Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
NOCTUA PRONUBA...
Barcollo...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
S.Francesco....
E' Tempo...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



TRISTE CANTO

Come neve di primavera
che improvvisa posa
le sue stille argentee di gelo
sul tremante piccolo fiore
alle prime luci dell’alba
segnando l’infausto destino,
ho lasciato che il mio dolore
vestisse di nero la ragione
ed il gelo impietoso segnasse
ogni giorno il battito del cuore,
accompagnando la tristezza
nella sua stanca esibizione.


Come un canto di morte
vidi la vita che struggente
si allontanava lentamente,
sapendo già la sua sorte
alla fine d’ inquieta avventura,
eppure il crepuscolo del giorno
risplende ancora di fulgidi riflessi,
come se nel cuore vi fossero specchi,
ma la sera incalza nella penombra
ed il gelo inesorabile avanza
spegnendo dei riflessi il sogno
senza la dolcezza di un ritorno,
lasciandomi statua di marmo
e sul viso una lacrima di ghiaccio.



Share |


Poesia scritta il 27/04/2017 - 16:56
Da ANNA BAGLIONI
Letta n.236 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Grazie.... veramente di cuore

ANNA BAGLIONI 28/04/2017 - 18:20

--------------------------------------

Bravissima Anna 5 più

Rimaglia versi 28/04/2017 - 11:32

--------------------------------------

Non parole ma..solo applausi..

Salvatore Rastelli 28/04/2017 - 08:12

--------------------------------------

Non parole ma..solo applausi..

Salvatore Rastelli 28/04/2017 - 08:12

--------------------------------------

Un cuore immenso non poteva non donarci un poetar sublime ed esplicito.
Lieta giornata Anna.
*****

Rocco Michele LETTINI 28/04/2017 - 05:29

--------------------------------------

Bellissima poesia, da cui traspare il tormento del non ritorno. Eppure il crepuscolo risplende ancora di fulgidi riflessi...

Teresa Peluso 27/04/2017 - 23:59

--------------------------------------

Da applauso!
Poesia che emoziona.
Da premio! Ciao Anna.

Loris Marcato 27/04/2017 - 21:36

--------------------------------------

sul viso quella lacrima di ghiaccio
ma è così bella che incanta chiunque la osservi
così com'è bello il tuo cuore, Anna cara

laisa azzurra 27/04/2017 - 21:26

--------------------------------------

Triste e commovente
molto bella
Un abbraccio caloroso
per riscaldarti
il cuore,ciao

Bruno Abbondandolo 27/04/2017 - 20:49

--------------------------------------

Triste canto travolgente...molto intensa

Rosi Rosi 27/04/2017 - 19:40

--------------------------------------

ANNA B. Bellissima la tua poesia sai emozionare non so cosa aggiungere se non BRAVA

mirella narducci 27/04/2017 - 19:35

--------------------------------------

È scritta così bene che le parole diventano subito gocce di emozioni che travolgono chi le legge. Molto intensa!5*

Ilaria Romiti 27/04/2017 - 19:26

--------------------------------------

molto bella sai dosare bene le parole brava 5*

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 27/04/2017 - 18:04

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?