Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Raggio di sole...
Il Sonnambulo...
Il mio regalo...
Silenzio...
Spegni la luce...
Incipit d'un sogno...
ACCENDERÒ LA NOTTE...
UN SALUTO...
IL tuo pezzo di mond...
Custodi di sentiment...
Space Invaders...
Natale...
La nostra vita segre...
AMICO CARO...
Grigio ore 12,00...
In quel sogno reale...
Brrrr... che freddo!...
Un presepe speciale...
L'uomo più Felice...
Abissi...
TORNA...
Ci sono ore...
Gesù di quercia...
L\\'ALBA DEL RISVEGL...
Ce ne siamo fregati...
Tra 100 o 1000 anni,...
Buono e Cattivo...
Un piccolo grande ba...
A volte per essere f...
Vera...
- Haiku - Tocco luna...
Immagine Marina...
Per te...
Verrò....
POESIA DI NEVE...
DOLCE TORMENTO...
L’innocenza del carn...
Le burla di Cappucce...
In paradiso...
un guizzo…....
IL CAPRO ESPIATORIO ...
Io e il blu...
Troppi anni dopo......
Nevica...
Le lune di Dalla...
RIFLESSIONE - ORME F...
DONARE SE STESSI...
oasi...
Il destino del però...
Dove sei ora...
SARO' PER TE ...
SENTIMENTO...
Il torto del padre...
ho vagabondato in ce...
Pensieri d'Amore...
Piccola chiave...
Anche le bugie posso...
Così amo...
PRIMAVERA DENTRO ME...
La via di casa....
Riflessi...
L'inizio di una gran...
La nebbia negli occh...
L unione degli eleme...
Un ultimo gesto....
Se...
Niente fretta, Auré!...
La promessa...
Daiee!...
Il Carisma...
Ninna Nanna...
CORALLINA...
ANGELI...
Giochi di fantasia...
ECO INFINITO.......
CLOWN...
Questo strano. Senti...
Gocce d’acqua...
Solo un sorriso...
Fiori Liberi...
La vita mi schiocca ...
Girotondo tra le ste...
LA LUNA NON SI SPEGN...
Milano vanesia...
Guarderò la luna mor...
Dolce follia...
Attraverso lo specch...
LA MUSICA DEL CUORE...
guardandoti...
Kaori la rossa...
Ruderi ricordi...
Quando tu......
Buon Natale a tutti,...
LA MIA CANZONE...
Avrai......
A Natale si assapora...
Ancora......
Emozioni...
I RICORDI RESTANO...
Nun so romano...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Un matto

Tutto il mondo avevo in testa,
ogni giorno per me era un giorno di festa,
passeggiavo in strada per ore
senza l'aiuto di un dottore.
Passeggiavo in strada per ore
all'ombra di teneri baci d'amore.


Ma dal dottore dovetti andare,
dicevano: "vedrai ti potrà aiutare"
ma mi tolse la libertà con qualche goccia di bontà.
Ma mi tolse la libertà in cambio di una falsa sanità.


Così gettai la boccetta piena,
consapevole della pena,
che qualche goccia non può bastare a placare un cuore che sa sognare.
Che qualche goccia non può bastare a fermare un cuore che vuol volare.


Furono in cento o forse in mille,
chiamate genti, piccolissime scintille,
che mi spedirono in un manicomio;
perché'invidiosi della mia spensieratezza,
che riempiva i lori cuori di profonda tristezza.


Così loro aggrappati all'amore,
tentano invano di fuggire al dolore,
di una morte che li coglierà
senza avere di loro nessuna pietà.
Di una morte che li coglierà
senza avere di loro nessuna bontà.


Ed io che non mi aggrappo all'amore,
ma alle fredde sbarre di questa prigione;
sfoglio i tramonti come giornali
da quando mi hanno tarpato le ali.
Sfoglio tramonti come giornali
ma un giorno spiegherò di nuovo le ali.



Share |


Poesia scritta il 29/06/2017 - 16:44
Da David Cravagno
Letta n.192 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Adoro le poesie rimate...davvero super


in questa tua oltre che la rima
trovo anche un grande messaggio

scritto con profonda sensibilità

Ciao David s


Maria Cimino 29/06/2017 - 22:41

--------------------------------------

La follia come sconfinato amore per la vita e il manicomio come prigione dal quale si vorrebbe evadere. Molto realistica questa poesia. Apprezzabile. Giulio Soro

Giulio Soro 29/06/2017 - 17:45

--------------------------------------

bellissima musicalità, significativa e molto ritmica...
molto piaciuta

Brunello Pompeo 29/06/2017 - 17:45

--------------------------------------

un misto di strofe con rime baciate bella

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 29/06/2017 - 17:39

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?