Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Impressioni sul fini...
Veni-vidi-vici...
DESTINI INCROCIATI (...
Fiore malevolo...
autostrade...
L'inizio dei 20 anni...
Non pensare...
Una piuma...
Nausea...
Ad Amatrice...
Mi sei apparsa...
Haiku PERDERSI...
LANGUIDAMENTE........
Libera nos a malo...
Il Gallo mattiniero...
L\\\'amore taciuto...
Le ali tarpate...
Il pescatore...
La Volpe Notturna....
SOLO TU PER SEMPRE...
Italia mia (C)...
Parole disorientate...
NERONE er bullo ...
Poeta...
CERCAMI SOTTO LA PEL...
Ora ricordo...
UNA VOLONTARIA...
Terra di Sicilia...
Non aver fretta di m...
La partita di pallon...
Ci sei!...
IL PRESENTE...
Foglia frale Ness...
La comparsa...
LENTEZZA...
La Scatola Laccata, ...
Come soltanto nei so...
ACINO ACERBO...
Il dolce vento dell\...
Un'altra dimensione...
Ti amo e soffro...
...ISTANTE DI PURA F...
CON TE NELL/INFINITO...
Tra vortici di stell...
Un metro di neve bia...
Quell'alone cupo e f...
Poco a poco...
ER LIMONE PAZZO...
Portatore di pietre...
afferra quella nuvol...
D'azzurro e sale...
Rimorso...
il gigante nano. ...
la rosa...
In certi momenti la ...
È bello vivere da il...
la luna dall'alto.....
Non voglio sognare p...
Cesare chi è ?...
le cose semprici...
DESTINI INCROCIATI (...
E la Luna parló al ...
Ho visto una stella...
Mi piace tutto di te...
Il nulla...
La tua assenza mi ha...
Il Pavone vanitoso...
Maria grazie di esis...
amo la pioggia...
Al cimitero dei carr...
Settembre...
MAROTTA: Family Beac...
Spesso ogni piccola ...
UCCELLI di MALO AUGU...
IL MISTERO DELL\\'EM...
Notturno n.4...
NOI LA VITA...
Agrigento e la Festa...
Piccola cosa...
Il Nero...
Gioventù...
IL MIO AVATAR...
E tacque attorno a n...
FIORI D'ARANCIO...
A ME STESSO...
LA PENDOLA...
Di notte...
Vorrei essere......
Io...
Brezza...
Svegliati è tardi......
Qualcosa che non va...
19 AGOSTO ER COMPLEA...
Non ti chiedere se ...
L’uomo dovrebbe fare...
Dolcezza...
il suo nome...
Falò di pensieri...
Italia mia...
RESILIENZA...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



CONCHIGLIE

Conchiglie di ricordi,
distese qua e là sulla spiaggia del cuore.
Ne ho raccolta una, mi ha parlato
di un incontro.
Ti ho vista felice corre verso di me.
Prima abbracciati, mentre un bacio
voleva essere un tenero saluto,
lasciato a lungo sulle nostre labbra.
Cadevano a terra
gli indumenti, uno ad uno,
per liberarci di ogni cosa,
dare più passione a quel tenerci stretti.
Forse era tempo
che cominciassero a parlare i nostri corpi.
Tu sdraiata nuda,
ti accarezzavo piano, quasi per non sciupare
un corpo cosi bello,
il desiderio era ormai forte,
cocente ed impetuoso.
Le labbra cercavano di saziare un desiderio
pensato da tempo,
mentre il nostro unirci,
cambiava il ritmo e l’armonia del tuo sospiro.
I tuo volto appassionato, ma sereno,
era sempre infuso di tanta dolcezza.
Osservavo i tuoi occhi
che mi fissavano con tanta tenerezza.
Poi un bacio, un abbraccio, un saluto,
ma nello sguardo un accorato invito a ritrovarci.
Sei lì ancora sulla spiaggia,
sei la conchiglia più bella,
che guardo con nostalgia,
mentre la bianca schiuma
delle onde si attarda ad accarezzarla ancora,
in un moto sommesso, perpetuo ed infinito.


Share |


Poesia scritta il 03/04/2017 - 18:43
Da ALFONSO BORDONARO
Letta n.312 volte.
Voto:
su 13 votanti


Commenti


GRAZIE KEN per il tuo commento.

ALFONSO BORDONARO 05/04/2017 - 09:20

--------------------------------------

Intrigante, di bella passione. *****

Ken Hutchinson 05/04/2017 - 08:57

--------------------------------------

GRAZIE GENOVEFFA sempre molto graditi i tuoi commenti.

ALFONSO BORDONARO 04/04/2017 - 19:21

--------------------------------------

Tracce di ricordi resistono nel tempo, molto bella

genoveffa frau 04/04/2017 - 16:46

--------------------------------------

GRAZIE ALESSIA, ritrovi una conchiglia e ritorna un ricordo, che fa correre di più la tua fantasia piuttosto che una foto. Grazie per il tuo commento.

ALFONSO BORDONARO 04/04/2017 - 16:31

--------------------------------------

GRAZIE LAISA è stupendo quando qualche oggetto, venuto nelle tue mani ti ricorda qualcosa. Meglio delle foto perchè non riconosci il tempo ma l'intensità del ricordo.

ALFONSO BORDONARO 04/04/2017 - 16:30

--------------------------------------

Ricordi che si rianimano attraverso la vista delle conchiglie...
Ogni conchiglia una profonda emozione vissuta....
Amo anch'io le conchiglie da sempre , le raccolgo in riva al mare quando ne trovo di belle e le porto a casa... Ciascuna rappresenta un caro momento di vita... proprio come nella tua sentita , rievocante e sensualmente amabile poesia!

