Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Barcollo...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
S.Francesco....
E' Tempo...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



IL SILENZIO DELLA NOTTE

Non avevamo bisogno della luce,
le nostre mani correvano sui nostri corpi nudi
per regalarci sensazioni note,
per cercare sempre nuove emozioni,
mentre le labbra consacravano
sulle tue un amore forte ed intenso
che diveniva calda passione
ad ogni movimento.
Si sollevavano presto le lenzuola
e come vele al vento volavan via,
per regalarci il senso di una libertà
che cercavamo abbracciandoci,
per allontanarci poi, dopo,
tenendoci però stretti per mano,
perché quel flebile contatto
ci dicesse di una unione forte mai sopita,
non solo del corpo, ma anche dello spirito.
Esistevi, lì con me, lo percepivo
dal cambiare del respiro,
dal tuo comunicare attraverso suoni
che giungevano come armonia,
musica celestiale come quella di un organo
in quella chiesa di periferia.
Un piccolo universo, il nostro,
ormai antico che alimentava
i tanto attesi sogni notturni,
dove ora stanchi si stendono e dormono i ricordi.


Share |


Poesia scritta il 22/04/2017 - 13:20
Da ALFONSO BORDONARO
Letta n.320 volte.
Voto:
su 12 votanti


Commenti


GRAZIE LORIS soffermarsi sui tuoi scritti è come respirare aria pura e a volte se ne ha molto bisogno.
Grazie a te.

ALFONSO BORDONARO 23/04/2017 - 10:09

--------------------------------------

GRAZIE ILARIA è bello quando si lasciano parlare le emozioni.

ALFONSO BORDONARO 23/04/2017 - 10:08

--------------------------------------

Garbatamente sensuale e... molto bella. Grazie del passaggio e della condivisione, sui miei ricordi.
Buona giornata Alfonso.

Loris Marcato 23/04/2017 - 09:28

--------------------------------------

Intensa, emozionante e coinvolgente e scritta in modo impeccabile! Complimenti!

Ilaria Romiti 23/04/2017 - 00:30

--------------------------------------

GRAZIE GENE' per il tuo commento, sempre molto intenso.

ALFONSO BORDONARO 22/04/2017 - 23:51

--------------------------------------

GRAZIE LAISA L'amore è la voglia e il coraggio di guardare avanti.
Se ti giri indietro ci sono solo ricordi, ma quelli non ti aiutano.

ALFONSO BORDONARO 22/04/2017 - 23:50

--------------------------------------

Intimità e sentimenti profondi, bellissima

genoveffa frau 22/04/2017 - 23:43

--------------------------------------

Alfonso
un amore sopito
solo sopito...perchè il vero amore si sveglia all'improvviso e senza preavviso...e tt quel che è stato nn è più passato remoto, nè passato prossimo
mooooolto bella

laisa azzurra 22/04/2017 - 21:52

--------------------------------------

GRAZIE MARGHERITA per il tuo prezioso e molto gradito apprezzamento. Suscitare un'emozione vuol dire arrivare al tuo cuore.
GRAZIE

ALFONSO BORDONARO 22/04/2017 - 19:33

--------------------------------------

GRAZIE FRANCESCO SCOLARO per la tua puntuale e dettagliata analisi del testo arricchendolo di considerazioni corrette e molto puntuali, giungendo ad una conclusione per niente scontata.
Grazie per il commento.

ALFONSO BORDONARO 22/04/2017 - 19:31

--------------------------------------

GRAZIE SILVIA l'amore non ha bisogno di altri aggettivi, forse si può aggiungere intenso. Grazie per il tuo commento.

ALFONSO BORDONARO 22/04/2017 - 19:28

--------------------------------------

GRAZIE SABRY per il tuo passaggio e per la condivisione di emozioni.

ALFONSO BORDONARO 22/04/2017 - 19:27

--------------------------------------

GRAZIE MIRELLA ultimamente hai il vizio di sopra valutarmi. Le emozioni sono sempre stupende, fate di pensiero, azione e gesti, descriverle a volte sembra riviverle.

ALFONSO BORDONARO 22/04/2017 - 19:26

--------------------------------------

GRAZIE ALESSIA le emozioni intense sono sempre patrimonio del proprio animo, il raccontarle a vole significa condividerle.

ALFONSO BORDONARO 22/04/2017 - 19:25

--------------------------------------

GRAZIE ENIO2 a volte si descrivono sensazioni vissute. la magia credo sia saper farle rivivere agli altri.

