Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

ED È SEMPRE LEI...
Sazio d'Amore...
Invincibile...
E la pioggia......
Sola cosa importante...
Nevica...
La notte mi prende p...
Odissea d'amore...
Verità Incompiuta...
Eppur mi sono scorda...
Istantanee...
Ultima goccia di cer...
CHE FATICA AMARTI...
Tu che più di chiunq...
VENTUNO A RISPETTO D...
BASTA...
il ruolo del poeta...
QUESTO È IL MIO NATA...
In cerca del caribù...
Disperso in una nott...
È Natale che...
Un gelido tramonto...
Antonio...
Come è grande...
Fido...
La fioraia...
IO SONO CAMBIATA...
Cielo pirico...
E mi cruccio, a sera...
Un brano al vento...
Io volo...
Rimembranze...
Monologo del Tacchin...
Mia adorata Paky...
Scelgo le perle...
LA POESIA PIÙ BELLA...
Luci di Natale...
Lettera ad un amico...
Se mi ami...
bene e male...
La moje in vacanza (...
Riempimi di te...
Lacrime...
LUCCIOLE IN CIELO ...
milite armato d'amor...
Un solo colpo...
L'amore ricordato...
A Marta...
ultimi pensieri...
NATALE...
Il suo bastone assen...
Inedia...
Il barattolo...
esecrerò l'odio...
SOSPIRO D'AMORE...
IL SOGNO DI UN AMORE...
La sposa triste...
Dialogo di due innam...
LENTI A CONTATTO...
VISO DI LUNA...
AMORE...
Non sei tu(C)...
Danza...
LUPO AFFAMATO...
LA FESTA DEL LUPO...
Vivo......
Il fesso...
Francesco Forgione...
I miei occhi...
Furto di cocaina...
Un Abbraccio...
Fantasia...
Una delle tante...
Giornataccia!!!...
LA VITA TI HA SCELTO...
L'ODIATO LUPO...
Natale 2017...
Questo può diventare...
Non sprecare il tuo ...
Nuvole 2...
L'altra metà del cie...
E quando le creature...
Vorrei ma non posso...
Come arriva natale...
Fughe...
L'emicrania della no...
Ovunque tu sia...
DOLCI MELODIE...
L'ISTINTO...
Bava di lumaca...
Quella ragazza...
Il migliore amico de...
OTTO DICEMBRE di En...
Lupo sdentato...
Ascolta se vuoi....
Ogni fiume segue il ...
Passerà la festa...
Cappuccetto Rosso e ...
La bocca di un crate...
Un angelo senza nome...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Una bimba

FILASTROCCA


(Dello stesso autore, dal libro “Filastrocche sgangherate di Nonno Vincenzo per Alberto. Volume I”. Ediz. Youcanprint - self publishing, luglio 2015)


C’era una bimba allegra e bella
Che negli occhi avea una stella.


Il visetto tondo e rosso
E due codini per capelli
Due fossette nelle guance....


Di suo papà era innamorata
E lo guardava sempre incantata.


Lo seguiva, con gli occhi e con la mano
e non dormiva se ne era da lui lontano.


Ninna nanna ninna bella
Dov’è andata quella stella?


Venne il giorno che quel papà
volò sino al sole, lontano, nel regno del Marajà.


Or tu bimba non lo tocchi con la mano.
Ti rigiri e non c’è più.
Il nome della bimba era ed è Mariu’.


Piccolina principessa, reginella, imperatrice,
lascia andare il tuo papà,
dov’è andato non si sa!


Trovarlo puoi, se guardi il cielo o una stella.
Resti sempre la sua più bella.


Buona notte a te Mariu’.
Dormi in pace che papà ti veglia sempre da lassù.


Filastrocca stravagante
Quella bimba adesso è grande.
È già mamma di due bimbi
Che dan luce alla sua casa.


Ride sempre il suo visino
Che è rimasto ancor piccino.


Filastrocca mattutina
Cos’è successo stamattina?


Mille fiori vuoi portare alla sua porta?
Ma nei suoi occhi puoi trovare,
se vuoi tu,
Il bel viso di suo padre.


Ninna nanna, ninna bella,
quando scende quella stella
per le lacrime non nate da asciugare?


Non c’è nulla più da fare.
Né il sole, né il vento, né tempesta
potranno mai cancellare il ricordo di papà.



Share |


Poesia scritta il 04/08/2017 - 07:48
Da Vincenzo Scuderi
Letta n.135 volte.
Voto:
su 0 votanti


Commenti

Nessun commento è presente



Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?