Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mio......
Se...
LUCE CHE MI TOCCA...
Sera...
A Firenze...
Al pianoforte...
Sbrigati ad amare...
Foglia d'autunno...
PRIMAVERA D'AUTUNNO...
Time out...
CANTO D'AMORE...
Questa fu missione d...
C'era una volta la m...
Leggiadre emozioni...
RIME ALLO SPECCHIO...
Adele...
come nasce un fiore...
OTTOBRE INVERNALE ??...
UN DOLORE...
SFUMATURE DI MARY...
Proprio come te...
Il nichilista...
Inutilitą...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Pił di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella cittą...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Il fuoco spento

Tutte le volte..
Che conto il tempo..
Mi ritrovo controvento , a lottare..
A credere in qualcosa che ne valga la pena.
A sperare e cercare invano il senso di una risposta.
Tutte le volte sempre la stessa storia.
Le voci e le grida che echeggiano nella mia mente.
Come lacrime al vento..
Come un fuoco spento..
Acceso tanti anni fa, dalla mia giovinezza.
Le parodie della mia vita.
Si fondono col tempo trascorso e col tempo presente.
Come in uno strano incidente.
Voluto involontariamente..
Da quell'attimo fuggente...
Che ripercorre in me le stranezze ipocondriche.
Del mio essere...
Avessi avuto il tempo e la pazienza.
Di studiare a fondo la mia essenza.
Chissą come sarebbe stato.
Il tempo che ho passato.
Senza rendermi conto che sono invecchiato.


Share |


Poesia scritta il 12/04/2017 - 23:21
Da ELIO CAZZARO'
Letta n.155 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti


il tempo incanutisce ma lascia un bagaglio di esperienza che merita di continuare a farne delle altre. la vita č una bilancia, il piatto sale e scende per questo la vita ha sapore. la tua poesia č un bellissimo quadro introspettivo *****

enio2 orsuni 13/04/2017 - 12:19

--------------------------------------

Che bella Elio, una lirica introspettiva che emoziona il lettore...gią il tempo passa veloce e ci si ritrova vecchi con il rimpianto di aver lasciato tanto lungo il cammino...piaciuta molto.Ciao

Anna Rossi 13/04/2017 - 08:51

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?