Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Gelato a due gusti...
Alba...
RIFLESSO DI SGUARDO...
IL PRESENTE...
LE CAVERNE DEL CUORE...
Il dolore è come un ...
Campi di anime, per ...
Grigio di nebbia...
Un fiume rosso sangu...
Vola in alto Perché...
PENSIERO D'AUTUNNO...
Sindrome di Stendhal...
Beatrice...
a Charles Bukowski...
Le rapide dei sogni....
POLVERE D'AMORE...
Attimi...
Diniegato...
Al buio di una caver...
A Genti quannu tinta...
Sfumature d'indaco...
In città...
ECLISSI DI LUNA di E...
Quando va via la neb...
Problema...
adamo ed eva...
Giorni di paura...
Ho ucciso il mio Cuo...
DUBBI...
L'obeso...
ho visto Te...
la fine...
Il tuo amore per me...
Il Silenzio...
OSSERVARE ANCORA...
Ho perso il cielo st...
non camminare davant...
Il salvadanaio...
PER IL SITO...
Scivolano le ombre...
I PROBLEMI DEL ...
AUTOMA...
Dedicato da te a me...
Su questa mia terra...
Ti sento...
Er patto cor demogno...
La grotta nell’autob...
dal giorno alla nott...
LA POLLIVENDOLA...
Autunno per un amico...
Trapasso...
Le mille cose che no...
FIGLIO MIO...
Azzurro...
Il mare verde...
L'allegra triestina...
Spero...
Angeli...
la rifrazione illuso...
Dille ch'io la amo...
Scarmigliata...
A te...
Io e la vita...
Il mio amore non c'è...
ER POVETA E L'UCELLI...
Monotonia uccide poe...
Pensando...un addio!...
La vita è una meravi...
Come rami di uno ste...
TOMBINO...
Foglie morte...
Avida la mia bocca!...
Il farmacista...
rimembranze...
PASSEGGIATA SOLITARI...
volo d'autunno...
Infinita voglia di v...
Seppe poi sola andar...
Una richiesta vana...
Pensieri invadenti...
L'Astronomia del Fut...
Potrei darti...
Quel vino rosso ross...
Possa la preghiera s...
Le cose fatte con pa...
Mia nonna diceva che...
Bluff...
Mentre guardo la Lun...
L'UOMO COL CANNOCCHI...
Possedere le chiavi ...
SIAMO PICCOLE D...
Freddo apparente...
La prima volta...
Un ossimoro è la met...
E tu, vigliacca ment...
Salvarsi...
Foglie aperte...
FAMMI RICORDARE...
Ho visto avide bocch...
RICORDARE E' VIVERE...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



CHI E’ SENZA PECCATO? (la maddalena)

Ve ricordate de la Maddalena
che staveno lì lì pe’ lapidalla?
Gesù, cor chiaro intento de sarvalla…
adesso immaginateve la scena:


ognuno lì, più peggio de ‘na iena;
tutta la folla -possin’ammazzalla-
tutti ‘na pietra in mano pe’ tiralla
senza prova’ un briciolo de pena.


Gesù je disse a tutto quer consesso:
-C’è tra de voi chi stà senza peccato?
Scaji la prima pietra, j’è concesso.-


E sai ‘sto sasso chi jel’ha tirato?
Proprio Maria! Lui ce restò de gesso
e disse: -Mamma, te lo sei scordato?


T’avevo detto detto: nun venimme appresso.-


P:S
E de maria, chi se l’è scordato
ch’era l’unica a sta’ senza peccato?


Cari amici e mo basta co’ ‘sta bibbia
doppo de ‘sto sonetto barzelletta
spero che nun farete la colletta
pe’ mannamme rinchiuso lì a rebbibbia
che da ‘stasera io ve lo prometto
pubblicherò ogni tipo de sonetto
che possa procurà ‘n po’ d’alegria
ma sempre in rima ovvero, in poesia.



Share |


Poesia scritta il 20/06/2017 - 17:19
Da enio2 orsuni
Letta n.188 volte.
Voto:
su 13 votanti


Commenti


Straordinario verseggio uno spasso

genoveffa frau 21/06/2017 - 23:18

--------------------------------------

Caro Enio aspetto per domani nuova allegoria e tanta splendida genialità...per stanotte mi accontento e sorrido di gioia nel leggere questi versi...te lo già detto credo, sei straordinario

margherita pisano 21/06/2017 - 22:32

--------------------------------------

amici cari, come posso ringraziarvi se ho mentito dicendo basta con la bibbia e invece la penna mi ha preso la mano e proprio oggi ha scritto quella prossima:
ER RITORNO DE GESU' Pazienza, domani arriva un caloroso abbraccio a tutti e grazie dei vosti graditi commenti. buona notte a domani vvb :

enio2 orsuni 21/06/2017 - 22:27

--------------------------------------

la genialità ce l'hai nel dna

è in rima, eh....


laisa azzurra 21/06/2017 - 21:56

--------------------------------------

Una chiusa geniale a questo filone della Bibbia,da domani comincia a raccontare d'altro che volentieri ti leggiamo. Un saluto!

Grazia Denaro 21/06/2017 - 15:46

--------------------------------------

GENIALE DAVVERO COMPLIMENTI !!!

fabio chiappara 21/06/2017 - 12:18

--------------------------------------

ENIO...arguta e divertente. Già solo lei è senza peccato però poteva avere un minimo di solidarietà...fra donne ci si aiuta ...o no!!!
ah ah ah ah Bè ridere era d'uopo. Sei bravissimo ciao.

mirella narducci 21/06/2017 - 11:16

--------------------------------------

Veramente gradevole, rilassante... Piacevolissima

Francesco Gentile 21/06/2017 - 10:29

--------------------------------------

Grandioso come sempre nel settore satirico.
Il mio lodevole giudizio Enio.
*****

Rocco Michele LETTINI 21/06/2017 - 08:17

--------------------------------------

Come sempre ironico . Rallegri un po' tutti con la tua satira intelligente.
Bravo!!!

Teresa Peluso 20/06/2017 - 23:41

--------------------------------------

ma che ciavrete poi da ride? boh
vabbe', a la prossima risata

me inchino ai vostri commenti e v'aringrazio de

enio2 orsuni 20/06/2017 - 23:26

--------------------------------------

Io ... se posso.... ti dico solo grazie.
Che condividi la tua arte con me.
Grazie.
*****

Paolo Pedinotti 20/06/2017 - 22:00

--------------------------------------

E divertente lo è tanto! Solo un vero artista poteva essere così bravo!

Giulia Bellucci 20/06/2017 - 21:33

--------------------------------------

Simpaticissima....
Ormai non ti batte più nessuno in questo genere di poesia così abilmente espressa!!!
Ingegnosa la costruzione in sonetto con un romanesco sapientemente utilizzato!

Alessia Torres 20/06/2017 - 20:56

--------------------------------------

capacità, dimestichezza nel linguaggio, ma profonda cultura, la satira intelligente scaturisce dalla conoscenza dei fatti e la capacità di analizzarli, osservarli e farne ironia.
Complimenti per tutto questo. Ogni testo è una perla.

ALFONSO BORDONARO 20/06/2017 - 20:48

--------------------------------------

Sei inimitabile. Questa tua ultima è divertentissima. Complimenti. Giulio Soro

Giulio Soro 20/06/2017 - 20:15

--------------------------------------

E TE LO DEVO DA DI PE PRIMO SEI UNA FORZA QUANDO L'HO PUBBLICATA MI SONO SBELLICATO DA RIDERE SEI UN GENIO

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 20/06/2017 - 19:10

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?