Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

ANCHE PER UN SOLO IS...
Voglio solo la mia l...
...UN AMORE CHE È CO...
Ancora una volta...
Non è ancora quel te...
PER AMMAZZARE IL... ...
il gommone...
Fantapoesia...
Canto della cuna del...
Questa è la vita ? ...
Preghiera alla divin...
NESSUNO...
È perché non sai chi...
Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...
Corro da lei...
SOGNO O ILLUSIONE?...
L'attore...
La missione...
Arijane....
ROMA, CHE T’HANNO FA...
IL RESPIRO DEL MARE...
L'amore che non vive...
Stai con me...
Anna Sorridi...
HAIKU nr. 18...
Bimbo bello...
...QUESTA BELLA ROVI...
Nessuna notizia da D...
Ridere...
La felicità è un'ill...
Nel nuovo sereno...
IL QUARTO ANNIVERSAR...
Vola... Aquila Reale...
Non siamo niente...
Pensieri d\'estate...
La rosa...
Una notte in aeropor...
Vorrei tu fossi qui...
celate in uno scrign...
NONNO RACCONTAMI...
Tediosa....
Diceva mio Padre ......

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



A Lorena Viviana Noemi

Quando ti chiamo e ti sento
Un languido tremolio al cuore
Io sento.
Sangue del mio sangue tu sei!
Quanto vicino
Tenerti vorrei!


Che io ti chiami Lorena
Che io ti chiami Noemi!
O che io ti chiami Viviana!!
Che tormento!
Saperti lontana!


22/09/96 Frankfurt/Oder



Share |


Poesia scritta il 01/04/2017 - 14:34
Da Bruno Abbondandolo
Letta n.238 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Una dedica dal cuore, molto bella

genoveffa frau 02/04/2017 - 20:30

--------------------------------------

I vostri commenti per me,sono come l'ossigeno che cerca il sangue nelle veni,per alimentare il cuore;"Altrimenti ne morrebbe"Tanti abbracci a tutti voi.
(La bimba ora tiene 23 anni,Ma la foto è originale del 96,all'epoca aveva tre anni,io mi trovavo per lavoro,in Germania Democratica,100 km dopo Berlino,ai confini della Polonia)Un bacio a tutti

Bruno Abbondandolo 02/04/2017 - 15:07

--------------------------------------

Nel tuo petto batte un cuore pieno d'amore... per la tua bimba immacolata...una dedica prelibata!
Dolcissima! Ciao Bruno buona domenica!

margherita pisano 02/04/2017 - 12:05

--------------------------------------

Il nn poter crescere un figlio nel quotidiano, è un dolore che nn può essere compensato ...
Bella e tenere come solo un vero padre....

laisa azzurra 02/04/2017 - 10:57

--------------------------------------

Una dedica eccezionale.
Mille auguri pei la tua piccola Lorena... che cresca nella prosperità e nella gioia.
Lieta Domenica.
*****

Rocco Michele LETTINI 02/04/2017 - 10:47

--------------------------------------

Grande ... meravigliosa.... bellissima...
Mille poesie in una... l'amore per i propri figli...
Altro non serve dire.
*****

Paolo Pedinotti 01/04/2017 - 22:26

--------------------------------------

Dolcissima, come dolcissima è la tua bimba. La nostalgia è canaglia.

Teresa Peluso 01/04/2017 - 22:15

--------------------------------------

Bellissimi versi Bruno che esprimono sentimenti veri!

Giulia Bellucci 01/04/2017 - 20:59

--------------------------------------

Una dolce e tenera poe che tocca la sensibilità di un cuore affranto che mal sopporta la lontananza della propria bimba. Commovente, ciao

Francesco Scolaro 01/04/2017 - 19:07

--------------------------------------

E' davvero bella, profondamente vera.. come i sentimenti che esprime. Molto apprezzata

Francesco Gentile 01/04/2017 - 18:00

--------------------------------------

Delicata e dolce dedica accompagnata dalla tristezza della lontananza... ***** Un bacio alla splendida bimba!

ANNA BAGLIONI 01/04/2017 - 17:57

--------------------------------------

la lontananza di un figlio è sempre motivo di afflizione e tormento interiore. Si perde qualcosa di lei, i suoi gesti, le sue espressioni che non saranno più uguali domani.
Molto bella.

ALFONSO BORDONARO 01/04/2017 - 17:43

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?