Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

LA PIETRA IN FONDO AL BOSCO

T'amo ancora 
In un tempo che più m'appartiene



T'amo nelle notti che si animano 
Con la bramosia della mia bocca immatura,
Sappi che t'amo al levarsi del mio mento impreciso
Verso quel tuo viso luminoso di stella felice;



Ricordo distintamente il nostro primo incontro:
Fu sopra quella singolare superficie smeraldina 
D'un rivo montano al crescere del sole,
Dove tu ci appoggiasti le labbra
E ci dirigesti i tuoi occhi grami;



So che ti inseguii silenzioso
Con alle spalle la spinta del vento invernale
Per tutti i cespugli di rododendro sfiorito,
Raggiungendoti solo agli ammanti friabili delle foglie 
Sul sentiero che dava figura ai pini ondulanti
Dove i tuoi passi di vernice d'ombra s'incamminavano.



Era giunta l'estate
Quando lasciai alla mia lacrima
Un arrendevole defluire
Lungo le guance deperite d'un uomo affranto,
Un po' come fanno le acque dei torrenti 
Che si gettano con mestizia dentro un unico fiume.



E tu ora dimmi:perché quel mio amore ancor oggi 
È per me un vivere in un tempo che più m'appartiene?



Share |


Poesia scritta il 27/04/2017 - 19:15
Da Mirko Faes
Letta n.191 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Bella!

Mimmi Due 28/04/2017 - 08:16

--------------------------------------

Un amore sincero è perennità... è un mondo che sempre apparterrà alla perla AFFETTO.
Eccezionale verseggio.
Lieta giornata, Mirco.
*****

Rocco Michele LETTINI 28/04/2017 - 07:09

--------------------------------------

Splendida, veramente ammirata.Complimenti sinceri.Ciao

Anna Rossi 28/04/2017 - 05:45

--------------------------------------

una bellissima opera Mirko 5*

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 27/04/2017 - 22:26

--------------------------------------

Ammmirevole! complimenti :)

sebina pintaldi 27/04/2017 - 21:50

--------------------------------------

Perché l'amore vero va oltre il tempo,splendida lirica

genoveffa frau 27/04/2017 - 21:20

--------------------------------------

Anche se il tempo più non ci appartiene, l'amore resiste a qualsiasi avversità. Bella poesia. Giulio Soro

Giulio Soro 27/04/2017 - 20:13

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?