Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mare verde...
Schizzi di luce (poe...
RICAMI DI LUNA...
Il prestigio di una ...
Nel mercato dell'int...
La mente e il cuore...
Cartagine...
A mio favore...
Un cielo troppo gran...
Alla mia Cri...
gli elementi...
Per tutta l'eternità...
Senza armonia...
Mia Madre...
A te e a me...
LA NINNA NANNA DELLA...
Il regno animali ...
Ostetrica(C)...
PIUMA AL VENTO...
PAURA DEL SILENZI...
STELLA...
L'ignoto...blu...
Sentimenti...
Davanti a noi...
Pace a ferragosto...
SENTO LE TUE CAREZZE...
Evanescente...
Lontano...
...IL SAPORE DEL CAO...
Polvere...
La Ragazza Dai Capel...
E RITORNO AL PASS...
Stupido amore...
Le mie teorie...
La poesia non dev'es...
SENZA AMORE...
ALMENO...
BUGIARDO SORRISO...
Sorriso amaro...
Forse,ti amo....
Bang… Bang… Bang…...
Credevo. E poi......
L'aquilone...
Vien la pioggia d'ag...
L'amicizia I veri...
Cara mamma.......
IL PIANTO DELLA...
Cadice...
ARBRE MAGIQUE...
Ti ho lasciata indie...
Quieto e silenzioso...
Inutili verba...
Vivere...
Quel battito in più...
epoche...
Il punto...
L'odore della Notte...
La MIA STELLA...
Il nodo dell'anima...
La Colonia...
Corro da lei...
SOGNO O ILLUSIONE?...
L'attore...
La missione...
Arijane....
ROMA, CHE T’HANNO FA...
IL RESPIRO DEL MARE...
L'amore che non vive...
Stai con me...
Anna Sorridi...
HAIKU nr. 18...
Bimbo bello...
...QUESTA BELLA ROVI...
Nessuna notizia da D...
Ridere...
La felicità è un'ill...
Nel nuovo sereno...
IL QUARTO ANNIVERSAR...
Vola... Aquila Reale...
Non siamo niente...
Pensieri d\'estate...
La rosa...
Una notte in aeropor...
Vorrei tu fossi qui...
celate in uno scrign...
NONNO RACCONTAMI...
Tediosa....
Diceva mio Padre ......
La tremenda profezia...
voglia in cerca di l...
Datemi una stella...
Le tue lunghissime c...
ESTATE BRUCIANTE...
L 'isola...
Filastrocca d'amore...
Chi sei?...
Diamante...
Il lamento dei poeti...
Troppe-D 2...
amor sofferto...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



E LE STELLE STANNO A GUARDARE

Nella notte il sonno è incerto
delirante il pensiero
interrompe la ragione
un turbine spazza via
i propositi, le idee.
Un terremoto che distrugge
ciò che era in ordine nella mente.
Il delirio in un crescendo
di emozioni ingigantisce i pericoli
chi è tuo amico diventa un alieno.
Pensi che tutto sia una recita
che il mondo sia un palcoscenico
e tu sei lì che fai la tua parte
gli applausi non giungono mai.
Sei come un fantasma, silenziosa
indaffarata ti senti oppressa
ti arrendi,lasci che tutto scorra
magari sperando si dimentichino di te
lasciandoti vivere.
Ossessioni, incubi...
Quando la notte ti è nemica
rimani coperta da un tessuto di domande
sperando che alle prime luci dell’alba
giungano risposte... vere.



Mirella Narducci



Share |


Poesia scritta il 05/07/2017 - 00:08
Da mirella narducci
Letta n.187 volte.
Voto:
su 10 votanti


Commenti


molto bella la tua notte mi è piaciuta molto

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 05/07/2017 - 23:38

--------------------------------------

quando la notte è buia
accendi una stella, cara Amica
nn ti darà le risposte
ma ti farà compagnia
ciao stellina

laisa azzurra 05/07/2017 - 21:47

--------------------------------------

L'eterna lotta degli opposti, il giorno contro la notte, dove attendiamo verità e certezze, mentre sanno mentire entrambe. Nessuna ci donerà certezze, così ci aggrappiamo alla platea che non c'è per cercare qualche sorriso mentitore.
ma rimaniamo noi con i nostri dubbi, in attesa di un nuovo chiarore che ci porti una nuova bugia.

