Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Tutto...
Peccato di gola...
La notte...
Fatalità...
Viaggio dentro me st...
Tutto scorre......
Io fuggo...
STUPORE...
INGANNEVOLI APPARENZ...
E' estate e sono vec...
Malattia...
Salve, sono Lupo...
Non è da uomini......
Il cielo in una ...
Il nobile Alejandro ...
L'amico del tramonto...
CON TE PER NOI...
QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

PESANTE E' IL GIOGO

Destati, misero popolo assopito,


non vivere più l'attesa nel sopore,


perdendo la dignità e pur l'onore;


lotta chi ti ha derubato e poi tradito.


Il feticcio, che un dì tu eleggesti


con tanta fiducia per aver certezza,


con l'inganno ti ha ognor privato


sia del denaro, ma pure delle vesti;


per lui or c’è lusso e per te tristezza,


quando ti dice: “Sono desolato”.


Pesante è il giogo, a cui ti sottometti,


i buoi, stremati, fermano l'aratro;


se prendi lena, invece, e non aspetti,


potrai scacciare i roditori dal teatro


per poi recluderli nella patria galera


a scontar la pena per il grave danno,


arrecato con dolo alla nazione intera,


che vive l’incerto dì con tanto affanno.



Dal mio libro "Brio e malinconia"



Share |


Poesia scritta il 07/05/2017 - 12:51
Da Gino Ragusa Di Romano
Letta n.423 volte.
Voto:
su 3 votanti


Commenti


Gentili poeti, Paolo Ciraolo ed Enio Orsuni, con i vostri commenti avete condiviso un'amara realtà, che pesa troppo sul debole popolo. Ad maiora.

Gino Ragusa Di Romano 28/05/2017 - 10:23

--------------------------------------

Ringrazio la poetessa, Genoveffa Frau, e plaudo ai suoi scritti, offrendole un bocciolo di rosa.

Gino Ragusa Di Romano 28/05/2017 - 10:16

--------------------------------------

Caro poeta Rocco Michele Lettini, ti ringrazio del commento, mentre l'occasione mi è gradita per inchinarmi ai tuoi scritti.

Gino Ragusa Di Romano 08/05/2017 - 11:22

--------------------------------------

UN ACUTO QUANTO DILIGENTE VERSEGGIO...
UN VERO DA RIFLETTERE...
LIETO INIZIO SETTIMANA.
*****

Rocco Michele LETTINI 08/05/2017 - 09:12

--------------------------------------

Il giogo è veramente pesante, compito non facile alleggerirlo, testo condiviso

genoveffa frau 07/05/2017 - 22:00

--------------------------------------

molto sentito il messaggio e condiviso.
dovremmo diffidare di ogni politico che si definisce democratico quando non sa o non vuole sapere il significato di democrazia. ma oggi pare che tutti, nessuno escluso si riempie la bocca con tale parola. *****

enio2 orsuni 07/05/2017 - 14:12

--------------------------------------

Tanta verità in questa poesia, per un paese avvilito da governi che non vogliono o possono risolvere la grave crisi nazionale.

Paolo Ciraolo 07/05/2017 - 13:48

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?