Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Oceano...
Maggio di nuvole...
La notte così lunga...
Bellezze nascoste....
Insonnia...
Non c'é sospeso...
IL FREDDO LA LU...
Gli armistizi si del...
la giustizia e' co...
Aetas sine spe...
il momento giusto...
AMORE INTENSO...
Lo sguardo della Ver...
La porta della felic...
Come musica che si p...
MISTERO...
E' PRIMAVERA...
Il bacio che mi lega...
Madre...
Trova il bambino che...
La danza dell'asetti...
Il principe cercava ...
Il canto del sole na...
Pensieri...
Je suis le monde...
Un Sogno!...
Sei...
Errabondo vagare...
Quando in tv cantava...
Impulso...
Frasi d'amore al ven...
Abisso...
Mai più male...
Profumo di tiglio...
Chiedimi......
Pallida Luna...
LA VOCE DELL'ANIMA...
Dopo una delusione, ...
TU IL MIO AMO...
Stelo e corolla...
E penso al mare...
RISPARMIO D'ENERGIA ...
Mia cara pittrice....
Medusa...
SILENZIO...
I TUOI PENSIERI...
Insensato sogno...
Once more...
IL NOTTURNO...
PARLAMI OH LUNA...
L'anguilla...
Rosso di sera...
L'amore...
Tu aquila dell’unive...
guardando il cielo...
ARMONICHE ASIMMETRIE...
Notte...
Chimera...
Pensieri sparsi su B...
...solo per te...
ULTIMA AURORA...
Castelli evanescenti...
Parole...
Hebron...
La grandezza dell'uo...
Ci sono....
Il Diavolo in conven...
Tu ci amavi...
DOLCE CALORE...
Danny Zuko...
Non so...
Ci ritroveremo...
Sfiga day...
Tepore Haiku...
Rigor...
Sospiro......
la bilancia...
Il profumo della ser...
La libertà è il diam...
Non so se basterà...
L' ISTINTO E LA ...
MA CHE CAVOLO DE MAG...
Senza amore...
Quando la terra era ...
Amore!...
RINUNCIA...
Una volata da qui...
Mentre ti accorgi di...
Lieta aspettativa al...
Frammenti di vita...
Raggiungere la meta,...
LA SERA...
Un fiore spinato...
Nel mondo ci sono du...
Cielo Liquido...
La ragazza sconosciu...
La Seta...
Quando saprò...
VESTIRSI DI NUOVO...
La fretta o la neces...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Passeggiamo, Luciano

Passeggiamo, animo nobile,


se chiudo gli occhi vedo attraverso te


il cammino che ti allieta.


Di una Canda sonnecchiante sul Tartaro,


che con forza ribattezza Canalbianco.


Profumi di terre antiche,


profumi di tradizioni tramandate a voce.


Una famiglia accanto ad un fuoco,


una sorella a cui badare.


Dipani la matassa del tuo esser rodigino,


con ago e filo,


cuci ogni ricordo di quella terra sul tuo cuore:


la bocca saplancata di fronte all'imponenza della Nani Mocenigo,


la speranza racchiusa nelle mani della Madonna dei Cuori,


la preghiera ed un saluto a San Michele Arcangelo,



la gioia di sentire un freddo gennaio guardando una Brusavecia.


Mi mostri col sorriso ogni luogo,


adorabile Cicerone,


così come indichi la strada che poi ti ha portato


alla provincia pavese della Vigevano


che in grembo ti ha accolto.


Quanto cambiamento Luciano!


C'è una Piazza Ducale sul quale passeggiare,


un Duomo maestoso al posto di brulla terra.


C'è tanta gente che t'accoglie,


porgendoti il Dolceriso ed il dialetto


e abbeverandoti alla fonte di San Francesco


e dalle labbra di una donna al tuo fianco,


il veneto muta in lombardo


ma con lo stesso sorriso di sempre.


Sarà che mi godo questi tuoi ricordi,


una passeggiata mai fatta e mai vista


con i miei occhi; ma attraverso di te


cammino su strade famigliari,


vivo per un attimo le mie radici


con i tuoi gesti.


Ammiro quello che tu, generosamente, mi permetti di vedere.


E non c'è motivo di non camminare oltre,


non ci sono ancore per un animo che sorride.


Per quanto tu possa salpare lontano,


in me hai disegnato tutte le mappe del mondo...


e mi basterà sorridere come te,


un giorno,


per giungere al porto dove mi starai aspettando.




Dedicata a mio zio Luciano Pastorelli, che si appresta a giungere alla fine del suo personale viaggio in questa terra.



Share |


Poesia scritta il 11/05/2017 - 20:03
Da Mauro Bellinazzi
Letta n.376 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


una bella dedica 5*

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 12/05/2017 - 12:10

--------------------------------------

tutte le passeggiate hanno una fine,peccato!,bellissima dedica,ciao

andrea sergi 12/05/2017 - 09:54

--------------------------------------

Una dedica meravigliosa allo zio che tu Mauro, vuoi così tanto bene. Versi che commuovono. Cari saluti Mauro.

Paolo Ciraolo 12/05/2017 - 09:18

--------------------------------------

Bellissima questa tua dedica, da dove traspare tutto l'affetto che nutri per tuo zio.Buona giornata.

Anna Rossi 12/05/2017 - 05:45

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?