Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

La città d'inverno...
Tempo e dolore...
Muri immensi......
illuso...
Purtroppo o per fort...
Vento....
L'amore breve...
Stato di coraggio....
PRE ISOLA DI MARY...
Amarti...
HAIKU N.1...
FUOCO...
Rabbrividisco...
per fortuna che ho l...
Attitudine naturale...
Poesia d'Amore...
Angeli distratti...
HO AMATO...
DEMOCRAZIA di Enio 2...
...e tutto muove...
Esecuzione Capitale...
Di più...
Pianeta...
DOLCI OCCHI TUOI...
requiem...
Prima che sia giorno...
IL PENSIERO...
Onde d\'amore...
L'ultima salita...
Rime allucinate...
Domani verrà...
Te stessa......
Resilenza...
Femme fatale...
FELINO...
Labbra Rosse...
AMICA POESIA...
Discriminazione e di...
Senza risposte...
Per mio padre...
Sotto pelle...
Non te l'ho detto e ...
Nello stagno...
A Sara......
Sto al gioco...
Gabbiani....
come si chiama l'e...
PRINCIPE E PRINCIP...
UN FIORE NELLA NEVE...
Vittoria...
Quasi......
Il nostro amore...
Nostalgia...
Mai cosí tanto ti ho...
INNAMORARSI E NON MO...
Quando...
Sarà così, un giorno...
ALLORA...
ADOLESCENZA...
ER PENNACCHIO DER ...
GIADA- Prima Parte....
Di lui...
Fiammina...
Gossip...
L'orizzonte...
Stelle sbronze...
Nel vento di una ros...
Non aspettar domani...
Insolita, affascinan...
BRICIOLE...
La modestia è... l'...
Volo di gabbiani...
La poesia abita…...
Il tuo divano rosso...
IL VELIERO AZZURRO...
Orizzonte...
Violento bruciare...
Copiosa pioggia...
lasciami andare...
Graffi...
CONCHIGLIA...
Mi girano sempre le....
Cercando il mare...
A Farla Ammattire...
Tra le nuvole un pen...
ADORANDO IL PECC...
A2...
AL DI LÀ DEI TUOI OC...
altrove...
Insidiosa polvere...
Gino, quando parla, ...
A volte...
Solitudine di città...
FUSIONE...
L' ira...
Amarmi...
Il matrimonio la fia...
NON BRUCIO LA SPERAN...
GRANDINE E PIOGGIA E...
Speranza...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

RATIO

Ombra del sentire
che segue o precede
e lo scolora.
Tutto riporta
e costringe.
Peso portato
che sveglia il sogno
non ti fa volare,
sol campare.
Come fuoco tiepido.
Come acqua che non sa bagnare.
Come siepe che l'infinito della vista interrompe
e al di là non ti fa guardare.
Come sorgente pensasse a mare
ma mancasse fiume.
Quanti sogni svenduti alla ragione!
Quante stelle accese e spente
con l'interruttore!


Share |


Poesia scritta il 06/05/2017 - 13:59
Da Paolo Pedinotti
Letta n.429 volte.
Voto:
su 9 votanti


Commenti


Una riflessione molto sottile, tra ragione e Sogno c'é una incompatibilità. Bella riflessione la tua.

ciao caria saluti


mare blu 08/05/2017 - 12:22

--------------------------------------

La ragione scombina i sogni, splendidi versi

genoveffa frau 07/05/2017 - 23:02

--------------------------------------

PAOLO P. La razionalità, quanti motivi incompiuti in questa nostra vita, non ci permettono di raggiungere o fare determinate scelte. Hai ragione quante occasioni e sogni perduti, che si sono spenti o accesi con un semplice clic. Bellissima poesia Notte

mirella narducci 07/05/2017 - 00:46

--------------------------------------

La cosa migliore è continuare a sognare,vsebza dar troppo peso alla ragione.

Teresa Peluso 06/05/2017 - 21:17

--------------------------------------

Molto beella Paolo
fa sognare
"come farfalle senza i fiori
o mari senza le onde
o questo splendido
sito senza
poesie"
Mi inchino ai tuoi versi
amico.
(Però mi hai tradito nelle mie ultime tre poesie).
Scherzo Paolo
mi basta solo che le leggessi.
Un abbraccio
dal profondo
Ciao amico.

