Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Le mie grosse vacanz...
Le scarpette rosse...
Con Agonistico Furor...
Fragranze...
Le parole che conosc...
BIMBA MIA...
Il mondo è fasullo...
di bianco e di rosso...
Non ho voglia di sor...
Domani....
Vezzo di rosa...
Nella società del pr...
Ad Agata...
l’amore per le picc...
PAPAVERO...
Un vento di scirocco...
L'ONOREVOLE di Enio ...
LE QUATTRO STAGIONI...
Oceano...
Maggio di nuvole...
La notte così lunga...
Bellezze nascoste....
Insonnia...
Non c'é sospeso...
IL FREDDO LA LU...
Gli armistizi si del...
la giustizia e' co...
Aetas sine spe...
il momento giusto...
AMORE INTENSO...
Lo sguardo della Ver...
La porta della felic...
Come musica che si p...
MISTERO...
E' PRIMAVERA...
Il bacio che mi lega...
Madre...
Trova il bambino che...
La danza dell'asetti...
Il principe cercava ...
Il canto del sole na...
Pensieri...
Je suis le monde...
Un Sogno!...
Sei...
Errabondo vagare...
Quando in tv cantava...
Impulso...
Frasi d'amore al ven...
Abisso...
Mai più male...
Profumo di tiglio...
Chiedimi......
Pallida Luna...
Dopo una delusione, ...
TU IL MIO AMO...
Stelo e corolla...
E penso al mare...
RISPARMIO D'ENERGIA ...
Mia cara pittrice....
Medusa...
SILENZIO...
I TUOI PENSIERI...
Insensato sogno...
Once more...
IL NOTTURNO...
PARLAMI OH LUNA...
L'anguilla...
Rosso di sera...
L'amore...
Tu aquila dell’unive...
guardando il cielo...
ARMONICHE ASIMMETRIE...
Notte...
Chimera...
Pensieri sparsi su B...
...solo per te...
ULTIMA AURORA...
Castelli evanescenti...
Parole...
Hebron...
La grandezza dell'uo...
Ci sono....
Il Diavolo in conven...
Tu ci amavi...
DOLCE CALORE...
Danny Zuko...
Non so...
Ci ritroveremo...
Sfiga day...
Tepore Haiku...
Rigor...
Sospiro......
la bilancia...
Il profumo della ser...
La libertà è il diam...
Non so se basterà...
L' ISTINTO E LA ...
MA CHE CAVOLO DE MAG...
Senza amore...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



IL MIO UNICO MARE

Per tornare da te,
percorrerò verso sud la grande pianura,
attraverserò i monti che ci separano
e finalmente ti rivedrò.


Avvicinandomi sempre più,
aspirerò profondamente il tuo odore,
fisserò nel mio sguardo
la tua placida immensità
e ritroverò la pace tanto desiderata.


Hai forgiato il mio stampo in modo indelebile,
donato ai miei occhi l’azzurro delle tue profondità,
al mio cuore il coraggio di superare ogni tempesta,
alla mia anima la capacità di guardare lontano,
oltre le apparenze.


Finalmente sono a casa,
vengo rapita dal tuo abbraccio spumoso,
e, perdendomi nelle tue acque,
m’immergo in te,
che sei il mio unico mare.



Share |


Poesia scritta il 01/07/2017 - 09:25
Da PAOLA SALZANO
Letta n.394 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


...di parole, il tutto appare estremamente sentito e apprezzato.
Il mare, già solo ad osservarlo e percepirne tutta la sua forza che in maniera tangibile esso entra dentro i nostri pensieri e tra l'altro ci fa sognare di albe e tramonti.
Una poesia d'esordio qui su Oggi Scrivo pienamente riuscita ed evocativa, un pensiero veramente sincero e imparziale. Ti auguro buon pomeriggio.

Giuseppe Scilipoti 05/12/2017 - 17:06

--------------------------------------

Ciao Paola, ti ringrazio per aver letto "Rinascita" tra poco ti rispondo.
Ho letto questa bella poesia, da buon siciliano non posso che apprezzarla poichè il mare per il sottoscritto rappresenta molto.
C' un senso di rinascita, lo si intuisce nella chiusa.
Non esiste una magia tanto unica ogni volta, l'ascoltare il mare, ascoltarlo e assaporarlo...un'incanto che arricchisce di emozioni.
Tra l'altro che belle sensazioni, che bella lirica con un valido accostamento..(continuo in un'altro commento)

Giuseppe Scilipoti 05/12/2017 - 17:04

--------------------------------------

Ciaooooooo carissimo!!!

Grazie mille per il bel commento, e ti assicuro che anche per me è un grande piacere essere qui!


PAOLA SALZANO 04/07/2017 - 15:54

--------------------------------------

Paolaaaaa...benvenuta, sono jazz...


Un amore grande, un amore per quel tuo mare che io conosco bene, al punto che in alcuni racconti mi sono immedesimato negli abitanti di quei posti di mare,ma questo è altro discorso.

La chiusa è poesia nella poesia, e vale da sola il biglietto, come si suol dire.
Chi ama il mare lo ama sempre, d'estate e d'inverno, all'alba o al tramonto, in bonaccia o in burrasca, se si è presenti o se la vita ci ha portato lontano da lui. Ciaociao... un piacere averti qui


Spartaco Messina 04/07/2017 - 14:55

--------------------------------------

Interposizione di ruoli fino alla simbiosi totale con gli elementi della natura. Molto belli i versi!

Jean Charles 01/07/2017 - 19:54

--------------------------------------

Sì....proprio così, un grande amore!
Grazie mille per il benvenuto!!

PAOLA SALZANO 01/07/2017 - 16:14

--------------------------------------

Un amore stampato nell'anima...
bellissima!

Grazia Giuliani 01/07/2017 - 14:25

--------------------------------------

stupenda veramente bella,
ti rinnovo il benvenuto in questa pagina
buona giornata

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 01/07/2017 - 13:37

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?