Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

NEVICA...
Angoli...
I Colori dell'Anima....
L'incantesimo della ...
LA STORIA...
Il rumore dell\'alba...
Curiosa luna...
Giovani...
ACQUA 3 acrostici di...
IL SEGRETO DELL' AMO...
MERIGGIO AL MARE...
È l'amore...
Dolce silenzio...
Artiom...
uno sguardo fisso ne...
Piccolo...
La crociera...
Tutti noi siamo mend...
per sentirti mia...
Di silenzi ho riemp...
SIAMO, NON SIAMO...
In questo spazio vuo...
FALSI PROBLEMI...
Una sferzata...
Il mio Dio...
L'età...
Inverno ai Colli...
FESTA SIMPATICA...
L’ora scendeva lenta...
tieneme stritto -(ti...
Il silenzio... Poesi...
L'amore...
Serenità...
PER UN MONDO MIGLIOR...
PIOVE IN PERIFERIA...
IL PARADOSSO DELL'UT...
Ricorda...
Selenite angosciante...
Invernale...
Dall'alba al tramont...
Piazzale Loreto...
ERA AMORE...
Umano...
IL tuo amore assassi...
Haiku Sussulto...
Sorriso...
Ho perso un fratello...
L'inverno e il vorti...
CAMMINANDO...
Aria di primavera...
Incantevole percezio...
TI AMO PERCHÉ...
Vita...
L’ÒMO E LA CACCA di ...
Ogni notte di luna...
TU PRENDI...
PANE ANCORA...
Un fuoco sbagliato...
Una piccola esplosio...
Un raggio di sole...
GIADA- Seconda Parte...
Se fossi chi non son...
AVATAR...
Caro me...
33 versi...
Tabù...
Eterei amanti di pen...
L'Ultimo Anno...
SUSSULTO...
Nella notte che non ...
Confidenze...
Polvere...
SAPPIMI DIRE...
Il filo rosso...
Puoi....
Una cenetta a due...
Una preghiera...
Quo vadis...
LA MACCHINA DEL TEMP...
Le melodie dell\'arp...
ali....
Stile Libero...
L’uomo del faro....
Serenamente...
....tu, annusa...
Lei...
Se una canzone fossi...
BUONE COSE...
Nero grafene...
DIFFICILE ETA'...
Non siamo niente di ...
LA MUSA ISPIRATRICE ...
Brezza primaverile...
Sepoltura...
DOVE SEI...
L'anno nuovo...
100% cuore...
Comprensione...
LACRIME NASCOSTE...
LA MIA VITA CON LE D...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

Il ritratto

I dipinti sono appoggiati al muro a seconda della grandezza.
E’ qui che lavori, si nota l’accuratezza di tutto ciò che fai.
Dovresti essere più disordinata, più artista,
ma la tua ossessività non te lo permette.


E’ già tanto che mi lasci entrare nel tuo appartamento,
senza un lamento, che mi faccia toccare i tuoi colori e le tue tele,
senza dire beh, o farmi una scenata.
In fondo non è successo niente.


Ho provato a spostare alcuni dei tuoi quadri per vederli meglio,
ma li ho trovati troppo astratti per i miei gusti,
ma d’altronde anche tu sei celebrale come i tuoi quadri.
E ancora sento la gran voglia di te.


Hai aperto le finestre alla primavera incipiente,
e hai lasciato parte della cartilagine della tua mano
sulle spatole che usi per fare i tuoi manufatti,
ti hanno graffiato.


Serafica è questa sera che non dice nulla, senza più il disco del sole
che risplende, alto, nel cielo,
ma con questa materia grigia e fredda che spandi sulle tele.
In fondo non è successo niente.


Un giorno ti ho presa lì, tra le tue tavole, rischiando di
sporcarci tutti di vernice o di mandare all’aria i pennelli e le spatole,
hai ansimato per un po’, ma poi ti sei ricomposta e la cosa è finita lì.
In fondo non è successo niente.


Ora mi stai facendo un ritratto, paio più bello di quello che sono dal vivo.
La mia pelle è chiara e lucente e i miei capelli sono bagnati e riavviati all’indietro.
Tu catturi l’inconscio, spandi preziosità sulle tue tele,
e io sto ad ammirarti mentre dai un’altra sbozzata al mio ritratto.



Share |


Poesia scritta il 15/07/2017 - 18:50
Da Giulio Soro
Letta n.172 volte.
Voto:
su 8 votanti


Commenti


Un fantastico ritratto spennellato con sentimenti contrastanti, non è successo niente ma colgo amarezza, molto bella

genoveffa frau 17/07/2017 - 19:20

--------------------------------------

POETAR D'AUTORE... STRAORDINARIO...
LIETA SETTIMANA.
*****

Rocco Michele LETTINI 17/07/2017 - 09:12

--------------------------------------

Bellissimo ritratto, bellissimo lavoro...Complimenti infiniti 5*

Rosi Rosi 16/07/2017 - 23:52

--------------------------------------

Un ritratto tra amore e pathos straordinario...mi ricorda un libro di Moravia, un suo personaggio artista...
Molto bella Giulio

margherita pisano 16/07/2017 - 22:34

--------------------------------------

più che una poesia sembra un racconto comunque un bel 5+ lo merita Giulio

enio2 orsuni 16/07/2017 - 16:31

--------------------------------------

Giulio, le tue poesie sono romanzi....
le donne da te rappresentate, sono carne ed ossa...prendono forma dalle tue parole.
dipingo e sono assolutamente disordinata
ma non sono un'artista quindi qualche elemento della tua deduzione non torna...
bellissima

laisa azzurra 16/07/2017 - 15:05

--------------------------------------

una buona poetica Giulio molto piaciuta

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 16/07/2017 - 12:25

--------------------------------------

L'artista esprime ciò che sente e spesso è chi guarda che non coglie il pensiero e il sentimento.
Chiamiamo astratto quello che non riusciamo a capire concretamente. Ma tu hai espresso sapientemente un'impressione comune, con versi molto belli.

ALFONSO BORDONARO 16/07/2017 - 10:38

--------------------------------------

Un quadro per niente scontato come dice paolo, complimenti 5*

donato mineccia 16/07/2017 - 08:47

--------------------------------------

Bella poesia. Nel ritratto bisogna sempre cercare di dipingere l'anima
Complimenti!
Nicol
*****

Nicol Marcier 15/07/2017 - 23:44

--------------------------------------

Interessante ritratto per nulla scontato, in una poetica valente! Lodi e felice serata.

Paolo Ciraolo 15/07/2017 - 22:41

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?