Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mio......
Se...
LUCE CHE MI TOCCA...
Sera...
A Firenze...
Al pianoforte...
Sbrigati ad amare...
Foglia d'autunno...
PRIMAVERA D'AUTUNNO...
Time out...
CANTO D'AMORE...
Questa fu missione d...
C'era una volta la m...
Leggiadre emozioni...
RIME ALLO SPECCHIO...
Adele...
come nasce un fiore...
OTTOBRE INVERNALE ??...
UN DOLORE...
SFUMATURE DI MARY...
Proprio come te...
Il nichilista...
Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



L'isola

Ora sono sul punto
di non poter più scorgere le stelle
quindi cercherò riparo sull'Isola delle Farfalle.
Qui tutto è intriso di un antico dolore,
il sapore ricorda il sangue e le lacrime amare.
La chiave è ancora lì... appesa al limbo dei ricordi!
Pronta a deflorare il passato mai dimenticato.
Ma sull'isola io devo far ritorno
ogni qualvolta le mie ali sono stanche e da ripristinare.
E' qui sull'isola che ho imparato a volare!
E' qui che ho incastonato tra le scapole
tutto il coraggio di chi cede,
si rialza,
per poi ricominciare.


Share |


Poesia scritta il 11/06/2017 - 21:54
Da sebina pintaldi
Letta n.153 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti



sebina pintaldi 14/06/2017 - 06:39

--------------------------------------

Sebina semmai sono io a chiederti scusa per non essermi fatto capire non c'è nessuna imposizione da parte della REDAZIONE era un modo carino di chiudere la poesia alla fine delle 48 ore ringraziando chi ti aveva commentato capisco i tuoi problemi e non c'è nessuna imposizione e se ho sbagliato ti chiedo ancora scusa.
sei molto importante come tutti noi nel sito quindi voglio vederti ancora scrivere poesie con noi buona giornata Sebina

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 13/06/2017 - 12:38

--------------------------------------

Sebina
di cosa chiedi scusa?
ognuno di noi ha il proprio modo di leggere, elaborare oppure no...a volte, per mancanza di tempo, altre per incapacità...
ma tu sei bravissima nell'esprimere le tue emozioni in poesia.
te lo scrissi in uno dei primi commenti, la tua bellezza (e sono una donna, quindi vale doppio ahahahah) è pari alla bellezza delle tue poesie
per quel che mi riguarda, ma credo di scrivere a nome di tutti, non c'è nessun problema.
un caro abbraccio e scriviiiiii

laisa azzurra 13/06/2017 - 12:06

--------------------------------------

Chiedo umilmente scusa se non sono molto presente nei commenti. Non lo faccio per mancanza di cura o superficialità... Sono solo io, sono fatta così! Spesso mi soffermo a leggere delle belle poesie e rimango lì in silenzio a leggere e rileggere ciò che mi fa vibrare l'anima e in grande difetto verso chi si aspetta invece un commento. Vi chiedo scusa se sono deludente e vi chiedo anche di ricambiarmi per come vi suggerisce il cuore. Non merito la vostra attenzione e i vostri commenti, però vi giuro anche che io non li pretendo e non riesco a provare offesa per queste cose. Un abbraccio a giancarlo che mi ha fatto notare quanto io sia povera di slanci verbali, ma purtroppo non credo che potrò impormi di essere costruita a costo di risultare più simpatica e loquace. Sono pessima... scusatemi! buona giornata da sebina.

sebina pintaldi 13/06/2017 - 11:41

--------------------------------------

Mi piace l'isola che dona vigore per riprendersi, molto bella, complimenti

genoveffa frau 12/06/2017 - 18:04

--------------------------------------

Belle riflessioni che aiutano a capire
la vita e come bisogna comportarsi per viverla nel migliormodo possibile. Versi apprezzati. Un saluto!

Grazia Denaro 12/06/2017 - 14:33

--------------------------------------

BELLA MI è PIACIUTA LA TUA OPERA
vorrei che tu come altri commentaste altri autori.
Sulla tua opera l'ultimo commento fosse il tuo di ringraziamento, un unico commento che racchiuda tutti coloro che ti hanno commentato, non è un'imposizione e solo un garbato modo per ringraziare chi ti ha commentato grazie.

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 12/06/2017 - 12:02

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?