Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

C'è chi dipinge la ...
Non hanno età...
La solitudine è come...
PIOVE SUR BAGNATO (...
Dolce Carezza...
Spensieratezza...
Come un subacqueo...
HAIKU...
E' oggi il giorno mi...
Dietro i tuoi occhi...
Aquila...
Curriculum Vitae...
Il treno...
PURA PASSIONE...
Vestiti...
SARO' DI TE...
Risveglio...
VIAGGI DIVERSI...
Cavalco le onde dell...
Alba marina...
L'ira di Lorenza...
La lettera...
Padre Vostro...
A Nòtt...
Quel sussurro...
Quel sorriso...
Nuovi aquiloni...
Le magiche lucciole ...
Quel taxi...
Si può dire grazie s...
L'amante...
Il morso della taran...
L' INFELICITA' SI...
Buon compleanno...
E' nella supponenza,...
La prima estate al m...
Faccia da Cereali...
LIBERTA'...
Falsi d'autore...
Arrivi tu...
Nostalgia amara...
Chiamatemi Aquila...
I bisbigli del cuore...
SEI NELLE MIE MANCAN...
LA LOTTA DEL SOLE di...
Periferie...
Francisca...
Un dolce per te...
Mizzeca!...
Figlia mia...
NA SERA DORCE DE PER...
Due cuori e un'anima...
SHOPPING...
Una mano che mi rega...
Riflessi di seduzion...
L\'attimo!...
FEDELE SPECCHIO DEL ...
Poetic forms...
Suadente e nostalgic...
ACCENDI I TUOI SOGNI...
MONOLOGO A ME ...
L'oracolo...
caparbiamente sorda...
Fuggire...
Nell'orto...
Giugno......
Il pianeta dell'Amor...
LEGGENDA PERSONALE...
LI SOGNI di Enio 2...
Muri di vento...
Un folletto bizzarro...
con gli occhi chiusi...
LE ROSE ROSSE SUL SU...
amami...
Dannarsi l’anima cre...
Dolore sulla notte...
Con una stretta di m...
primaverile tempo...
Haiku A casa...
AMARTI...
Non c 'è scappatoia....
Penso al destino...
SCIARADA...
Tra le rive delle no...
Un'ambizione che spa...
Tu...
Paradiso in fiamme...
SUPERBIA......
Ciò che distingue l'...
Il Corpo di Psiche...
Perle di Luna...
IL POETA COLTIV...
Dal diario di una pr...
Prendetevi una pausa...
SOLO MARE...
Ho parlato di voi a ...
MALE INTERIORE...
Animundus...
LE BANDIERE...
Cinque minuti di cel...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



LA VALIGIA

Riposta nell'armadio
ormai sgualcita e un poco consumata,
la guardavo ogni tanto.
Certi giorni mi sedevo accanto,
immaginavo di riempirla di qualcosa,
di portarla via con me,
di partire, di andare chissà dove.
Passava il tempo,
ci guardavo dentro,
mi sembrava mancasse qualche cosa,
per un’altra stagione, forse,
che a volte nemmeno io sapevo.
Continuava il viaggio,
luoghi diversi, angoli nuovi,
per non farmi vedere,
alla ricerca di altre strade vuote.
La sosta ogni tanto, a pensare
perché quel viaggio ?
perché quel luogo ?
Ero sempre lì,
all'affacciarsi, poi, dell’imbrunire,
chiudevo l’armadio,
ma quanta strada, quanta stanchezza
anche quel viaggio stava per finire
avevo vinto così quell'amarezza
che a volte ti prende
e non vuole andare via.


Share |


Poesia scritta il 30/04/2017 - 13:52
Da ALFONSO BORDONARO
Letta n.471 volte.
Voto:
su 12 votanti


Commenti


GRAZIE ALESSIA molto bello il tuo paragone, io credo che la voglia di conoscere sia importante, scoprire cose nove, usanze, luoghi e culture. Per me hanno n fascino particolare tutto da scoprire, allora anche un viaggio immaginario può aiutare.

ALFONSO BORDONARO 03/05/2017 - 19:18

--------------------------------------

GRAZIE MIRELLA la voglia di muoversi da qualcosa o come si dice spesso, voglia di evasione è innata.
Tutti per motivi diversi vorrebbero andare a trovarsi da qualche altra parte.
per me che ho girato moltissimo, viaggiare significa andare a conoscere quello che non conosco, sapere quello che non so.

ALFONSO BORDONARO 03/05/2017 - 19:16

--------------------------------------

Questa tua valigia sembra il tappeto volante di Aladino...
La vedi , la osservi e cominci a viaggiare con la mente e l'animo attraverso i posti più diversi con le gambe del cuore cuore e della mente....
Mi ritrovo perfettamente in questi tuoi versi sia perchè amo i viaggi, sia perchè anch'io sono una sognatrice senza limiti...
Anche Audrey Hepburn disse che " i viaggi migliori sono quelli che si fanno col solo cuore"!
E alla fine la valigia per te è solo un semplice pretesto.

Versi splendidi per questa loro capacità di trascinare il lettore in un mondo di evasione, creato dalla nostra fervida immaginazione!



Alessia Torres 03/05/2017 - 16:33

--------------------------------------

GRAZIE GENE' una valigia dove portiamo con noi il nostro spirito e la nostra storia personale.
GRAZIE.

