Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
S.Francesco....
E' Tempo...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
SCOMMESSA CON IL DES...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



nel tuo sangue caldo

Hai steso lenzuola leggere
le hai adagiate su un’alcova
autentica, odora di bucato,
di sentimenti incontaminati
di sonni e passioni insonni


prendi le mie mani
so dove vuoi condurmi
lo avverto dal tuo carezzarmi lento
dal tuo respiro
dalle tue labbra che sfiorano la nuca

solo allora, mi senti tua
eppure,
io così ribelle,
sono dentro di te da notti infinite
e lo sono....


quando il tuo sguardo è altrove
sono dentro di te
quando vorresti scacciare via la rabbia
con la voglia di prendere a pugni la notte
sono dentro di te


quando sei lontano,
quando ti volti e temi che non ci sia,
sono dentro di te
come un seme che germoglia
in autunno,


ogni inverno mi sciolgo
nel tuo sangue caldo
da quando il mio sangue
passava di là
ed ha visto i tuoi occhi


solo i tuoi occhi


il passo mio è divenuto incerto
ho trascinato i piedi
e mi è mancata l’aria
sono entrata in te
e da lì non sono più uscita

scorro con te.....



Share |


Poesia scritta il 28/04/2017 - 21:18
Da laisa azzurra
Letta n.289 volte.
Voto:
su 11 votanti


Commenti


Ammore come abbandono totale, deragliamento dei sensi. Molto apprezzata. Giulio Soro

Giulio Soro 30/04/2017 - 20:24

--------------------------------------

Forte e carnale, una poesia della'eros.Ciao.

Maria Pia Perrotta 30/04/2017 - 15:18

--------------------------------------

Hai saputo creare una atmosfera calda e sensuale ove i versi scivolano leggeri ed in progressione verso momenti di intensa passione per arrivare all'apoteosi del piacere e li rimanerci per sempre....Brava!!!

Francesco Scolaro 30/04/2017 - 10:21

--------------------------------------

Splendida, complimenti

genoveffa frau 29/04/2017 - 23:33

--------------------------------------

Delicata lirica questa tua, scritta con un linguaggio semplice e ricco di amore, in cui il sentimento si denuda con la voce di una spudorata e tenera verità. Parli di fedeltà d'animo e dedizione con spontanea disinvoltura. Ho gradito la lettura, con generosità estrema esponi il bene più prezioso; la stesura scorrevole dona alle parole musicalità.

Savino Spina 29/04/2017 - 20:02

--------------------------------------

stupenda...

Anti Lirico 29/04/2017 - 16:58

--------------------------------------

Perché l'amore è saper condividere l'infinito delle nostre anime. Soli così si è sempre presenti, anche quando si pensa di essere soli, di non aver applihli a cui aggrasparsi...

Teresa Peluso 29/04/2017 - 15:41

--------------------------------------

Bellissima poesia Laisa
Come Sei bella tu,
Inutile che cambi la foto
non mi farai cambiare idea
Sei molto bella.
Il tuo amore per lui scorre nelle
veni come un torrente
in piena,che travolge tutto,
e tutte le avversità
Ti auguro tanta
felicità
Ciao Laisa "Azzurra" come il mare.
Un bacio

Bruno Abbondandolo 29/04/2017 - 14:40

--------------------------------------

Complimenti...una poesia coinvolgente che parla di un amore appassionato che non possiede...ma è dolce e delicato. E' immenso il piacere nel leggere questi versi che lasciano un senso di pace...

Rosi Rosi 29/04/2017 - 14:20

--------------------------------------

Una delicata e dolcissima poesia d'amore che ti travolge completamente! Quel dentro di te l'ho intenso non in senso fisico, ma in quello mentale che rende ancora più forte questo amore. Sono dentro la tua anima, sono dentro il tuo cuore, sono in te prima ancora che i nostri corpi possono fondersi insieme.....spero di non aver sbagliato! 5* e tanti baci cara Laisa!

Ilaria Romiti 29/04/2017 - 13:10

--------------------------------------

Trovo dolcezza e passione e un linguaggio scorrevole, accattivante, cui l'anafora "quando" da più forza Molto bella!

mare blu 29/04/2017 - 12:56

--------------------------------------

Bellissima Laisa, dolce e appassionata come deve essere l'amore...

Mimmi Due 29/04/2017 - 12:16

--------------------------------------

Perché l'amore non è l'ostentazione pubblica del sentimento, perché è fusione di due anime, perché è indispensabile saperlo scorgere e soprattutto riconoscere, perché non è solo passione e contatto, perche amore è scoprire di essere l'uno accanto all'altra non solo fisicamente, perché amore è espressione, perché amore è questa poesia.

Ken Hutchinson 29/04/2017 - 10:49

--------------------------------------

Scorro con te... Amorevolmente eccezionale.
Lieto fine settimana.
*****

Rocco Michele LETTINI 29/04/2017 - 10:00

--------------------------------------

In questa poesia si respira l'essenza dell'amore,Complimenti Laisa 5*

Paolo Perrone 29/04/2017 - 09:50

--------------------------------------

Un amore che si testimonia in silenzio, "sono dentro di te" in punta di piedi" non per godere del possesso, ma per sentire l'emozione del contatto, dolce, caldo e appassionato e in questa simbiosi così speciale vive un tutt'uno che vive e si trasmette amore.
Mi hanno fatto molta impressione questi versi, mi sembrava di sentire una musica che accompagnava la lettura e trasmetteva un senso di serenità, la tua pace interiore dell'animo.

ALFONSO BORDONARO 29/04/2017 - 09:48

--------------------------------------

Grande Laisa

francesco la mantia 29/04/2017 - 09:15

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?