Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

Il cielo in una ...
Il nobile Alejandro ...
L'amico del tramonto...
CON TE PER NOI...
QUELLO CHE VORREI DI...
DIARIO DELLA PRI...
Stare tra le tue bra...
ARTE di Enio 2...
Il destino, ordine e...
Di nero vestita...
troppa tecnologia ....
Le foglie smarrite...
Avere in dote un’ind...
Scorie di città....
L'Airone sul filo...
Listen to you...
Aylan...
Ovunque vi sia un os...
Idolatria d'amore...
LA Piaggia tra le ro...
Sorrisi che illumina...
Non hanno nome i pen...
Il baratro del silen...
Ricomincio da me...
Pensa a me...
Mi manchi tu...
La volpe in vetrina...
Notte di insonnia...
Se hai un pezzettino...
RIVIVERE...
SULLE TRACCE...
ER CANARINO MIO d...
Satira...
Evoluzione...
Senza riposo...
L' attimo...
Coccinella...
Ci sono sempre stato...
Lacrime...
PASTA E CECI...
Nonostante tutto. .....
cento passi omaggio ...
Venere e Luna...
Kalòs e la Cerva...
Sempre che il bar si...
La poesia mi salva...
Era un sogno?...
Dialogo dell\'amor p...
Ad Elisa...
Il segreto della pio...
SEGNALIBRO...
Libertà...
La tua mancanza si s...
Mera poesia 4....
A spasso tra le stel...
Piccola stella...
The Bad Road...
Una favola antica...
Racconti della notte...
Anche se calmo, è ...
...a te...
Il primo amore di Fr...
L’ONESTA’ DE ZIO...
La ricorrenza...
FANGO...
Tu una parte di noi...
Vivi!...
Viaggiare...
La luna e il mare...
L'Esibizionista...
PORTAMI NEI TUOI SOG...
IL NOSTRO ADDIO...
La carezza del sole...
A bordo nel mistero...
Non Sono...
La verità è come il ...
Ribelli del cuore...
Nel prato...
Silenzio...
Bangkok...
Nessun applauso...
Poesia in Re...
E' tutto troppo!...
Temporale d'estate...
TARANTELLA...
tempo...
Rosso...
DOPO UN ANNO...
I colori della vita,...
La ginestra...
FEBBRAIO OGGI E’ DI ...
La rinascitadel dest...
Tutto...
Grigia mattina...
PADRE MADRE...
Con o senza di me...
Il Calice Rosso...
La luna e il mare...
Ognuno ha diritto ad...
Il giardino di famig...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



CHE AFA FA...

Che afa fa,
senti che caldo,
e il corpo lentamente
cede,
rallenta i movimenti,
cerca solo un letto
sui cui riposare,
fermo immobile
per non sudare.


Anche la mente
più non risponde,
troppa fatica
pensare i pensieri
ché il caldo aumenta
con quelli neri.


Che afa fa...
non mi parlare,
ci sentiamo presto,
spero...
al primo temporale.



Share |


Poesia scritta il 04/08/2017 - 15:53
Da Mimmi Due
Letta n.361 volte.
Voto:
su 7 votanti


Commenti


Grazie per averci rinfrescato la memoria, che afa, che caldo, splendida

genoveffa frau 06/08/2017 - 10:51

--------------------------------------

Grazie a tutti, è solo uno scherzo del caldo!

Mimmi Due 05/08/2017 - 20:10

--------------------------------------

ho l'impressione che il buon Dio mi abbia già mandato all'inferno.
vabbe' che stamo a li primi de agosto
ma sta' a vede' che ce fa tutti arosto
Mimmi22222 abbondante un apri er frigooooooooooooo

enio2 orsuni 05/08/2017 - 09:35

--------------------------------------

Una ventata di freschezza tra tanto caldo.
Simpaticissima!

Teresa Peluso 05/08/2017 - 00:58

--------------------------------------

Spero arrivi presto il temporale...qui siamo oltre i 45 gradi ed io mi sento come un mocio vileda.
Basta estate!

Millina Spina 04/08/2017 - 19:27

--------------------------------------

Già, è una gran fatica pensare, ma almeno mi hai fatto sorridere.. "Non mi parlare... fa caldo" è spettacolare! Eppure sento che un temporale è vicino.. a presto Mimmi

Francesco Gentile 04/08/2017 - 18:43

--------------------------------------

Beh, l'ava comunque non ti ha tolto la facoltà di scrivere una poesia tutt'altro che nera. Complimenti, bella e simpatica

Ken Hutchinson 04/08/2017 - 18:37

--------------------------------------

Una poesia semplice piena di humor trovo. Bella. Giulio Soro

Giulio Soro 04/08/2017 - 18:18

--------------------------------------

pensa oggi alle sedici scendevo da casa per andare in negozio e il termometro dell'auto segnava 38.5 ,ciao

andrea sergi 04/08/2017 - 16:33

--------------------------------------

Sublime descrizione di questa stagione e la sua afa.
Lieto meriggio.
*****

Rocco Michele LETTINI 04/08/2017 - 16:27

--------------------------------------

Con questo caldo sono stanco anche...per respirare.Si è meglio ci sentiamo al primo temporale.molto bella.

antonio girardi 04/08/2017 - 16:16

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?