Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
SCOMMESSA CON IL DES...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



mortal quiete

L'ultima sigaretta,
lacrime miste al tabacco...
Dentro me,
m'afferra l'urlo nero
di quel nome
senza più volto..


Per l'ignota via
giù negli inferi mi trascina,
le pupille sforza
con gli adunchi
tentacoli di cera...
nel pio silenzio
grave vibra il monito
di sorte ineluttabile...


Resta nel muto pianto
che m'esprime
il lusinghiero inganno della vita,
il disperato grido
a se' m'avvince,
mi sommerge
nel cinereo abisso...


L'ultima sigaretta,
ripeto in me
mentre le tenebre
mi avvolgono,
il nulla
inghiotte il mio corpo,
viola il mio spirito
al seguito del feretro
che chiude chi
nella vita ho amato...


Rifugge lo sguardo
all'angolo consueto
della centrale piazza,
ove, frusciare al vento vedo
gli sdrusciti lembi
d'un necrologio. . .


Leggo,
come un'automa
quel nome
anagrammato...e su di esso
il mio fingo...
o forse
vorrei. . .


Dave Giacobs



Share |


Poesia scritta il 17/05/2017 - 00:45
Da Dave Giacobs
Letta n.219 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Dolce serata mie care amica.. Il nome di una persona a me cara m'afferra e mi trascina, la sua vitalità e forza terrena mi rende e mi ha reso molto duro questo travaglio, affrontato da solo, perché nella morte si è soli anche per chi rimane. . Un abbraccio mie care..

Dave Giacobs 18/05/2017 - 00:50

--------------------------------------

Pensieri neri, a volte capita quando tutto va male e siamo assillati da cose gravi che ci sembra di non riuscire a risolvere, di non avere la forza di affrontarli. Ma dovrebbe essere solo un momento, perché la vita ogni giorno offre nuove risorse e sta a noi saperle reperire. Un saluto!

Grazia Denaro 17/05/2017 - 14:36

--------------------------------------

DAVE..pensare alla morte è molto triste ma ogni tanto il pensiero ci assale. La tua poesia ce ne fa assagiare dei momenti con disincanto ne colgo la paura mista a rassegnazione. In quell'ultima sigaretta i tuoi pensieri si offuscano forse il dolore ti fa leggere il tuo nome accanto a quello di non so chi....questa è pura rinuncia, la vita si combatte fino all'ultimo.Non so se la mia interpretazione sia quella giusta ma la poesia merita Ciao.....

mirella narducci 17/05/2017 - 10:53

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?