Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

NATALE...
urlo muto...
L’ARENA DEL TORERO E...
Verso l'onerosa cata...
Vorrei...
Siamo creature in ca...
Sei acqua...
Un amore speciale...
Femme fatale...
La voce del silenzio...
Da Lui mi aspetto qu...
NELL'EMOZIONE... UN ...
essentia...
Nell'immensità del m...
A mio padre...
BUON NATALE...
volo libero...
Talvolta...
Mezzogiorno d'invern...
Vigilia di Natale...
E' così vicino il ci...
A Babbo Natale...
Serata in auto con u...
FRAGILE Mistero...
Rivivo la notte in s...
Accenti d'inverno...
Il faro....
ARIA CHE MANCA...
Falsi amori...
Mare in tempesta....
pensieri dicembrini...
LUPO SOLITARIO...
nella tela del ragno...
TORNERANNO...
....CRISTIANO sul...
quella sera...
Senza luce...
La terra è pronta...
INCHIOSTRO ROSSO...
Il Santo...
Un giorno speciale...
Cànone inverso...
NATALE S’AVVICINA d...
Il gioco dei dadi...
Insonnia...
Se avessi un francob...
Caspita!...
SOLO L'AMORE E' COMP...
Gerusalemme...
STORIE DEL FIRMA...
Buon NATALE...
Voglio essere fragil...
Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...
Immagine Marina...
Per te...
Verrò....
DOLCE TORMENTO...
L’innocenza del carn...
Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Mezzogiorno

Stai tranquilla cara, le sembianze sono sempre le stesse
e la campana batte sempre il rintocco a mezzogiorno;
a quell’ora gli avventori si ritirano nei loro buffet e nei loro ristoranti
mentre la fontana della piazza continua a sgorgare acqua.


E’ l’ora giusta per andare in strada, a cercare i passi che io ho percorso,
non ero niente senza te, questo lo so.
Sei tu che sei venuta a cercarmi, là sulla cengia e poi dentro la caverna,
hai lavato i miei panni e mi hai rifocillato.


Il mattino aveva sempre questo sapore di acredine,
e i colli sembravano sciolti nella nebbia spessa di queste parti,
hai covato a lungo le uova sotto il tuo corpo,
qualcosa s’è schiuso.


Ora non so più cosa sia il tradimento o anche la diffidenza,
il tuo amore è stato come un forcipe che mi è penetrato nelle carni
e ha divelto quel bozzolo di amarezza che avevo dentro,
sei stata il mio chirurgo e la mia anestesista.


Squarci di cielo a brandelli si rovesciano sulle case,
artropodi si spandono negli interstizi,
tu fai il tuo con maestria e sapienza,
e non me lo fai pesare mai.


Ho percorso chilometri e chilometri, attraversato valli
affrontato uragani e tempeste, sono rimasto tramortito da scosse elettriche,
ho cercato il Grande Palco e mi sono divincolato tra sabbie mobili,
tutto per venire da te.



Share |


Poesia scritta il 19/04/2017 - 17:07
Da Giulio Soro
Letta n.184 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Un percorso che attraversa millenni dove l'uomo si è evoluto e ha reso magico il suo cuore nell'amore...anche se' ripercorso in poche ore!
La tua profondità è poeticamente meravigliosa...anch'io ho viaggiato nei tuoi speciali versi...molto piaciuta!

margherita pisano 20/04/2017 - 16:02

--------------------------------------

Bellissime quartine ,molto apprezzata 5*

Paolo Perrone 20/04/2017 - 12:32

--------------------------------------

Che bella e che bravo ,io amo shakespeare e non è una sviolinata se ti dico che ho letto questo tuo lavoro col medesimo trasporto .Letto e riletto..e ancora bravo.

Marina Lolli 19/04/2017 - 21:52

--------------------------------------

stupenda poesia Giulio un tempo avventuriero il tuo molto piaciuta 5*

GIANCARLO POETA DELL'AMORE 19/04/2017 - 21:07

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?