Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...
Penzeno pe' noi...
Oro bianco...
Forse ti amo... fors...
Di là della siepe...
Grazie...
Tascapane...
Il borgo incantato...
Occhi verde Amazzoni...
L'anima si spezza so...
Per essere davvero f...
L'incudine...
Nell'ebrezza dell'az...
Nelle sere...
Pirchì scappi?...
Dentro a una parente...
Giulia...
AMOR CHE A NULLO AMA...
Il cantautore...
Spesso nelle risate ...
Terre in moto...
Oasi...
A volte il perdono r...
La mia dolce musa...
Fiammelle Autunnali...
Un mattino d'autunno...
Ch'io possa...
Il borgo...
Le vere gioie...
Non calpestate la po...
Piacere, sono IO....
RIMEDI PER CHI RU...
SOSPIRO...
Chissà se Chiara Dor...
DOLCE TRISTE AT...
baciata dalla luna...
Quel che rimane...
Ode a Trieste....
Ebbrezza marina...
Prime impressioni...
La luce negata...
Poche Luci...
Gelato a due gusti...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Dritto da te

Tutte le torri d’avorio stanno cadendo a pezzi
e le rondini hanno affilato il loro becco.
Questo è il tempo della nostra rovina,
questo è il tempo in cui di corsa verrò


dritto da te.
Perché sono catturato.
Ancora una volta.
La luce alla nostra finestra è sempre più fioca,


la candela gocciola sul davanzale.
Bene, ora, il dolore arriva furtivo
e io piangerò, ragazza, ma io di corsa verrò
dritto da te.


Perché sono catturato.
Dritto da te.
Perché sono catturato.
I giorni dell’arcobaleno se ne sono andati


e se ne sono andate le notti in cui dondolavamo dalle stelle.
Perché il mare si mangerà la montagna
e il cielo scaglierà fulmini e saette.
Dritto da te


ma di corsa verrò
dritto da te.
Il paradiso ci ha negato il suo regno,
i santi sono ubriachi e ululano alla luna,


i carri degli angeli si scontrano.
Bene, io correrò, piccola, ma di corsa verrò
dritto da te.
Perché sono catturato.


Dritto da te.
Ancora una volta.



Share |


Poesia scritta il 21/06/2017 - 19:28
Da Giulio Soro
Letta n.269 volte.
Voto:
su 12 votanti


Commenti


Giulio, è un Incanto la tua poesia!!!
Corri, corri senza ripensarci. Amare è credere nell'impossibile, perchè il cuore lo dice.
Nicol
*****

Nicol Marcier 23/06/2017 - 14:50

--------------------------------------

Amare è donarsi senza annullarsi e senza nulla a pretendere. Amare è scrivere ciò che ho appena terminato di leggere.

Ken Hutchinson 23/06/2017 - 01:00

--------------------------------------

Molto ben composta con quel verso ripetuto che ti entra in testa come una canzone.Ottima

Mirko Faes 22/06/2017 - 21:05

--------------------------------------

Quanta emozione in questa bella poesia.

antonio girardi 22/06/2017 - 15:12

--------------------------------------

Incantevole poesia ricca di emozioni,complimenti Giulio 5*

Paolo Perrone 22/06/2017 - 10:33

--------------------------------------

Una poesia che cattura, dai primi versi, e arriva molto bene. Bellissima..

Francesco Gentile 22/06/2017 - 09:16

--------------------------------------

Riflessioni, emozioni, verità in un connubio magistrale.
Lieta giornata.
*****

Rocco Michele LETTINI 22/06/2017 - 09:05

--------------------------------------

io da sempre ribadisco di non saper scrivere poesie d'amore e forse in generale di non saper scrivere , quando vedo poesie come questa ho un pizzico di invidia,molto bella,ciao.

andrea sergi 22/06/2017 - 08:53

--------------------------------------

molto bella una poesia canzone bella

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 22/06/2017 - 08:25

--------------------------------------

Molto bella.Puntare dritto a chi si ama,al porto sicuro...

Sabry L. 22/06/2017 - 02:03

--------------------------------------

È una bella poesia d'amore, voluto con tutto l',animo.Corri da lei, troverai refrigerio.

Teresa Peluso 22/06/2017 - 01:02

--------------------------------------

La luce è sempre più fioca ma tu correrai da lei, verso l'amore ovunque sia, bellissima

genoveffa frau 21/06/2017 - 22:10

--------------------------------------

da Lei
malgrado tutto e tutti
la luce alla vs finestra tornerà a splendere

laisa azzurra 21/06/2017 - 22:05

--------------------------------------

Bellissima intensa e dolcissima quando dici "dritto da te ancora una volta"
L'amore è un emozione che splende nel profondo e scorre nella poesia...Complimenti!

margherita pisano 21/06/2017 - 21:37

--------------------------------------

***** bellissima. Grazie!

Marilla Tramonto 21/06/2017 - 21:10

--------------------------------------

Una semplice carezza...una frase...
un sorriso a volte si trasformano in emozioni...
da far quasi scoppiare il cuore.


E' così che nasce un Amore
oggi ha parlare è il tuo cuore.


Stupende le tue parole
ciao Giulio caro un abbraccio
e buona serata


Maria Cimino 21/06/2017 - 21:08

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?