Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Tutto...
Peccato di gola...
La notte...
Fatalità...
Viaggio dentro me st...
Tutto scorre......
Io fuggo...
STUPORE...
INGANNEVOLI APPARENZ...
E' estate e sono vec...
Malattia...
Salve, sono Lupo...
Non è da uomini......
Il cielo in una ...
Il nobile Alejandro ...
L'amico del tramonto...
CON TE PER NOI...
QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



DONNA

DONNA


Il bel sorriso in una bocca fresca bocca
gli occhi perfetto taglio alla cinese
capelli rossi come fiamme accese
la pelle vellutata di albicocca.


Chi sarà stato mai quel grande artista
che ha costruito la tua silouette
gambe da infarto, quanto mai perfette
un architetto assieme a un alchimista?


Solo al guardarti manca la parola.
E tu lo sai da frivola monella
incedi con quel passo da modella
con aria provocante e civettuola.


Un inno alla prodiga natura
tu sei donna con tutti gli attributi.
E per i complimenti ricevuti
sorvoli altera e fai la sostenuta.


Ma forse non c’è stato alcun programma
e sei soltanto figlia dell’amore
il tuo papà sicuro ne è l’autore
e tutto il resto ce lo ha messo mamma.



Share |


Poesia scritta il 31/03/2017 - 13:09
Da enio2 orsuni
Letta n.419 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Veramente bello questo ritratto di donna,semplicemente fluida, delicata e bella

Sabry L. 01/04/2017 - 01:06

--------------------------------------

Una poesia semplicemente meravigliosa...

margherita pisano 31/03/2017 - 22:32

--------------------------------------

Si evince da quanto hai scritto che sei sensibilissimo alla bellezza femminile...
E forse per questo oggi hai pure dimenticato il tuo consueto e simpatico romanesco...
Molto significativo il finale in particolare...che chiude il cerchio di una donna ben creata con tutto il suo fascino!

Alessia Torres 31/03/2017 - 18:05

--------------------------------------

grazie anche a te Giancarlo

enio2 orsuni 31/03/2017 - 17:53

--------------------------------------

grazie Mary felice del tuo apprezzamento

enio2 orsuni 31/03/2017 - 17:50

--------------------------------------

Eh.. si, infatti, si tratta di un'invezione, una favola degli uomini scritta dagli uomini..

Francesco Gentile 31/03/2017 - 17:49

--------------------------------------

grazie Rocco, troppo buono

enio2 orsuni 31/03/2017 - 17:48

--------------------------------------

... e per la meraviglia ho persino dimenticato di esprimere tutto l'apprezzamento*****

Francesco Gentile 31/03/2017 - 17:47

--------------------------------------

sai Francesco, ancora non mi va giù il fatto che Dio che può tutto abbia avuto bisogno di una costola di Adamo e dal momento che disse sarete una sola carne poteva usare la stessa argilla... o no?

enio2 orsuni 31/03/2017 - 17:47

--------------------------------------

Non so perché, proprio adesso,l'associazione dei pensieri mi riporta alla favola della donna fatta "da una costola" dell'uomo. Eh.. ho il sospetto che si tratti proprio di una vecchia invidia verso le donne... le più belle meraviglie di questa terra

Francesco Gentile 31/03/2017 - 17:33

--------------------------------------

Hai modellato Miss Universo 2017... con mani d'artista... Poetando eccelli...
Quartine straordinarie.
Lieto meriggio, Enio.
*****

Rocco Michele LETTINI 31/03/2017 - 15:29

--------------------------------------

bella

Mary L 31/03/2017 - 15:29

--------------------------------------

Un bel complimento non guasta mai.

Teresa Peluso 31/03/2017 - 14:28

--------------------------------------

STUPENDA COMPOSIZIONE LA VEDO DAVANTI GLI OCCHI LE SUE MOVENZE 5*

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 31/03/2017 - 14:02

--------------------------------------

Semplicemente bella poesia.*****

Ken Hutchinson 31/03/2017 - 13:59

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?