Alessia Torres 04/04/2017 - 16:02

--------------------------------------

La tenerezza di un ricordo che ha segnato la tua vita
Proprio come quelle conchiglie che segnano la battigia...
Bellissima

laisa azzurra 04/04/2017 - 15:06

--------------------------------------

GRAZIE PAOLO per aver sostato sui miei versi e aver lasciato un commento molto gradito.

ALFONSO BORDONARO 04/04/2017 - 12:11

--------------------------------------

GRAZIE ANTONIO la tua riflessione significa che i miei versi ti sono piaciuti.

ALFONSO BORDONARO 04/04/2017 - 12:10

--------------------------------------

GRAZIE GIULIA attendo sempre con ansia il tuo commento.

ALFONSO BORDONARO 04/04/2017 - 12:09

--------------------------------------

GRAZIE ROCCO Michele per la tua riflessione.

ALFONSO BORDONARO 04/04/2017 - 12:09

--------------------------------------

GRAZIE MIRELLA poesia nella poesia sempre ricca di spunti e riflessioni dovremmo scrivere una poesia insieme.

ALFONSO BORDONARO 04/04/2017 - 12:08

--------------------------------------

GRAZIE CRISTINA per la tua riflessione molto intensa.

ALFONSO BORDONARO 04/04/2017 - 12:07

--------------------------------------

GRAZIE TERESA per i tuoi commenti sempre graditi.

ALFONSO BORDONARO 04/04/2017 - 12:07

--------------------------------------

GRAZIE ANNA per il tuo commento.

ALFONSO BORDONARO 04/04/2017 - 12:06

--------------------------------------

Capolavoro ,complimenti i ricordi rimangono indelebili nella memoria come questa tua superlativa poesia.5*

Paolo Perrone 04/04/2017 - 10:20

--------------------------------------

Un dolce racconto dove la passione si fa sensualità leggera per riscoprire un amore mai alienato.Splendidi versi.Bravo come sempre Alfonso.

antonio girardi 04/04/2017 - 09:53

--------------------------------------

I ricordi racchiusi in una conchiglia. Molto romantica e bella!

Giulia Bellucci 04/04/2017 - 07:46

--------------------------------------

RICORDI RIMEMBRATI ECCEZIONALMENTE.
LIETA GIORNATA, ALFONSO.
*****

Rocco Michele LETTINI 04/04/2017 - 06:17

--------------------------------------

ALFONSO BORDONARO...Meravigliosi questi tuoi ricordi custoditi nella conchiglia. Come d'incanto la tua Venere nuda, nasce dall'involucro marino e al tuo orecchio porta i sospiri del mare. Simbolo della fisicità dell'atto d'amore accende il tuo desiderio e tu lo consumi fra le sue braccia. Ma è solo un sogno lei fa ritorno nella schiuma delle onde del mare dove è nata, e lascia per te come ricordo, una conchiglia. Quando ti sentirai solo la porterai all'orecchio e udrai cosi il suo canto d'amore.
Ciao poeta

mirella narducci 03/04/2017 - 23:16

--------------------------------------

Un luogo,un posto,una parola sentita e ti ritrovi nel passato a rivivere ricordi ... Di qualsiasi tipo e genere.è vero. Come se fosse un richiamo a chi ha smesso di sorridere,a chi a smesso di ricordare. Mi piace.

Cristina Del perugia 03/04/2017 - 22:52

--------------------------------------

Bella e nostalgica,altamente evocativa di ricordi.

Teresa Peluso 03/04/2017 - 22:39

--------------------------------------

Leggo tanta nostalgia, racchiusa in quella splendida conchiglia che ancora il mare dei ricordi ...lentamente accarezza! Molto bella *****

ANNA BAGLIONI 03/04/2017 - 22:20

--------------------------------------

GRAZIE ROSI per il tuo splendido commento.

ALFONSO BORDONARO 03/04/2017 - 21:51

--------------------------------------

GRAZIE GIANCARLO per i tuo commenti sempre belli e puntuali.

ALFONSO BORDONARO 03/04/2017 - 21:49

--------------------------------------

GRAZIE LAURA, conchiglie di ricordi nel mare della memoria.

ALFONSO BORDONARO 03/04/2017 - 21:47

--------------------------------------

GRAZIE BRUNO, c'è sempre qualche oggetto che ci ricorda qualcosa.

ALFONSO BORDONARO 03/04/2017 - 21:21

--------------------------------------

GRAZIE FRANCESCO, per fortuna che abbiamo i ricordi.

ALFONSO BORDONARO 03/04/2017 - 21:20

--------------------------------------

be noi viviamo di ricordi una conchiglia che evoca gli amori incontri molto bella 5*

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 03/04/2017 - 21:16

--------------------------------------

Un ricordo bellissimo con tanta nostalgia... che si vorrebbe "grazie" a quella conchiglia far rivivere ancora e ancora....Stupenda!!

LAURA BENINATO 03/04/2017 - 21:11

--------------------------------------

Molto bella questa tua composizione...la conchiglia dei ricordi che aspetta la carezza del mare ... 5*

Rosi Rosi 03/04/2017 - 20:18

--------------------------------------

Molto bella,la conchiglia che aspetta l'abbraccio del mare.

Bruno Abbondandolo 03/04/2017 - 20:02

--------------------------------------

I ricordi dentro la conchiglia che evocano incontri vissuti con intenso amore e passionevoli momenti che l'autore descrive in una sequenza che va in crescendo con ottimi ed ispirati versi. Un bel lavoro, ciao

Francesco Scolaro 03/04/2017 - 19:35

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?