Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
Sorriso di velluto...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Più d...
destino...
Il mio primo passo d...
C'è un limite...
Baldanza....
La bella rosa...
UNA NUOVA STORIA...
la domenica...
TU...
Tra vermiglio cammin...
PURA PASSIONE...
Il mago di Froc...
Rosa in russo...
Abissi...
DISASTRI 20\\ 04\...
Regalami un sorruso...
Chissà pirchì...
L'Arte ci permette,d...
Insalata...
memorie di sartoria...
L'alzabandiera...
Sulla strada di casa...
Idilliache visioni...
Nella polvere dei so...
Haiku 2...
Superlativo...
Tempesta...
COME LA LUNA...
Non è la verità che ...
Mestiere...
Dialogo.........
...nella notte...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Vieni via con me

Sei nata dalle stelle,
come polvere sparsa intorno,
il tuo luccichio mi ha frastornato,
la tua voce un ululato.


Vieni via, vieni via con me.
Ti porterò dove non c’è più spazio per il rammarico,
ti porterò dove la tua luce ti brilla in grembo,
dove la montagna si tuffa nel mare.


Nei giardini coi mandorli in fiore sei sgusciata come un’acciuga,
sottile e labile come il pianto d’un neonato.
Ma era un vagito, era la tua nascita.
Vieni via, vieni via con me.


Questa porta ha bisogno di cardini nuovi,
appena la apri senti il rumore di ferraglia,
ti lascerò passare dentro un nottolino,
un orifizio così stretto che non riuscirai a respirare.


Sotto la coltre plastica della tua resa,
sarò io principe e re e tu sarai regina,
la tua testa coronata da un diadema,
la tua fronte liscia come una foglia.


Ho ancora del tempo a disposizione,
per favore permettetemi di usarlo bene,
tra le gazze e i corvi gracchianti,
vieni via, vieni via con me.



Share |


Poesia scritta il 16/03/2017 - 18:26
Da Giulio Soro
Letta n.306 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Una grande forza sentimentale in questi versi che attraggono con la loro immancabile efficacia espressiva...

Alessia Torres 17/03/2017 - 14:31

--------------------------------------

Grazie Giulio

margherita pisano 17/03/2017 - 09:42

--------------------------------------

Bella. Mi piace molto..

Francesco Gentile 17/03/2017 - 09:30

--------------------------------------

Bella poesia, evocativa.

Teresa Peluso 17/03/2017 - 06:29

--------------------------------------

Bellissima poesia!

Rosi Rosi 17/03/2017 - 01:01

--------------------------------------

molto bella il titolo eccezionale 5*

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 16/03/2017 - 23:01

--------------------------------------

Mi ha colpito il titolo "vieni via con me"...perché anch'io ho scritto una poesia con lo stesso titolo, con le stesse sensazioni e le stesse emozioni.
Se ti va' leggila.
Molto intensa e molto bella la tua!

margherita pisano 16/03/2017 - 20:50

--------------------------------------

vieni via con me
è assolutamente poesia
basta questa frase, detta con il cuore, per raggiungere l'infinito

laisa azzurra 16/03/2017 - 20:24

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?