Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...
...vedi tesoro mio, ...
La madre di tutti...
AMORE AMORE... AMORE...
Tre Hayku per Sun La...
Il disegno di coppia...
Lei era vento!...
Par di vederti...
Intorno ai girasoli...
Aurelia...
In flessuosa danza...
Judo...
In quei giorni...
Notte d'estate...
Emozione pura...
Momenti...
A ricordo di un amic...
SILENZIO TOMBALE...
Piu del cielo Più d...
destino...
Il mio primo passo d...
C'è un limite...
Baldanza....
La bella rosa...
UNA NUOVA STORIA...
la domenica...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Mondo di oppressi

Eppure è così
in questo mondo,
dove la potenza degli uomini
ogni giorno soffoca la verità altrui
e affiora la bugia,
come il papavero opprime la margherita.
In tutto e per tutto,
ieri e oggi e cosi anche domani.
La legge del più forte e l'ipocrisia
affiorano a macchia d'olio
in questo mondo di oppressi,
dove la pecorella e l'agnello
oltre la lana danno anche le proprie carni.
Ebbene, oggi a questa mia età
le mie piaghe bruciano più che nella gioventù
di tanta ingiustizia commessa ai deboli,
tanta gente che soffre,
tante grida di donne ed infanti.
Che l’altissimo possa avere pietà dell’anima mia
in quanto alla mia bestemmia,
ma la mia esperienza mi insegna
di dire ai più deboli:
Mai buttare la spugna, mai arrendersi!
Bisogna combattere in questa arena,
e come diceva qualcuno ai miei tempi:
Chi si ferma è perduto.


Share |


Poesia scritta il 05/04/2017 - 18:55
Da Salvatore Rastelli
Letta n.338 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


SALVATORE...questa mattina amo le doppie perdonami ma la fretta non solo è cattiva consigliera ma fa sbagliare a scrivere Ciao felice giornata

mirella narducci 06/04/2017 - 11:18

--------------------------------------

SALVATORE...Tutto vero quello che hai scritto...ma ti invito ad andare indietro negli anni, di genocidi, sopprusi ne sono stati commessi tanti dove i bravi cristiani sono stati spettatori e nulla hanno fatto per debbellare il male. Salvatore non ti crucciare si combatterà sempre fin dove è possibile, alla fine stiamo tutti nelle mani di Dio!

mirella narducci 06/04/2017 - 11:12

--------------------------------------

assolutamente d'accordo
assolutamente

laisa azzurra 05/04/2017 - 21:04

--------------------------------------

Condivido a pieno le tue osservazioni e la tua esortazione finale. La lotta che oggi purtroppo è di pochi, deve diventare lotta di tutti! Complimenti.

J.P Setracsed 05/04/2017 - 19:43

--------------------------------------

Analisi molto cruda ma drammaticamente vera. Iniziata con un velo di pessimismo termina con la voglia di fare coraggio ai deboli. ma c'è una cosa salvatore importante, LA TUA CONSAPEVOLEZZA, oggi sai e con te cominciano a sapere in tanti, nella marcia verso il cambiamento non sei più solo e sarà perduto chi si è fermato pensando di continuare ad opprimere !!!
Complimenti !!!

ALFONSO BORDONARO 05/04/2017 - 19:33

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?