------------------------------------

Vorrei comunque precisare che non occorre essere poeti per guardare il mondo con animo sensibile e coglierne quindi tutti gli aspetti, belli e non anche a costo di soffrire, ma questo fa parte di una vita vissuta in profondità, e non solo in superficie per la paura di essere disillusi...
Grazie a tutti voi

Mimmi Due 16/03/2017 - 14:37

--------------------------------------

MIMMI DUE... Il poeta nella sua tela di dolore, che tesse continuamente cerca un sorriso per cui sia valsa la pena di soffrire.

mirella narducci 16/03/2017 - 09:44

--------------------------------------

Nn so se son proprio fortunati
..vedono, mia dolce amica, anche il male che altri nn vedono perché dotati di una sensibilità sottile e fragile


laisa azzurra 16/03/2017 - 09:30

--------------------------------------

bella ! hai colto l' Essenza del Poeta !!

Davide Manago' 16/03/2017 - 08:49

--------------------------------------

Molto bella, ritmata e musicale.
Ciao Mimmi, buona giornata.

Loris Marcato 16/03/2017 - 06:48

--------------------------------------

I POETI SOFFRONO... PERCHE' NON VEDONO REALIZZATO QUELLO CHE SENTONO.
MIRABILE SEQUELA, MIMMI.

Rocco Michele LETTINI 16/03/2017 - 06:44

--------------------------------------

Gli occhi del poeta possono vedere la bellezza racchiusa in ogni più piccola cosa...guardano e vedono oltre, perché hanno gli occhi nel cuore!

margherita pisano 15/03/2017 - 21:38

--------------------------------------

I poeti sono fortunati perchè possono vedere dove altri non riescono a scorgere e quello che vedono lo pennellano con l'afflato che il vissuto ha loro donato. Ma queste affermazioni li possono fare i poeti o coloro che hanno predisposizione. Ok

Francesco Scolaro 15/03/2017 - 19:35

--------------------------------------

I poeti vedono e sentono, spendono bene il loro tempo. Ritraggono e regalano. Sì, sono fortunati i poeti. 5*

Wilobi . 15/03/2017 - 18:50

--------------------------------------

I poeti sono anime sensibili, sanno leggere i silenzi, il sole, le stelle, il buio della notte e del cuore.
Ma spesso sono vittime della loro profonda sensibilità.
Soffrendo più degli altri.

ALFONSO BORDONARO 15/03/2017 - 18:22

--------------------------------------

i poeti vedono tutto con infinita bellezza e dolcezza 5*

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 15/03/2017 - 16:49

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?