Bruno Abbondandolo 06/05/2017 - 21:01

--------------------------------------

Non spegnere mai l'interruttore...Bellissima

Rosi Rosi 06/05/2017 - 19:50

--------------------------------------

non svendere i sogni
non spegnere l'interruttore
vivi i tuoi sogni Paolo nel rispetto della libertà altrui e continuerai a donare e ricevere le emozioni che i troppo razionali non conoscono
molto bella Paolo, complimenti

laisa azzurra 06/05/2017 - 19:35

--------------------------------------

Giancarlo.... grazie
Onorato dal tuo dire.
Complimenti invece a te per ciò che scrivi.
A presto

Paolo Pedinotti 06/05/2017 - 19:22

--------------------------------------

molto bella davvero

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 06/05/2017 - 19:01

--------------------------------------

Ilaria..... grazie.
Vero mai spegnersi..... ma spesso non siamo noi ad avere interruttore in mano.
Mille mille grazie per la tua verità.
Complimenti a te per le tue opere.
Un abbraccio

Paolo Pedinotti 06/05/2017 - 18:46

--------------------------------------

Ilaria..... grazie.
Vero mai spegnersi..... ma spesso non siamo noi ad avere interruttore in mano.
Mille mille grazie per la tua verità.
Complimenti a te per le tue opere.
Un abbraccio

Paolo Pedinotti 06/05/2017 - 18:33

--------------------------------------

Poesia davvero molto intensa e profonda.Hai descritto con versi impeccabili il potere schiacciante della ragione che spegne i sogni e schiaccia le emozioni. Non bisognerebbe mai spegnere quell'interruttore che fa brillare gli occhi e gioire il cuore! 5* e un saluto

Ilaria Romiti 06/05/2017 - 18:25

--------------------------------------

Ciao Margherita .... il tuo commento mi riempie il cuore.... grazie.... grazie per essere così bella.
Grazie per essere così vera.
Uno scrive ... così a braccio senza tanto pensare... di molte cose.... sentite o del sentire di altri che lo arricchiscono e lo fanno pensare.
Vero ... stelle con l'interruttore non ne ho mai viste, come sorgenti senza fiumi che arrivano al mare.....
Grazie con tutto il mio cuore.
Un abbraccio

Paolo Pedinotti 06/05/2017 - 17:29

--------------------------------------

E allora Paolo non spegnere mai l'interruttore del tuo cuore...la razionalità non comprende quello che realmente splende, sono solo l'emozioni che ci regalano la vera essenza, la vera bellezza sta' chiusa dentro l'anima...la ragione non può comprendere, quello che il cuore vive intensamente!
Una stupenda poesia/riflessione la tua.
Un abbraccio forte e grazie di cuore per il tuo commento. 5*

margherita pisano 06/05/2017 - 17:17

--------------------------------------

Paolo .....grazie di cuore..
Grato per il tuo commento, bello è eSere letto e commentati ma credimi bello leggerti perché scrivi cosa grande.
A presto.

Paolo Pedinotti 06/05/2017 - 16:58

--------------------------------------

Grazie Ken.... vita vissuta o no poco conta.... esternavo un sentire....
Lusingato dal tuo dire.
Grazie di cuore e complimenti a te per ciò che scrivi.
A presto

Paolo Pedinotti 06/05/2017 - 16:56

--------------------------------------

Grazie Mimmi.... i tuoi commenti colgono il senso sempre...
non immagini quanta felicità leggerli e leggerti nelle tue pubblicazioni

Paolo Pedinotti 06/05/2017 - 16:54

--------------------------------------

Capolavoro del cuore ... in versi non capibili con la ragione. Poesia dall'illuminante cammino, complimenti assoluti. Cari saluti Paolo.

Paolo Ciraolo 06/05/2017 - 16:35

--------------------------------------

"Sogni svenduti alla ragione"... è proprio vero, la razionalità va utilizzata a piccole dosi.... .
Molto molto bella la tua poesia. Probabilmente. Di vita vissuta. Verità assoluta.

Ken Hutchinson 06/05/2017 - 16:21

--------------------------------------

"Il cuore ha le sue ragioni che la ragione non conosce". (B.Pascal)
Non possiamo pretendere di capire tutto, di sottomettere i sogni alla ragione, semplicemente perché non è possibile...
Non spegniamo l'interruttore...

Mimmi Due 06/05/2017 - 16:18

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?