ALFONSO BORDONARO 03/05/2017 - 14:24

--------------------------------------

GRAZIE ANTONIO tutti abbiamo una valigia dove conserviamo gioie e tristezze della nostra vita.
GRAZIE.

ALFONSO BORDONARO 03/05/2017 - 14:23

--------------------------------------

ALFONSO... Voglia di viaggiare di lasciare tutto e forse di ricominciare. Un sogno difficile da attuare ecco perche si guarda la valigia.L'invidia ti assale per quelli che partono senza bagagli, ma poi pensi: Ma che fine fanno?! E ritorni ai soli carezzevoli sguardi alla valigia e hai tuoi sogni. Non è detto, ti potrà servire ancora, quando avrai più coraggio di nuove vie,di nuovi incontri chissà. Felice giornata

mirella narducci 03/05/2017 - 14:22

--------------------------------------

GRAZIE ROCCO una valigia per custodire i ricordi ma per immaginare nuovi viaggi.
GRAZIE.

ALFONSO BORDONARO 03/05/2017 - 14:22

--------------------------------------

GRAZIE MARGHERITA quante valige nella nostra vita piene di speranze e di delusioni.
GRAZIE.

ALFONSO BORDONARO 03/05/2017 - 14:21

--------------------------------------

GRAZIE SABRY per fortuna che abbiamo l'immaginazione che ci fa andare ovunque.
GRAZIE.

ALFONSO BORDONARO 03/05/2017 - 14:08

--------------------------------------

GRAZIE ROSI per i tuoi sempre graditi incoraggiamenti.
GRAZIE.

ALFONSO BORDONARO 03/05/2017 - 14:07

--------------------------------------

GRAZIE LAISA un famoso detto ricorda che partire è un pò morire, ma quante volte avremmo voluto prendere una valigia. Non l'abbiamo fatto ma ci ha aiutato la nostra immaginazione.
GRAZIE.

ALFONSO BORDONARO 03/05/2017 - 14:06

--------------------------------------

GRAZIE TERESA quante volte il nostro cuore ha preparato la valigia e la mente ci ha suggerito una destinazione. tante !!
GRAZIE.

ALFONSO BORDONARO 03/05/2017 - 14:05

--------------------------------------

GRAZIE MARY per il tuo passaggio.
GRAZIE.

ALFONSO BORDONARO 03/05/2017 - 14:04

--------------------------------------

GRAZIE BRUNO hai ragione quante valige abbiamo, anche nel cuore.
GRAZIE.

ALFONSO BORDONARO 03/05/2017 - 14:02

--------------------------------------

GRAZIE MIMMI tu a volte vorremmo viaggiare vedere posti nuovi.
GRAZIE.

ALFONSO BORDONARO 03/05/2017 - 14:01

--------------------------------------

GRAZIE KEN il tuo giudizio è sempre molto gradito
GRAZIE.

ALFONSO BORDONARO 03/05/2017 - 14:00

--------------------------------------

Una valigia con tanti ricordi, una vita, molto bella

genoveffa frau 02/05/2017 - 23:58

--------------------------------------

Stupenda questa poesia dove prendi a pretesto la valigia come una metafora per il viaggio della vita.Molto belle le tue poesie che inducono a riflettere e grazie per i tuoi commenti sempre molto oculati.

antonio girardi 01/05/2017 - 15:26

--------------------------------------

Una valigia d'altri tempi che un uomo vuole empire per il viaggio della vita... per qualcosa di nuovo che cambi l'umore e il contegno...
Piacevolmente scorsa.
*****

Rocco Michele LETTINI 01/05/2017 - 10:35

--------------------------------------

Un

Rocco Michele LETTINI 01/05/2017 - 10:32

--------------------------------------

La valigia simbolo di un viaggio continuo...quello della vita!
Bellissimi e profondi i tuoi versi!

margherita pisano 01/05/2017 - 08:40

--------------------------------------

I viaggi del cuore e della mente dentro una vecchia valigia...Davvero bella

Sabry L. 30/04/2017 - 21:48

--------------------------------------

Alfonso hai scritto versi stupendi...molto molto apprezzata

Rosi Rosi 30/04/2017 - 21:40

--------------------------------------

viaggiare
per colmare uan carenza, quel senso di solitudine piuttosto che di insoddisfazione
e la valigia, la vecchia valigia che ha accompagnato la voglia di avventura, il desiderio di riempire occhi e cuore del ..non si sa che
bellissima

laisa azzurra 30/04/2017 - 21:14

--------------------------------------

Ogni tanto la voglia di andare via ci assale, ma rimaniamo sempre nello stesso luogo, come spettatori di viaggi immaginari.Bellissima la tua poesia.

Teresa Peluso 30/04/2017 - 20:26

--------------------------------------

Davvero bella

Mary L 30/04/2017 - 19:22

--------------------------------------

Molto belli questi versi
Alfonso,quante volte abbiamo preso
quella valigia,per andare a lavoro
e forse ancora non è finita.
Un abbraccio

Bruno Abbondandolo 30/04/2017 - 18:53

--------------------------------------

Una vecchia valigia come spunto per bellissimi viaggi immaginati...
Bellissima.

Mimmi Due 30/04/2017 - 18:45

--------------------------------------

Alfonso, questa poesia è davvero stupenda.

Ken Hutchinson 30/04/2017 - 18:38

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?