Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
SCOMMESSA CON IL DES...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



GIOCHI DI LUCE

Lampi improvvisi
rischiarano la notte,
cammino senza meta
tra il filo sottile
che unisce il mare
e la terra
Un onda impetuosa
mi ha avvolta
dentro una spirale
di luce bianca
attraente e penetrante
e sentieri nascosti
sono apparsi
a travolgere il mio interno
tra giochi di luce
e raggi potenti
in una frazione di secondo
tutto si è spento
Sono rimasta cosi... muta
senza tempo!


Share |


Poesia scritta il 17/05/2017 - 17:47
Da margherita pisano
Letta n.355 volte.
Voto:
su 13 votanti


Commenti


Incantevole poesia verseggiata in maniera sublime.5*

Paolo Perrone 19/05/2017 - 10:38

--------------------------------------

Mitico ogni tuo verso nella sua espressività e nella sua riflessione.
Il mio lodevole giudizio e la mia serena giornata, Margherita.
*****

Rocco Michele LETTINI 19/05/2017 - 09:27

--------------------------------------

COMPLIMENTI,

sauveur antibes 18/05/2017 - 17:16

--------------------------------------

Bellissima composizione...è bello leggerti 5*

Rosi Rosi 18/05/2017 - 11:38

--------------------------------------

TERESA...Una poesia bellissima. Bella anche l'immagine completa questi tuoi versi.

mirella narducci 18/05/2017 - 11:23

--------------------------------------

Spesso la fantasia e l'immaginazione ci fa viaggiare in mondi sconosciuti, pieni di mistero e affascinanti.In questo richiamo al l'imprevedibile è sempre complice la notte, che apre strade mai percorse e ti fa addentrare nel mistero.

Teresa Peluso 18/05/2017 - 10:53

--------------------------------------

bella viaggi nell'inconscio un sogno per un viaggio che affronti con paure e realtà 5*

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 18/05/2017 - 08:38

--------------------------------------

É proprio giusto definirla "fulminante" la tua poesia. Le immagini che descrivi giungono al lettore grazie al gioco di luci che illumina le singole diapositive. *****

Ken Hutchinson 18/05/2017 - 01:17

--------------------------------------

Ti fa alzare in volo. Bellissima.

Mario Parrella 17/05/2017 - 23:27

--------------------------------------

Ti fa alzare in volo. Bellissima.

Mario Parrella 17/05/2017 - 23:27

--------------------------------------

All'improvviso non sei più qui, ma in un'altra dimensione...suggestiva e semplicemente magica. Il tempo si è fermato e finalmente si è liberi di vivere di emozioni! Grazie per avermi spedito in questo mondo di luce intensa che travolge l'anima! 5* per dirti: Buonanotte dolce sognatrice....dolce poetessa!

Ilaria Romiti 17/05/2017 - 21:54

--------------------------------------

La notte si presta spontaneamente a suscitare in noi particolari e rare sensazioni...
Il nostro essere le riceve quando è particolarmente ricettivo e immerso nei richiami di quanto ci circonda...
Belle suggestioni!

Alessia Torres 17/05/2017 - 21:25

--------------------------------------

I colori della vita ci travolgono improvvisi nella frazione d'un secondo senza preavviso, splendidi versi

genoveffa frau 17/05/2017 - 19:51

--------------------------------------

Versi che spaziano nel surreale in quel mondo dell'incoscio dove tutto è possibile perchè forte è la voglia di staccarsi dal consueto e collocarsi in un'altra dimensione ove il tempo non ha regno. Piaciuta assai, ciao

Francesco Scolaro 17/05/2017 - 19:51

--------------------------------------

Nella notte chiari scuri mentre anche il mare è in tempesta, la mente viene avvolta da sensazioni speciali e quando all'improvviso tutto è silenzio, si vivono attimi di vuoto totale.
Versi e immagini molto suggestive

ALFONSO BORDONARO 17/05/2017 - 19:40

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?