ALFONSO BORDONARO 22/04/2017 - 19:24

--------------------------------------

GRAZIE KEN in poche parole hai fatto una stupenda sintesi del mio pensiero.

ALFONSO BORDONARO 22/04/2017 - 19:22

--------------------------------------

GRAZIE TERESA spesso i gesti sono più importanti delle parole perchè sono una silenziosa comunicazione.

ALFONSO BORDONARO 22/04/2017 - 19:22

--------------------------------------

GRAZIE ROCCO MICHELE le tue parole sono sempre un incoraggiamento e una intensa riflessione.

ALFONSO BORDONARO 22/04/2017 - 19:21

--------------------------------------

GRAZIE BRUNO, avevo colto il senso del
le tue parole, grazie ancora per il commento.

ALFONSO BORDONARO 22/04/2017 - 19:19

--------------------------------------

GRAZIE ROSI per il tuo commento. Mi fa piacere trovarti fra le lettrici.

ALFONSO BORDONARO 22/04/2017 - 19:18

--------------------------------------

Grazie Giancarlo per il tuo commento. Rimani tu l'artista dell'amore.

ALFONSO BORDONARO 22/04/2017 - 19:17

--------------------------------------

Bellissima, una passione coinvolgente...che cattura, ammalianti i tuoi versi!
Scusa Alfonso se commento solo ora.
Complimenti sei bravissimo

margherita pisano 22/04/2017 - 18:51

--------------------------------------

Ha usato l'imperfetto l'Autore per descrivere con la Sua fine poetica questo amore intenso nel corpo e nell'anima, una fusione di carezze e di respiri che oltre a saziare il corpo di piacere riempivano i vuoti di questa vita apprezzando meglio il dono di esistere. Però quello che sembrava eterno, non lo è stato più e come tutte le cose di terrene anche un grande amore può alla fine dimorare solamente nei sogni notturni. Meravigliosa, molto apprezzata, ciao

Francesco Scolaro 22/04/2017 - 18:50

--------------------------------------

L'amore,quello di buona qualità, vive sempre nei ricordi e nelle belle poesie, come questa! ciao Alfonso

SILVIA OVIS 22/04/2017 - 18:08

--------------------------------------

Bella e sensuale, mi piace

Sabry L. 22/04/2017 - 18:02

--------------------------------------

ALFONSO... Un universo il tuo che fa resuscitare i morti. Sbaglio non del tutto morti, il consacrare un amore non solo con la passione ma anche con la libertà dei gesti, fa fremere quel che è rimasto del ricordo. Tu lo fai rivivere in questa poesia che pur sensuale è di un indicibile dolcezza. Il silenzio della notte insieme a te non farebbe paura...
Bellissima

mirella narducci 22/04/2017 - 17:58

--------------------------------------

Passione silenziosa, infiammante e voluttuosa ma pur sempre garbata come il radicato sentimento sa ispirare!
Un forte emozionarsi con i tuoi versi!

Alessia Torres 22/04/2017 - 17:34

--------------------------------------

da come descrivi sembra che la vivi di persona questa situazione. ottima e di più *****

enio2 orsuni 22/04/2017 - 17:29

--------------------------------------

Se vive il ricordo vive, immutata la passione che il ricordo ha generato. Intensa. *****

Ken Hutchinson 22/04/2017 - 17:24

--------------------------------------

Bella, sensuale quanto basta, amorevole, appassionante...E la stratta di mano suggella sempre l'amore

Teresa Peluso 22/04/2017 - 15:47

--------------------------------------

Superlativa et ponderata decantazione dell'amare... dell'essere amati...
Lieto meriggio, Alfonso.
*****

Rocco Michele LETTINI 22/04/2017 - 15:44

--------------------------------------

Il vero maestro e quello che sa copiare.
molto bravo. ate Alfonso una buona
serata..

Salvatore Rastelli 22/04/2017 - 15:07

--------------------------------------

Scusa Alfonso
che errore
naturalmente
Viva la libertà
non via
ho mancato la V
pardon.

Bruno Abbondandolo 22/04/2017 - 14:36

--------------------------------------

Cia Alfonso
che amore di poesia
molto bella
via la libertà
in tutti i sensi
Oggi sembra il giorno dei versi
di libertà
anche se in sensi
variUn abbraccio.

Bruno Abbondandolo 22/04/2017 - 14:34

--------------------------------------

Bellissima...complimenti

Rosi Rosi 22/04/2017 - 14:32

--------------------------------------

Alfonso mi rubi il mestiere, è una stupenda poesia molto ben dettagliata 5*

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 22/04/2017 - 14:13

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?