Inizio


Autori ed Opere


Ultime pubblicazioni

dei ciclamini bianch...
Mio...
Pensiero....
LA PORTA DEI RICORDI...
Sul Finir del giorno...
NEVICA...
Angoli...
I Colori dell'Anima....
L'incantesimo della ...
LA STORIA...
Il rumore dell\'alba...
Curiosa luna...
Giovani...
ACQUA 3 acrostici di...
IL SEGRETO DELL' AMO...
MERIGGIO AL MARE...
È l'amore...
Dolce silenzio...
Artiom...
uno sguardo fisso ne...
Piccolo...
La crociera...
Tutti noi siamo mend...
per sentirti mia...
Di silenzi ho riemp...
SIAMO, NON SIAMO...
In questo spazio vuo...
FALSI PROBLEMI...
Una sferzata...
Il mio Dio...
L'età...
Inverno ai Colli...
FESTA SIMPATICA...
L’ora scendeva lenta...
tieneme stritto -(ti...
Il silenzio... Poesi...
L'amore...
Serenità...
PER UN MONDO MIGLIOR...
PIOVE IN PERIFERIA...
IL PARADOSSO DELL'UT...
Ricorda...
Selenite angosciante...
Invernale...
Dall'alba al tramont...
Piazzale Loreto...
ERA AMORE...
Umano...
IL tuo amore assassi...
Haiku Sussulto...
Sorriso...
Ho perso un fratello...
L'inverno e il vorti...
CAMMINANDO...
Aria di primavera...
Incantevole percezio...
TI AMO PERCHÉ...
Vita...
L’ÒMO E LA CACCA di ...
Ogni notte di luna...
TU PRENDI...
PANE ANCORA...
Un fuoco sbagliato...
Una piccola esplosio...
Un raggio di sole...
GIADA- Seconda Parte...
Se fossi chi non son...
AVATAR...
Caro me...
33 versi...
Tabù...
Eterei amanti di pen...
L'Ultimo Anno...
SUSSULTO...
Nella notte che non ...
Confidenze...
Polvere...
SAPPIMI DIRE...
Il filo rosso...
Puoi....
Una cenetta a due...
Una preghiera...
Quo vadis...
LA MACCHINA DEL TEMP...
Le melodie dell\'arp...
ali....
Stile Libero...
L’uomo del faro....
Serenamente...
....tu, annusa...
Lei...
Se una canzone fossi...
BUONE COSE...
Nero grafene...
DIFFICILE ETA'...
Non siamo niente di ...
LA MUSA ISPIRATRICE ...
Brezza primaverile...
Sepoltura...
DOVE SEI...

Legenda
= Poesia
= Racconto
= Aforisma
= Scrittura Creativa


Siti Amici


martiniadriano.xoom.it



Mia Madre

Mia madre da troppo tempo non c’è più.
Se n’è andata nel suo cielo verde, giallo e blu.


La porto sempre accanto, senza saperlo, magari inavvertitamente.
È lei che gioca ancora con me, per rendere libera ma mia mente.


Mi fa ridere e gioire come fossi tra le sue braccia, piccolino.
Mi scommette, mi solletica a vivere la vita, perché mi considera il suo eterno bambino.


L’ho dentro questo cuore mia madre e spesso la sento prendermi per mano.
Con lei posso andare più in là del mondo, oltre il confine conosciuto dal genere umano.


Neanche se strappo la mia pelle mi sono per un attimo allontanato.
Ha cucito con le sue mani, addosso a me, il più bel vestito del creato.


Con lei mi diverto ancora, vago tra gli oceani, i cieli e tutti i sette mari riuniti.
Mi piace con mia madre naufragare e poi tuffarmi nella gioia dei suoi baci profumati.


Porto sempre con me mia madre e non la lascio mai un momento.
Perché così lei ha voluto, sin dal mio magico concepimento.


Sono stato stretto a lei per nove lunghi mesi… e mi pare come fosse ieri.
Volevo passare più tempo, per respirare tra i suoi magici pensieri.


Questa è la mia vita, così come lei me l’ha scritta chiara e infinta.
In sua memoria la ripasso e la rivedo, di mille colori, disegnata.


Che poi arrivi il nero o il dolore quotidiano a cancellare la mia allegria?
Ci penserà di certo mia madre a spazzare la cattiveria e l’ipocrisia.


Oramai lo so, non sarò mai più solo nella vita.
Mia madre tornerà sempre a raccontarmi la sua fantastica storia mai terminata.


Ci incontreremo presto per riprendere i miei discorsetti fatti da bambino
e poi, per scoprire nel suo volto la meraviglia di ritrovarmi ancora più piccino.


Per premio, adesso un bacio sulla guancia di mia madre voglio dare.
E poi ancora un sorriso per poterla eternamente a riabbracciare.



Share |


Poesia scritta il 16/08/2017 - 08:31
Da Vincenzo Scuderi
Letta n.163 volte.
Voto:
su 1 votanti


Commenti


Bella la poesia alla Mamma
a te una buona serata Vingenzo

Salvatore Rastelli 16/08/2017 - 19:30

--------------------------------------


Inserisci il tuo commento


Per inserire un commento e per VOTARE devi collegarti alla tua area privata.



Area Privata
Nome :

Password :


Hai perso la password?