Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La sposa...
Alla fine di questa ...
Curriculum vitae...
Abbiam perso... il s...
HAIKU NR. 21...
Pedro...
Le Ore...
Sul mare... navigand...
Calce sulle dita...
QUANDO L' AMORE ...
UN’ALTRA CANZONE...
Spillo...
Quando finisce un am...
SEI FUGGITA...
Luce e ombre......
Ode al vino...
Amore limpido....
Forse, sbagliata...
Č subito mare...
Lo specchio (2015-20...
C'Č SEMPRE IL SOLE...
L'onore...
DOLCE CANTO...
La vita in blu...
Di brama nella notte...
Sono la Primavera...
Valzer delle chimere...
Le ultime scosse...
Nel giorno che piang...
Sulle tue labbra...
La perfezione del fi...
Riflessione...
CI SIAMO PERSI...
Ho domandato ad un v...
Passa tutto...
Gią poesia...
SI Č MASCOLINIZZATA?...
Treno in corsa...
ed a te, cosa devi?...
POMERIGGIO SPUMEGGI...
adesso basta...
E LO CHIAMENO MAGGIO...
grotte infuocate...
Questo nostro indoma...
Si fosse prolungata...
Mi spingo oltre il m...
Opaca...
Un prete anarchico...
IL NOSTRO CIELO...
Pensieri sparsi su B...
Senryu 3...
Trasparenze...
IL CUORE NEL ...
A mia madre...
LIBERO...
Nebbia...
EMOZIONE D'AMORE...
Cuore....
Corda che unisce...
Mediterraneo...
Nuove Alebe...
Il dubbio...
Piove...
Nuovo giorno...
MAGARI UNA ROSA...
L'infinito...
RIGOR ..frammenti ne...
Cammino...
Io e te...
Le mie grosse vacanz...
Le scarpette rosse...
Con Agonistico Furor...
Fragranze...
Le parole che conosc...
BIMBA MIA...
Il mondo č fasullo...
di bianco e di rosso...
Non ho voglia di sor...
Domani....
Vezzo di rosa...
Nella societą del pr...
Ad Agata...
PAPAVERO...
Un vento di scirocco...
L'ONOREVOLE di Enio ...
LE QUATTRO STAGIONI...
Oceano...
Maggio di nuvole...
La notte cosģ lunga...
Bellezze nascoste....
Insonnia...
Non c'é sospeso...
IL FREDDO LA LU...
Gli armistizi si del...
la giustizia e' co...
Aetas sine spe...
il momento giusto...
AMORE INTENSO...
Lo sguardo della Ver...
La porta della felic...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Lacrime di sale

Caracollo, grande mare!
Caracollo e le tempeste
non so pił domare.
Sciogli queste
lacrime dense...
scioglile nel tuo sale.
Affido come sempre,
a te i miei pensieri,
alle tue onde e chissą!
Chissą, che colore
avranno i bambini
di un altro colore,
se li guardiamo lą,
lontano...
dove nasce l'arcobaleno!


Share |


Poesia scritta il 02/05/2017 - 19:18
Da Loris Marcato
Letta n.416 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Molto bella, Loris

Paolo Perrone 04/05/2017 - 11:41

--------------------------------------

I colori dell'arcobaleno hanno gli stessi riflessi colorati del tuo cuore Loris...e questa poesia tocca il cuore mio per tanta sensibilitą...Bellissima! Ciao un abbraccio

margherita pisano 03/05/2017 - 21:19

--------------------------------------

bella!

sebina pintaldi 03/05/2017 - 18:53

--------------------------------------

bella e sensibile,intensa! un abbraccio

Mary L 03/05/2017 - 15:59

--------------------------------------

In questo grande mare danzano pensieri e speranze in un commisto di dolore e qualche raggio di sole lungo una prospettva che si vorrebbe pił umana ed accogliente senza differenze di razze e colori.....Intensamete bella.

Francesco Scolaro 03/05/2017 - 13:16

--------------------------------------

Nella constatazione del dolore e delle lacrime spese, sparse al vento e al mare, una domanda che sembra un'interrogativo di speranza. pensare ai bambini č pensare alla vita.
Versi molto belli di forte empatia espressiva.

ALFONSO BORDONARO 03/05/2017 - 12:11

--------------------------------------

Bella e ricca di significato queste righe dettate dalla sensibilitą del tuo cuore.....*****

ANNA BAGLIONI 03/05/2017 - 09:23

--------------------------------------

i bambini hanno tutti i colori dell'arcobaleno. bellissima poesia*****

enio2 orsuni 03/05/2017 - 09:12

--------------------------------------

UN INTENSO ET ESPLICITO POETAR DILIGENTEMENTE COSTRUTTO.
LIETA GIORNATA, LORIS.
*****

Rocco Michele LETTINI 03/05/2017 - 06:20

--------------------------------------

LORIS...Dove nasce l'arcobaleno i bambini non hanno colori...sono tutti uguali. Sono l'esercito del cielo e le loro armi sono fiori e sorrisi! Molto bella questa tua poesia Notte

mirella narducci 02/05/2017 - 23:17

--------------------------------------

Bella Loris e con un significato profondo,Ciao

Anna Rossi 02/05/2017 - 23:01

--------------------------------------

Molto bella la tua poesia

Rosi Rosi 02/05/2017 - 22:24

--------------------------------------

BELLA lORIS

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 02/05/2017 - 22:10

--------------------------------------

Molto bella Loris
ogni colore diverso
ha sempre lo stesso sangue
e le stesse lacrime
per annaffiare gli
occhi di chi
ha un animo
come il tuo.
Un abbraccio,amico.

Bruno Abbondandolo 02/05/2017 - 21:03

--------------------------------------

Molto bella la tua poesia, si condensa nelle ultime righe "Chissą, che colore avranno i bambini di un altro colore..."
Uno sguardo al mondo attuale e sentire la propria impotenza, i tuoi versi riempiono il cuore di una amarezza che coinvolge anche il lettore. Cari saluti!

mare blu 02/05/2017 - 20:13

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?