Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Ancora domani...
superbia...
tempesta dentro...
TEMPESTA DI FINE AUT...
ASPETTANDO IL T...
La farfalla...
...te ne vai, con la...
Io devo proseguire...
FRIZZI E LAZZI...
Sazio d'Amore...
Invincibile...
Sola cosa importante...
Nevica...
La notte mi prende p...
Odissea d'amore...
Verità Incompiuta...
Eppur mi sono scorda...
Istantanee...
Ultima goccia di cer...
CHE FATICA AMARTI...
Tu che più di chiunq...
VENTUNO A RISPETTO D...
BASTA...
il ruolo del poeta...
QUESTO È IL MIO NATA...
Disperso in una nott...
È Natale che...
Un gelido tramonto...
Antonio...
Come è grande...
Fido...
La fioraia...
IO SONO CAMBIATA...
Cielo pirico...
E mi cruccio, a sera...
Un brano al vento...
Io volo...
Rimembranze...
Monologo del Tacchin...
Mia adorata Paky...
Scelgo le perle...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Luci di Natale...
Lettera ad un amico...
Se mi ami...
bene e male...
La moje in vacanza (...
Riempimi di te...
Lacrime...
LUCCIOLE IN CIELO ...
milite armato d'amor...
Un solo colpo...
L'amore ricordato...
A Marta...
ultimi pensieri...
NATALE...
Il suo bastone assen...
Inedia...
Il barattolo...
esecrerò l'odio...
SOSPIRO D'AMORE...
IL SOGNO DI UN AMORE...
La sposa triste...
Dialogo di due innam...
LENTI A CONTATTO...
VISO DI LUNA...
AMORE...
Non sei tu(C)...
Danza...
LUPO AFFAMATO...
LA FESTA DEL LUPO...
Vivo......
Il fesso...
Francesco Forgione...
I miei occhi...
Furto di cocaina...
Un Abbraccio...
Fantasia...
Una delle tante...
Giornataccia!!!...
LA VITA TI HA SCELTO...
L'ODIATO LUPO...
Natale 2017...
Questo può diventare...
Non sprecare il tuo ...
Nuvole 2...
L'altra metà del cie...
E quando le creature...
Vorrei ma non posso...
Come arriva natale...
Fughe...
L'emicrania della no...
Ovunque tu sia...
DOLCI MELODIE...
L'ISTINTO...
Bava di lumaca...
Quella ragazza...
Il migliore amico de...
OTTO DICEMBRE di En...
Lupo sdentato...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Interrogo il silenzio

Ascolto intensità vibranti
di silenzio lacerato
dai rumori del buio.
Un soffio di infinito
scende
a dissolvere pulviscoli
e nembi di rimpianti.
Giochi e sussurri di infanzia
giungono libranti come aquiloni,
aneliti segreti di speranza
nella selva della memoria.
Interrogo il silenzio
nel mistero della sera
mentre il vento inchioda alla valle
stormi di rondini randagie
brillano le stelle sui mandorli in fiore.
L'anima ansiosa
ascolta tenere parole,
il crepitio delle fiamme
si disperde,
il camino si spegne
la cenere illude,
fulmineo mi riavvolge
il manto greve del passato!


Share |


Poesia scritta il 22/04/2017 - 13:08
Da Mapi Alfonsi
Letta n.261 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


malinconica
un viaggio nel passato
ma molto bella

laisa azzurra 22/04/2017 - 21:58

--------------------------------------

Il silenzio non è mai nulla nella mente e anima, anzi, a volte, può essere assordante come l'urlo di Munch, tale da scaturire terrore, o pesante, riportando al nostro io ricordi passati che ci hanno segnato. Testo notevole che ho molto apprezzato. Buon pomeriggio!

Grazia Denaro 22/04/2017 - 17:58

--------------------------------------

molto bella ****

enio2 orsuni 22/04/2017 - 17:34

--------------------------------------

Il mio cuore è aperto! Grazie Bruno

Mapi Alfonsi 22/04/2017 - 15:12

--------------------------------------

Stupenda Mapi,dei versi meravigliosi
Ascolta in silenzio e attendi,
una carezza
ti arriverà da parte mia
"Tu aprigli il cuore,che stiano in compagnia"
Un bacio

Bruno Abbondandolo 22/04/2017 - 14:47

--------------------------------------

Vero,dolci e inevitabili i ricordi.
Grazie Ilaria,
Grazie Giancarlo

Mapi Alfonsi 22/04/2017 - 14:01

--------------------------------------

Dolci, intensi, inevitabili ricordi che riempiono il nostro cuore e la nostra mente! Profonda poesia

Ilaria Romiti 22/04/2017 - 13:34

--------------------------------------

stupenda opera Mapi di ricordi che mai più tornano e tornerà il passato 5*

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 22/04/2017 - 13:25

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?