Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Viaggio dentro me st...
Tutto scorre......
Io fuggo...
STUPORE...
INGANNEVOLI APPARENZ...
E' estate e sono vec...
Malattia...
Salve, sono Lupo...
Non è da uomini......
Il cielo in una ...
Il nobile Alejandro ...
L'amico del tramonto...
CON TE PER NOI...
QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



PENZANNO AR DILUVIO (da storie de bibbia)

Io come penzatore so’ balordo!
Quanno l’acqua cascò giù da le fonti
der celo e che coprì tutti li monti
-ho letto bene e ancora m’aricordo-
ogni forma de vita ner creato
nun solo l’òmo ce morì affogato


ma er seme de ogni spece de verdura.
‘Mbèh, ve lo vojo di’ miseria porca:
sotto “ottomila” metri d’acqua sporca
dovette mori’ tutta la natura
e nun me so spiega’ pe’ che motivo
se sarvò solo ‘n arbero d’olivo?


Penzanno a la storia de la colomba
mannata a la ricerca da Noe’
davero, nun lo so spiega’ er perché
‘sta storia ind’er cervello me rimbomba:
‘st’olivo chisà, era ‘n priveleggiato
Pe’ questo che nun è morto affogato?

Penzo che ogni seme doppo tutto
-ogni sòrta de seme der creato-
nun c’è che di’, va sempre conservato
In luogo fresco, ventilato e asciutto.
E l’òmò? Se sarvò ‘na razza sola?
‘Mbè ‘sta storiella poco me consola.


Dar momento che semo cinque razze
li rossi, gialli o neri… Dico: allora
da indove cacchio so’ scappati fòra?
La verità nun va bevuta a tazze!
Chi scrisse ciò nun ebbe la decenza
de di’ che fosse solo… “fantascenza”.



Share |


Poesia scritta il 18/06/2017 - 17:17
Da enio2 orsuni
Letta n.250 volte.
Voto:
su 6 votanti


Commenti


Margherita P,Rocco M,Paolo C, Antonio G,
Ken H, Grazia D, Genoveffa F.
grazie dei vostri graditi apprezzamenti
che mi mandano in brodo di giuggiole
grazie di un caro saluto a tutti vvb

enio2 orsuni 20/06/2017 - 18:36

--------------------------------------

Sempre gradevole leggerti, complimenti per l'originalità

genoveffa frau 19/06/2017 - 20:15

--------------------------------------

Fervida fantasia la tua, anzi doppia, una per il vernacolo e l'altra per la fantascenza della bibbia. Un saluto!

Grazia Denaro 19/06/2017 - 15:21

--------------------------------------

Queste tue ultime poesie che forniscono una visione particolare delle sacre scritture mi affascina molto. Sei davvero un grande. Un saluto unito ai miei più cari complimenti.

Ken Hutchinson 19/06/2017 - 15:09

--------------------------------------

Sempre belle e originali le tue poesie.

antonio girardi 19/06/2017 - 14:20

--------------------------------------

Satira e dubbi che possono venire a qualsiasi persona, io penso tu Enio in fondo a qualcosa credi. Cari saluti e buona giornata!

Paolo Ciraolo 19/06/2017 - 09:03

--------------------------------------

SATIRA ECCELLENTE CHE LASCIA RIFLETTERE.
LIETA SETTIMANA.
*****

Rocco Michele LETTINI 19/06/2017 - 08:43

--------------------------------------

Sei straordinario Enio...straordinario Stupenda

margherita pisano 18/06/2017 - 23:47

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?