Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
Cartagine...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...
Corro da lei...
SOGNO O ILLUSIONE?...
L'attore...
La missione...
Arijane....
ROMA, CHE T’HANNO FA...
IL RESPIRO DEL MARE...
L'amore che non vive...
Stai con me...
Anna Sorridi...
HAIKU nr. 18...
Bimbo bello...
...QUESTA BELLA ROVI...
Nessuna notizia da D...
Ridere...
La felicità è un'ill...
Nel nuovo sereno...
IL QUARTO ANNIVERSAR...
Vola... Aquila Reale...
Non siamo niente...
Pensieri d\'estate...
La rosa...
Una notte in aeropor...
Vorrei tu fossi qui...
celate in uno scrign...
NONNO RACCONTAMI...
Tediosa....
Diceva mio Padre ......
La tremenda profezia...
voglia in cerca di l...
Datemi una stella...
Le tue lunghissime c...
ESTATE BRUCIANTE...
L 'isola...
Filastrocca d'amore...
Chi sei?...
Diamante...
Il lamento dei poeti...
Troppe-D 2...
amor sofferto...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Un matto

Tutto il mondo avevo in testa,
ogni giorno per me era un giorno di festa,
passeggiavo in strada per ore
senza l'aiuto di un dottore.
Passeggiavo in strada per ore
all'ombra di teneri baci d'amore.


Ma dal dottore dovetti andare,
dicevano: "vedrai ti potrà aiutare"
ma mi tolse la libertà con qualche goccia di bontà.
Ma mi tolse la libertà in cambio di una falsa sanità.


Così gettai la boccetta piena,
consapevole della pena,
che qualche goccia non può bastare a placare un cuore che sa sognare.
Che qualche goccia non può bastare a fermare un cuore che vuol volare.


Furono in cento o forse in mille,
chiamate genti, piccolissime scintille,
che mi spedirono in un manicomio;
perché'invidiosi della mia spensieratezza,
che riempiva i lori cuori di profonda tristezza.


Così loro aggrappati all'amore,
tentano invano di fuggire al dolore,
di una morte che li coglierà
senza avere di loro nessuna pietà.
Di una morte che li coglierà
senza avere di loro nessuna bontà.


Ed io che non mi aggrappo all'amore,
ma alle fredde sbarre di questa prigione;
sfoglio i tramonti come giornali
da quando mi hanno tarpato le ali.
Sfoglio tramonti come giornali
ma un giorno spiegherò di nuovo le ali.



Share |


Poesia scritta il 29/06/2017 - 16:44
Da David Cravagno
Letta n.104 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


Adoro le poesie rimate...davvero super


in questa tua oltre che la rima
trovo anche un grande messaggio

scritto con profonda sensibilità

Ciao David s


Maria Cimino 29/06/2017 - 22:41

--------------------------------------

La follia come sconfinato amore per la vita e il manicomio come prigione dal quale si vorrebbe evadere. Molto realistica questa poesia. Apprezzabile. Giulio Soro

Giulio Soro 29/06/2017 - 17:45

--------------------------------------

bellissima musicalità, significativa e molto ritmica...
molto piaciuta

Brunello Pompeo 29/06/2017 - 17:45

--------------------------------------

un misto di strofe con rime baciate bella

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 29/06/2017 - 17:39

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?