Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

L'amore breve...
Stato di coraggio....
PRE ISOLA DI MARY...
Amarti...
HAIKU N.1...
FUOCO...
Rabbrividisco...
per fortuna che ho l...
Attitudine naturale...
Poesia d'Amore...
Angeli distratti...
HO AMATO...
DEMOCRAZIA di Enio 2...
...e tutto muove...
Esecuzione Capitale...
Di pių...
Pianeta...
DOLCI OCCHI TUOI...
requiem...
Prima che sia giorno...
IL PENSIERO...
Onde d\'amore...
L'ultima salita...
Rime allucinate...
Domani verrā...
Te stessa......
Resilenza...
Femme fatale...
FELINO...
Labbra Rosse...
AMICA POESIA...
Discriminazione e di...
Senza risposte...
Per mio padre...
Sotto pelle...
Non te l'ho detto e ...
Nello stagno...
A Sara......
Sto al gioco...
Gabbiani....
come si chiama l'e...
PRINCIPE E PRINCIP...
UN FIORE NELLA NEVE...
Vittoria...
Quasi......
Il nostro amore...
Nostalgia...
Mai cosí tanto ti ho...
INNAMORARSI E NON MO...
Quando...
Sarā cosė, un giorno...
ALLORA...
ADOLESCENZA...
ER PENNACCHIO DER ...
GIADA- Prima Parte....
Di lui...
Fiammina...
Gossip...
L'orizzonte...
Stelle sbronze...
Nel vento di una ros...
Non aspettar domani...
Insolita, affascinan...
BRICIOLE...
La modestia č... l'...
Volo di gabbiani...
La poesia abita…...
Il tuo divano rosso...
IL VELIERO AZZURRO...
Orizzonte...
Violento bruciare...
Copiosa pioggia...
lasciami andare...
Graffi...
CONCHIGLIA...
Mi girano sempre le....
Cercando il mare...
A Farla Ammattire...
Tra le nuvole un pen...
ADORANDO IL PECC...
A2...
AL DI LĀ DEI TUOI OC...
altrove...
Insidiosa polvere...
Gino, quando parla, ...
A volte...
Solitudine di cittā...
FUSIONE...
L' ira...
Amarmi...
Il matrimonio la fia...
NON BRUCIO LA SPERAN...
GRANDINE E PIOGGIA E...
Speranza...
SUDARIO DI SETTEMBRE...
Padre...
Tu sei...
Mentre guardo la Lun...
Clair...
Accomiato...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

A papā

De anni assai ne son passati,
Er tempo dannato da noi t ha portato via,
Ma Vive saldo ancora il ricordo tuo nella mia fantasia,
Son certo che  non c hai del tutto abbandonati.


LA voce mia ,de notte er silenzio va a disturba
ancora  cerco un modo per poter a te parla
Risposte certo non riesci proprio a famme arriva
Non importa se matto potrei risulta,
In attesa de potesse rincontra
ogni notte n saluto te voglio manda,
son sicuro che da lassų tu me riesci ad ascolta,
E attraverso un brivido me vieni ad abbraccia,
Perché Sai che non me posso addormenta
Senza la buonanotte del mio papā.
Ch ogni notte ancora le coperte me vie a rimbocca.



Share |


Poesia scritta il 17/06/2017 - 02:42
Da Simone Velocci
Letta n.144 volte.
Voto:
su 2 votanti


Commenti


Nelle tue parole trovo un forte
richiamo verso colui che ti ha
donato la vita.


Molto bella ciao Simone


Maria Cimino 17/06/2017 - 20:20

--------------------------------------

emozionante la tua confessione di ricerca di un attimo con il padre

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 17/06/2017 - 12:36

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?