Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



AL CREPUSCOLO

Una velata tristezza
illumina il tramonto
che languisce piano piano
nella sua malinconia,
tacito è del giorno l’addio
che si abbandona con rimpianto
nella pace dell’ imminente sera.
Eppure profuma ancora l’aria
di campagnolo tepore
e semplicità fiorita,
mentre s’allungano le ombre
tra i dolci pendii trapunti di peschi
e ciliegi in fiore dove risuona
festoso il garrulo delle rondini
al salutare tremulo del sole.
Lontano si odono le risa
giocose di bimbi felici,
vago nella pallida luce
tra forme non più luminose
e mi consola l’olfatto
di cedrina forte l’odore,
nel venerando giardino
dove non fanno più eco i passi
e memorie di altri tempi.
All'improvviso appaiono
nell’orizzonte crepuscolare
piccole fulgide fiammelle
a far da sentinelle
nella notte imminente
e tra le nubi chiare
traspare languido
un bacio lunare.


Share |


Poesia scritta il 11/05/2017 - 16:17
Da ANNA BAGLIONI
Letta n.274 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Una poesia speciale, con termini appropriati di grande poetica. Sei unica nel tuo genere cara Anna. I miei più sentiti complimenti e cari saluti.

Paolo Ciraolo 12/05/2017 - 10:17

--------------------------------------

mi son fermato ad immaginare il tuo crepuscolo e l'ho fatto mio. Bellissima.

andrea sergi 12/05/2017 - 09:59

--------------------------------------

la delicatezza delle tue parole
il crepuscolo come vita...nn come vicinanza alla morte
bellissima Anna

laisa azzurra 12/05/2017 - 09:31

--------------------------------------

ANNA B. Che bella poesia. Il crepuscolo che si prepara al dolce tramonto,ispira pensieri profondi nel cuore e all'anima. E a noi ci culla con queste tue splendide rime.

mirella narducci 11/05/2017 - 22:57

--------------------------------------

Che belle sensazioni mi trasmette... Molto piaciuta

Francesco Gentile 11/05/2017 - 20:03

--------------------------------------

Una elaborata, intensa e coinvolgente descrizione della natura in tutto il suo misterioso splendore!

Ilaria Romiti 11/05/2017 - 18:53

--------------------------------------

Un minuzioso quadro di paesaggio al calar della sera con la sua cullante malinconia che tutto ricopre di soffuse luci e ...
Intensamente romantica e piena di suggestivo coinvolgimento!

Alessia Torres 11/05/2017 - 18:52

--------------------------------------

Belle le sentinelle, ma pure il bacio lunare.

Wilobi . 11/05/2017 - 18:38

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?