Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il mio mare...
Leggere è come aprir...
E' vita vera...
Piccole azioni corag...
IL MAESTRO...
Silenzio......
Valori...
Cicatrici...
An electric air from...
ER BACICCIA (la bann...
Tanka...
Il corpo racconta...
Non ricordo...
Amata mia...
Le Fiamme del Peccat...
Rivoluzione...
La mia odissea...
Con la forza dei ram...
SIMPATICA SORPRESA...
Deriva delle anime...
Vaso...
Dimenticarsi...
Naufrago...
Amore...
Odore di uno spettro...
IL GERME DELLA ...
Sceriffo...
Le note del tempo...
Il caro estinto...
La felicità...
L'assente...
ALLA GUIDA DELLA VIT...
ossuta resilienza...
Eppur sorridi...
Ridere...
Orme future...
Deluso...
Nel fruscio della vi...
Occhi chiusi...
Le mie gambe...
Miraggio di una infa...
UN RESPIRO....
ODE...
ALLE PORTE DEL SOGNO...
Notti magiche !...
D'inverno...
VENICE...
L'ultima gara....
Amantes...
Così poco...
l'armonia...
Il fischio del vento...
Mi hai cambiata...
TELEGRAMMA POETICO...
Tu, pallida Luna...
questi occhi...
Dove abita Amore...
la Givacchi...che st...
Gocce di pianto...
OGGI...
La carità non la con...
La croce...
Anatomia di un bacio...
Orme...
Fare breccia in un m...
Società:...
Canto di un appassio...
Lembo di blu...
Che sapore ha il mal...
Questo amore è come ...
PRATO D’ATTESA...
Sensi...
Scende la sera...
Fiume di ricordi...
Apoteosi della belle...
E HO VISTO TE...
Chiamalo tatto.....
POLPASTRELLO...
CARNE UMANA di Enio ...
MERAVIGLIOSO AMORE...
Le quattro stagioni...
CUPIDO...
CUCCAGNA...
Mi cerchi tu dici...
Il tesoro della Mont...
Nebbia dell'anima...
Tutto l'Universo...
CON RIGUARDO È SAN V...
Auguri, amore...
Le ali dell'amore...
Fiori...
MA LEI LO SA?...
aspettami...
CAP 2 La non-storia...
Reset...
Peggio della malinco...
L'esperimento...
Deserto...
CARONTE...
Aspettando le rondin...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Il girotondo dei bimbi ad Aleppo

Ad Aleppo fra le macerie è tutto bianco, anche il pianto è bianco.
Diventa come polvere , solcato per sempre sui loro volti.
Sassi, macerie di vita ridotte in schegge sparse, ovunque, in terra, da evitare, perché hai i piedi nudi e ti faresti male.
Guardi il cielo, dove solo l'azzurro ti conforta e si confonde di piccole gocce, scintillanti, come fossero coriandoli.
Sembra quasi piovere, ma non è acqua che bagna,
Sono bollicine di aria impura e di paura che ristagna.
Quel cielo ha solo nuvole di vetro e odora di zolfo
Un girotondo di bimbi ignari, stringendosi per mano in strada, canta ridendo :
"Giro girotondo in giro per il mondo.....
Tutti a terra, Giù"!
Un tuono sordo, e boom!
Di quel canto, di quel girotondo, dei figli di questo o di quello di mondo, io ne avverto ancora l'eco.
Invoco il mio Dio, lo maledico, impotente.
E prego.


Adelaide Guglielmi 2017



Share |


Poesia scritta il 18/07/2017 - 16:28
Da adelaide guglielmi
Letta n.176 volte.
Voto:
su 4 votanti


Commenti


UNA COMMOVENTE E TRISRE PAGINA OCULATAMENTE IN POESIA...
LIETA GIORNATA.
*****

Rocco Michele LETTINI 19/07/2017 - 09:50

--------------------------------------

Poesia dolorosa e, purtroppo, attuale. L'innocenza dei bimbi viene sempre violata.

Teresa Peluso 18/07/2017 - 22:16

--------------------------------------

Una poesia dolorosa vera e sentita...i bambini dovrebbero solo giocare in un splendido girotondo...si ritrovano a cadere nell'innocenza che diventa orrore...Bella poesia. Un abbraccio Adelaide

margherita pisano 18/07/2017 - 19:04

--------------------------------------

Una poesia drammatica con un finale purtroppo molto realistico e attuale. Bella poesia. Giulio Soro

Giulio Soro 18/07/2017 - 18:06

--------------------------------------

Grazie mille e ben ritrovati anche Voi.

adelaide guglielmi 18/07/2017 - 16:52

--------------------------------------

UNA POESIA DOLOROSA E MOLTO ATTUALE,
BER RITROVATA ADELAIDE, grazie di averci scelto ancora
buona giornata

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 18/07/2017 - 16:46

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?