ALFONSO BORDONARO 05/07/2017 - 20:40

--------------------------------------

FRANCESCO S. Rimango incantata, il tuo non è un commento è un dolce spiegare i risvolti non sempre sereni della notte. C'è da scrivere molto su di lei, ma tu hai dato una interpretazione alla mia poesia che è un analisi dei sentimenti, dei pensieri.Si Francesco tu sai leggere nell'anima con discrezione. Questo tuo talento ti porta ad essere l'amico del cuore, perche riesci a far vibrare il mio di cuore, ad ogni tua parola. Grazie

mirella narducci 05/07/2017 - 19:55

--------------------------------------

La notte è un momento ideale per riflettere anche su cose così amare come in questa tua poesia che però alla fine ha un barlume di speranza. Bella davvero. Giulio Soro

Giulio Soro 05/07/2017 - 18:04

--------------------------------------

La notte come un sipario che si chiude lasciando fuori il caos del vivere quotidiano per immergersi in un altro mondo, quello dei sogni, che però non sempre è foriero di ristoro e buone nuove. Se Morfeo allenta la presa ecco che i pensieri restano liberi di spaziare nel silenzio delle tenebre andando a rivisitare il nostro agire in un contesto ove la ragione viene scavalcata e tutto diventa evanescente e precario, dove anche chi è amico si aggira dentro un giuoco di specchi che ne distorce l'immagine. Una poesia molto sentita, ove l'Autrice riesce a fare emergere il disaggio dell'anima in una di quelle notti che si vorrebbe finisse prima di cominciare. Bella interpretazione, ciao

Francesco Scolaro 05/07/2017 - 18:01

--------------------------------------

Come diceva Adamo...la notte mi fa impazzire...
Mille interrogativi e mille angosce.

Teresa Peluso 05/07/2017 - 16:26

--------------------------------------

I signi a volte ci scombussolano rivoltandoci l'anima, ma fuoriescono dal nostro inconscio e vogliono farci capire delle cose a cui noi non avevamo pensato, poi ci sono i pensieri che spesso ci torturano creando ansia. Per fortuna arriva il giorno con la divina luce a farci rivivere e respirare normalmente. Una bella riflessione che condivido. Un salutO!

Grazia Denaro 05/07/2017 - 14:54

--------------------------------------

Stiamo a guardare attori di noi stressi sul palcoscenico della vita i nostri successi anche quando non ce li meritiamo.Forse l'attesa decreterà che questa vita non la stiamo vivendo invano e giungeranno risposte certe solo se noi sapremo porci delle domande.Splendida e profonda poesia.

antonio girardi 05/07/2017 - 14:26

--------------------------------------

Moltissimi interrogativi in queste note dell'animo che nella notte si sconvolge fra mille perché e un alone di incerta paura.

Jean Charles 05/07/2017 - 13:47

--------------------------------------

Stelle sentinelle custodiscono la notte
e sbiadiscano il mattino come colori

Salvatore Rastelli 05/07/2017 - 11:31

--------------------------------------

io ho un rapporto d'amore ed odio con la notte ,l'amo per qualche ora e poi incomincio ad odiarla, quelle poche ore di sonno sono accompagnate da sogni bene o male accettabili ma appena sveglio e quasi tutte le notti alle 4 incomincia un turbinio di pensieri,bella poesia,ciao

andrea sergi 05/07/2017 - 09:56

--------------------------------------

Molto bella Mirella, sì ci sono notti così
Buona giornata positiva
Nicol
*****

Nicol Marcier 05/07/2017 - 09:30

--------------------------------------

Molto bella Mirella,complimenti,5*

Paolo Perrone 05/07/2017 - 08:56

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?