Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Mio......
Se...
LUCE CHE MI TOCCA...
Sera...
A Firenze...
Al pianoforte...
Sbrigati ad amare...
Foglia d'autunno...
PRIMAVERA D'AUTUNNO...
Time out...
CANTO D'AMORE...
Questa fu missione d...
C'era una volta la m...
Leggiadre emozioni...
RIME ALLO SPECCHIO...
Adele...
come nasce un fiore...
OTTOBRE INVERNALE ??...
UN DOLORE...
SFUMATURE DI MARY...
Proprio come te...
Il nichilista...
Inutilità...
'Lascia stare la mia...
Mima...
Salvezza...
Più di mille stelle...
Assai infinito...
L'immaginazione cos'...
Ascolta...
Pensieri ancestrali...
Haiku: Ricci...
RICORDI DI UN ALTRA ...
I Grilli duettanti...
Ros Maris - rugiada ...
NUVOLE...
SOLO FUMO...
Verso l'erba d'autun...
Er Bijettaro...
Campanili antichi...
La conoscenza umana ...
Il tempo che passa...
dove nasce il vento...
La mia roccia...
Vampiro errante...
Ferro...
Nella città...
Pensate.....
BACIAMI ANCORA...
GRAZIE MAMMA...
Portami con te...
Rachele...
IL MARE TRA DI NOI...
Sipario sulla notte...
Fame...
A Guido...
A volte capita che n...
UN VIAGGIO CHE NON F...
Accarezzo il mio cuo...
per pudore, per inco...
Le foglie...
I ricordi che ti han...
Marinuzza a muggheri...
Un sano egoismo...
Oh, dolcezza...
BANANE di Enio2 sati...
La mia mamma...
L'insonnia...
Spremute di coraggio...
Sulla cima dell'abis...
Gli eroi di Erice...
La cernia...
E poi tu...
Condannata...
La poesia che non...
il sentiero sul tuo ...
VOLARE...
LONTANANZA...
La Sedia...
Rilancia i dadi...
Mi sentii amato...
Odio e amore...
Le lacrime...
Quannu vegnu o me pa...
NOCTUA PRONUBA...
Una tiepida scia di ...
Se decidi di donarmi...
LE CANZONI...
C'era una volta la m...
DUE NOVEMBRE...
Il tramonto...
Musa...
IL CUORE E L' ...
Parlami ancora!...
Storia di una vita c...
Quegli occhi...
Relax emotivo...
Terra bagnata...
Madreluna...
Nella vita non smarr...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it

pesca,pesca pescatore

S’alzò leggero il vento quasi ad accarezzarmi
mentre guardavo il mare dondolare
mi passo accanto quasi per sussurarmi
no, non andare.


Nel cielo cupo e minaccioso
apparsero dei lampi come lingue luminose e spesse
mentre tuonava con un far borioso
ed io mi rannicchiai come per evitare mi colpisse.


Il vecchio barcone sembrava volesse parlarmi
mentre guardavo mia moglie li accanto
pareva volesse tranquillizzarmi
mentre ammiravo mia moglie e il suo pianto.


Vedevo il mare mia moglie e la barca
mentre le gocce di pioggia cadevano
pareva minuta nel suo piccolo parca
e i cerchi nell’acqua si disegnavano.


Pensavo al freddo a quella notte all’addiaccio
pensavo ai quattrini ai maledetti denari
mentre mia moglie stringendomi il braccio
singhiozzava dicendomi : hai pensato ai tuoi cari ?


Le cinsi la vita abbracciandola forte
la strinsi al mio petto asciugandole il viso
tranquilla le dissi non sfido la sorte
le porsi la mano accennando un sorriso.


Sibila ora il vento e il freddo è penetrante
i tuoni urlando inseguono i lampi saettanti
la pioggia cade giù ed è estenuante
rimango è giusto così senza rimpianti.


Poesia scritta una ventina d'anni fa mentre guardavo il mare in una brutta giornata di settembre ,dedicata a tutti i pescatori che molte volte rischiano la vita.



Share |


Poesia scritta il 31/07/2017 - 10:00
Da andrea sergi
Letta n.115 volte.
Voto:
su 5 votanti


Commenti


esistono lavori che logorano
lavori in cui si rischia la vita
il mare nn si sfida
ma a casa i soldi servono
molto bella Andrea, molto profonda

laisa azzurra 31/07/2017 - 20:09

--------------------------------------

bella dedica molto bella bravo

GIANCARLO "LUPO" POETA DELL 31/07/2017 - 18:34

--------------------------------------

Molto bella. Io amo profondamente il mare
e so cosa dici
5 stelline
Nicol

Nicol Marcier 31/07/2017 - 16:27

--------------------------------------

Molto bella e rievocativa.

antonio girardi 31/07/2017 - 15:00

--------------------------------------

Una bella dedica che esplica le sensazioni che, a volte, travagliano l'animo umano. Apprezzata, un saluto!

Grazia Denaro 31/07/2017 - 14:51

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?